50.000 luci per trasformare un deserto in una favola surreale

Munro

Ci interessano proposte artistiche di tutti i colori, luci e forme senza disgustare nulla che voglia esprimere un significato, un'emozione o un pensiero. Di solito tutti i tipi passano di qui e ci portano alle più strane fonti di ispirazione come i dipinti dell'attore James Franco su quanto può essere allucinogeno un deserto trasformato in una favola surreale.

Perché questo è ciò che Bruce Munro realizza con il suo progetto artistico in cui utilizza 50.000 luci per trasformare un intero panorama che si apre davanti a noi. Quel deserto arido in una notte fredda crolla per erigere questo pezzo artistico che nel suo insieme può farci completamente in sogno di quelli da cui non si vuole scappare al risveglio.

E Munro non solo trasforma i deserti, ma va nelle valli e nelle terre desolate per portare le sue luci magiche che raccontano storie magiche in cui la fantasia è lo strumento migliore per sorvolare le proprie brughiere create con grande originalità e lavoro.

Munro

Bruce Munro è un artista britannico acclamato dalla critica internazionale e che è noto per le sue vaste installazioni luminose. Per il suo ultimo progetto, che fa parte di una serie chiamata "Campo de luz" o "Field of Light", l'artista ha scelto l'Australia come tela per la sua prossima proiezione di luce. 50.000 lampadine coronate da sfere di vetro coprono un'area equivalente a quattro campi da calcio.

Munro

Il lavoro di questo artista è ispirato dal suo interesse per l'esperienza che è in sé l'umano condiviso, e l'idea è nata dal suo viaggio nel deserto rosso a Uluru nel 1992. Durante il suo viaggio ha sentito un'attrazione e un legame speciale con i paesaggi desertici, quindi "Field of Light" è un modo per ricordare quelle energie ottenute.

hai il tuo Facebook per continuare il loro lavoro.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.