Adobe Animate CC

Adobe Animate CC

Se sei un appassionato di animazione, sicuramente ti sarai mai chiesto quali sono i programmi più adatti. Uno di questi è senza dubbio Adobe Animate CC. Ma cosa fa questo spettacolo?

Adesso lo faremo parlarti di Adobe Animate CC, uno dei più conosciuti da Adobe e utilizzato per animare attraverso fotogrammi e suoni, ottenendo così animazioni 2D. Vuoi saperne di più sul programma?

Cos'è Adobe animate CC

Cos'è Adobe animate CC

Se sei nel mondo dell'animazione da molto tempo, potresti sapere che Adobe Animate CC non era il nome originale con cui è stato lanciato questo programma. In realtà, è apparso sul mercato con un altro nome, Adobe Flash Professional, Macromedia Flash o FutureSplash Animator. Erano tutti collegati allo stesso programma creato da Adobe e uno dei più importanti per i designer insieme ad Adobe Illustrator e Adobe Photoshop.

In particolare, il programma è apparso nel maggio 1996 quando FutureWave Software lo ha rilasciato con il suo nome originale: FutureSplash Animator.

Nello stesso anno, Macromedia acquistò FutureWave e rinominò tutti i prodotti, motivo per cui, nel dicembre 96, fu ribattezzato Macromedia Flash 1.0. Perché 1.0? Bene, perché sono stati apportati ulteriori miglioramenti, rendendolo uno dei migliori strumenti di animazione esistenti. In effetti, a poco a poco è stato ampliato in modo che non solo servisse a realizzare semplici animazioni, ma potesse anche creare elementi multimediali, o addirittura interattivi, applicati a Internet.

Così, nel 2005, dopo l'acquisto di Macromedia da parte di Adobe, questo programma è passato nelle loro mani, ribattezzandolo Adobe Flash. Era il 2007 quando lanciarono un nuovo programma, Adobe Flash CS3 Professional, che fu aggiornato a CS6 per creare finalmente un Creative Cloud (da cui l'acronimo CC).

Infine, e per ora, l'ultima volta che ha cambiato nome è stato l'8 febbraio 2016, in Adobe Animate, un nome che aveva lo scopo di scollegarlo completamente da Adobre Flash Player e tutto ciò che aveva a che fare con Flash Player (che, come sai, non è più consigliato).

A quel tempo, il programma iniziava già a perdere fama perché iniziava a essere pagato e le persone cercavano alternative gratuite (o più economiche). In effetti, uno di quelli che ha gareggiato con questo è stato Toon Boom Animation, che ha anche un'enorme legione di amanti.

Come funziona il programma

Se sei interessato a sapere come funziona Adobe Animate CC, dovresti sapere che lo fa in modo tradizionale. In altre parole, si occupa di organizzare immagini e suoni in livelli e cornici. Ogni fotogramma è suddiviso in livelli e consente di disegnare su base vettoriale. In questo modo è possibile creare animazioni, interpolazioni di movimenti o dividere le sequenze per elaborare ogni animazione.

Attualmente consente anche l'introduzione di strutture ossee per generare movimenti naturali oltre alla possibilità di "manipolare" le telecamere.

Funzionalità di Adobe Animate CC

Funzionalità di Adobe Animate CC

La nuova versione di Adobe Animate CC non ha nulla a che fare con la prima, ha saputo adattarsi ai nuovi tempi ed essere modernizzata, ma anche espandendosi per realizzare uno strumento molto completo. Pertanto, tra le funzioni che puoi eseguire con questo programma ci sono:

Fotocamera Adobe Animate

È uno strumento con cui puoi dirigere la telecamera di animazione in modo da poter creare risultati più realistici perché ti permetterà, tra le altre cose, di ingrandire, ruotare o fare una panoramica delle animazioni, aggiungendo così diversi effetti.

Diversi formati di output

In precedenza, le vecchie versioni supportavano solo formati di output limitati, i progetti non potevano essere salvati in nessun altro modo. Ma ora le cose sono cambiate ei risultati possono essere esportati in diversi formati come HTML5, video 4k o WebGL, a seconda dell'uso che si vuole dare all'uno o all'altro.

È anche possibile adattare i dati al CSS o, se preferite il vecchio, potete ancora utilizzare il formato SWF.

Usare i vettori

Un'altra funzione di Adobe Animate CC è quella di utilizzare i pennelli vettoriali, ovvero puoi influenzare la pressione e l'inclinazione nel disegno di linee, tratti, ecc. creazione di grafica vettoriale 2D con pattern, curve, forme ...

Possibilità di sincronizzare l'audio con Adobe Animate CC

Una delle funzioni più sorprendenti è il possibilità di utilizzare l'audio e, non solo, ma sincronizzalo anche con l'animazione, potendo creare una serie da zero dal tuo computer.

Puoi anche includere del testo

Infine, hai Typekit, uno strumento all'interno di Adobe Anime CC che ti aiuta a inserire testi nelle animazioni, ottenendo sempre un'alta qualità. Ovviamente solo per HTML5.

Film e programmi TV realizzati con Adobe Animate CC

Film e programmi TV realizzati con Adobe Animate CC

E poiché sappiamo che è meglio mostrarti cose pratiche, ecco un elenco di film e serie che sono stati creati utilizzando questo programma. E il fatto è che alcuni di loro ti sorprenderanno un po '.

Ad esempio:

  • Fantasia
  • L'incredibile mondo di Gumball
  • Bolt (in particolare i titoli di coda)
  • Wreck it Ralph (i titoli di coda)
  • Ratatouille (crediti)
  • Bojack Horseman
  • Gli Incredibili (crediti)
  • Alejo e Valentina
  • Signor Pickies
  • Wall-e (crediti)
  • Danny Phantom
  • The Fairly OddParents (dalla stagione XNUMX)
  • ...

Quanto costa Adobe Animate CC

Infine, se stai pensando di ottenere Adobe Animate CC, dovresti sapere che questo programma non è gratuito, ma, come altri di Adobe, costa denaro. A seconda del paese in cui risiedi, il prezzo sarà superiore o inferiore.

In Spagna, il prezzo è di 24,19 euro al mese per progettare animazioni interattive per giochi, serie TV e web. Questo sarebbe un pagamento annuale suddiviso mese per mese. Un'altra possibilità per ottenerlo è pagarlo in anticipo, ovvero, pagare la licenza per un anno. Il suo costo è di 290,17 euro all'anno. Infine, hai anche la possibilità di utilizzarlo solo per un certo periodo, pagando 36,29 euro mese per mese.

Certo, è possibile trovare diversi cloni o copie pirata del programma, sebbene non sia consigliato, non solo per la possibilità di virus che possono entrare nel PC. Un'altra opzione è usare programmi simili ad Adobe Animate CC, sia gratuiti che a pagamento.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.