Tutorial Photoshop: doppia esposizione

tutorial doppio sfondo photoshop

Ci sono molte considerazioni da fare quando si modifica un'immagine. Ed è che la nostra creatività può farci progettare più progetti dello stesso modello, in modo tale che sia conveniente sapere come gestire più tecniche di progettazione per essere esaustivi, non solo sulle nostre richieste ma anche sulle richieste dei nostri clienti.

In questo senso, questo articolo presenterà le procedure necessarie per ottenere l'effetto di doppia esposizione attraverso il programma Adobe Photoshop, in modo tale che l'utente possa eseguire questo effetto ogni volta che desidera.

Cominciamo il tutorial di Photoshop: Double Exposure

tutorial doppio sfondo photoshop

In questo senso, i passaggi per iniziare il processo di creazione di doppio effetto le esposizioni iniziano come segue:

Dobbiamo prima selezionare un file immagine neutra in termini di colori di sfondo. Si possono anche considerare immagini in bianco e nero.

Procederemo a modificare la luminosità e il contrastoPer fare ciò, applicheremo il comando Immagine> Regolazioni> Livelli.

Trasciniamo il cursore grafico bianco a sinistra e rendiamo la foto più chiara. Allo stesso modo, trascineremo il cursore nero sul lato destro, per il quale finiremo di aggiungere contrasto e fare clic sull'opzione OK.

tutorial doppio sfondo photoshop

Con lo strumento pennello Ci vorranno alcuni buoni minuti per risolvere i possibili dettagli che la nostra immagine può avere, in modo tale che sia il più vicino possibile al punto di perfezione.

Con il comando Menu> Selezione> Inverti in cui selezioneremo la bacchetta magica, procederemo ad eliminare lo sfondo della nostra immagine.

Con l'uso di strumenti di selezione, facciamo clic sull'opzione Migliora bordo nel pannello di controllo. Andiamo in modalità "Visualizza" e cambiamo la visualizzazione della foto per rendere più facile la nostra modifica.

Successivamente, nella sezione su rilevamento dei bordi aumenteremo il valore del raggio, in modo tale che i bordi diventino meno rigidi e sia possibile scoprire dettagli come i capelli. Ora, nella sezione a cui inviare, selezioneremo un file nuovo livello con maschera di livello.

tutorial doppio sfondo photoshop

Questo avrebbe creato una copia del nostro immagine senza sfondo nascosto automaticamente da una maschera di livello.

Creeremo un nuovo livello sotto quello che abbiamo con la maschera, selezioneremo lo strumento barattolo di vernice e riempiremo il livello con il colore preferito.

Quindi apriamo la seconda foto che useremo e la trascineremo nel nostro documento.

Posizioniamo l'immagine trascinata sul livello dell'immagine che abbiamo lavorato. Con il livello dell'immagine che abbiamo trascinato nel documento selezionato, premiamo control e facciamo clic su maschera di livello nella nostra prima immagine. Se tutto questo è fatto correttamente, possiamo osservare la silhouette del nostro oggetto per armonizzarsi con a sfondo selezionato sul fondo che abbiamo trascinato su di esso.

Selezioniamo l'immagine che trasciniamo (che useremo come sfondo) e selezioniamo l'opzione aggiungi maschera per salvare l'immagine e utilizzarne solo le parti che ci interessano.

tutorial doppio sfondo photoshop

Se dobbiamo farlo fare clic sull'opzione icono di una catena tra le miniature dell'immagine e la miniatura della maschera nel pannello dei livelli, possiamo vedere come il livello è separato dalla sua maschera e possiamo spostare o ruotare l'immagine all'interno della maschera stessa senza dover spostare l'intero cappuccio.

Duplichiamo la nostra immagine principale e la trasciniamo sul livello dell'immagine che useremo come sfondo.

Procediamo a rendere monocromatico il ritratto, in modo che possa essere adattato alla tavolozza dei colori dell'immagine orizzontale. Con questo strato di retrazione già selezionato, usiamo il Comando immagine> Regolazioni> Desaturazione per convertire la nostra immagine in una scala di grigi.

Andiamo al menu e tramite il comando Immagine> Regolazione> tonalità / saturazione. Controlliamo la casella colore nell'angolo inferiore destro del pannello in modo da poter cambiare tutta quella gamma di colori che ha la nostra immagine. Successivamente, regoleremo il valore del tono su 18 e il livello di saturazione su un valore maggiore di 10 e selezioneremo l'opzione Okey.

tutorial doppio sfondo photoshop

Facciamo clic con il pulsante destro del mouse sulla maschera del nostro livello della nostra immagine principale e nel menu a discesa selezioniamo applica maschera di livello.

Dopo e nel pannello dei livelli cambiamo la modalità di fusione dallo strato della nostra immagine principale al raster.

Se abbiamo eseguito tutti questi passaggi in modo efficace, dovremmo già trovarci di fronte a questo effetto, quindi, questo dovrebbe essere il nostro punto finale.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.