10 consigli molto utili per il packaging design

packaging-tips10

Il packaging sta diventando sempre più importante da un punto di vista creativo. Sviluppare un packaging buono, accattivante, pratico e originale può diventare l'elemento decisivo che determina la decisione di un acquirente.

Ecco una selezione dei dieci suggerimenti più utili per lo sviluppo di imballaggi e design innovativi:

  • Crea rivestimento: L'affrontare è un punto importante. Che la confezione abbia un volto e che sia facilmente riconoscibile è di vitale importanza. Senza volto non c'è identità, senza identità non esistiamo come marchio. Ci sono molti prodotti che non sono rivolti perché non possono stare in piedi e non hanno una faccia chiara. Un ottimo esempio potrebbe essere il confezionamento della pasta (spaghetti, maccheroni, tagliatelle ...) che di solito viene presentata in un contenitore totalmente morbido, in un sacchetto, che impedisce la presentazione di una faccia chiara del prodotto e una posizione fissa che garantisce che l'identità dello stesso è sempre disponibile e facilmente visibile agli occhi dell'utente.

 

packaging-tips3

  • Vicinanza e complicità: Se il nostro packaging si presenta dando un ruolo leggermente più attivo all'acquirente o addirittura facilita una possibile bidirezionalità tra i due, buona parte del lavoro sarà già fatta. Inoltre, l'uso di costruzioni e frasi imperative in cui l'utente viene trattato e viene creato un ambiente molto più vicino, ci aiuterà a migliorare il rapporto tra il prodotto (la nostra azienda) e il consumatore, anche se questo dipende molto dallo stile del nostro azienda. Il nostro tono e la voce del nostro packaging dovrebbero essere adattati allo stile del nostro marchio in termini generali. Se stiamo progettando il packaging di un prodotto che si rivolge a un pubblico più selezionato e in termini più seri o tecnici, non ha senso utilizzare un linguaggio informale, chiuso e casual.

packaging-tips8

  • Uso di metafore e giochi visivi: L'originalità non svolge solo una funzione estetica, c'è anche un'importante componente simbolica che inciderà in modo decisivo sull'impatto che il prodotto ha sul consumatore al primo contatto. Se, ad esempio, stiamo sviluppando il packaging di un prodotto alimentare, possiamo progettare un contenitore che simuli, ad esempio, un personaggio che mangia il prodotto stesso, ad esempio. In questo modo, otterremo una differenziazione del prodotto a prima vista e in secondo luogo inciteremo un atto specifico, in questo caso sarebbe mangiare il prodotto.

 

packaging-tips4

  • Integra nuove tecnologie: L'immagine che avranno l'azienda e il prodotto stesso è fondamentale ed è per questo che ne abbiamo bisogno per trasmettere un'onda di corrente. In qualche modo abbiamo bisogno che il nostro prodotto sia inserito nel nostro attuale sistema visivo e nelle tendenze di comunicazione del mondo di oggi. Giocare con tutte le risorse che non sono possibili come codici QR, lotterie, qualche tipo di gioco che richiede l'uso di Internet ... L'immaginazione e l'interattività è sinonimo di qualità ai giorni nostri.

packaging-tips2

 

  • Cosa offre la nostra confezione rispetto agli altri imballaggi? Puoi offrire una distinzione in termini di qualità lavorando su qualità come utilità, comfort, novità ... Sviluppare un sistema di chiusura o dosaggio che non coli, che aiuti a misurare, salvare o semplicemente che sia nuovo e pratico, può essere un punto cruciale punto di partenza.

packaging-tips5

  • Partenze alternative: Un altro modo molto interessante per aumentare l'acquisto del tuo prodotto influenzando attraverso il packaging è la doppia utilità. Un buon esempio potrebbero essere i barattoli Nocilla, che sono fatti di vetro e delle stesse dimensioni di un bicchiere. Questo è un vantaggio, perché l'utente fornisce output e utilità al contenitore dopo il consumo e l'uso. Sicuramente ci sarà un numero maggiore di consumatori e acquirenti se vendiamo la nostra crema di cacao in una bottiglia di vetro, o se la facciamo in una di plastica che non è riutilizzabile in seguito.

packaging-tips1

 

  • Sfrutta i punti di forza del tuo prodotto: Nel caso in cui si parli di un prodotto che è visivamente e da scartare estremamente attraente e si distingue facilmente a prima vista, possiamo sviluppare un design del packaging che consenta di vedere il prodotto attraverso una sorta di finestra o addirittura di creare una sorta di effetto di smaterializzare in modo estetico il contenitore e dare tutto il risalto al prodotto nella sua totale nudità.

suggerimenti per l'imballaggio

  • I colori sono un elemento estremamente importante: Quando parliamo di colori, parliamo di vibrazioni, sensazioni e conseguenze nella mente di tutti coloro che li osservano. La composizione cromatica dei nostri progetti di packaging deve essere in assoluta e stretta armonia con l'identità aziendale dell'azienda in questione. L'utente o il destinatario deve identificare il momento in cui si trova davanti a un prodotto della nostra azienda. Si raccomanda inoltre vivamente di avere un certo background e informazioni sul significato e l'impatto dei colori a livello psicologico.

packaging-tips0

  • La ponderazione è sinonimo di acquisti sicuri: Quando rafforziamo alcuni aspetti o concetti dei nostri prodotti usando costruzioni quantificanti (ad esempio usando parole come tutto, niente ... anche usando percentuali o cifre) e aggettivi comparativi di superiorità o addirittura superlativi (il più economico, il migliore, il più economico di ...).

packaging-tips9

  • La finitura grafica è essenziale: Tutti e assolutamente tutti i dettagli che compaiono e compongono il nostro design sono essenziali. Dobbiamo imparare a curare anche il più piccolo dettaglio perché una finitura perfetta sarà sinonimo di qualità e un motivo in più per il consumatore per decidere di acquistare da noi.

packaging-tips10


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.