Zara ha accusato di aver copiato i disegni di un artista americano

Zara

Il marchio di moda Zara conosciuto in tutto il mondo e di cosa si tratta una delle più rinomate aziende spagnole sta affrontando critiche per aver copiato i disegni di Tuesday Bassen, un artista freelance di Los Angeles.

Bassen è un illustratore e designer che ha pubblicato un confronto di ciascuno dei file i loro disegni di spilli con cui Zara ha presumibilmente copiato. La rabbia dell'artista è enorme, dal momento che sembra che Zara abbia negato che sia così, come indicato da Basen dal suo Twitter martedì sera.

Stiamo parlando di un artista indipendente ma che ha lavorato per grandi marchi come PlayBoy, il New Yorker, le Nazioni Unite, Nike, Adidas e molti altri, quindi ha la sua reputazione nel mondo del design come afferma dal suo sito web.

Il modo in cui ha trovato i suoi modelli molto simili alle spille di Zara è stato grazie ai suoi fan mentre si esibisce più di 100.000 follower Su Instagram. Quando ha controllato l'imitazione dei suoi modelli, si è messo al lavoro per cercare di comunicare con l'azienda tessile. Ha contattato Zara tramite un avvocato per scoprire le presunte copie. Secondo Bassen, la risposta che ha ricevuto è che i suoi disegni non erano abbastanza distintivi da essere associati ai suoi.

Zara

Non è solo Bassen che incontra questo problema, ma altri artisti come Adam J Jurtz, ha anche compilato un'immagine del lavoro di 12 artisti indipendenti che ha copie identiche dei loro progetti che possono essere visualizzate sul sito web di Zara. Altri marchi sono anche criticati per aver rubato design come Urban Outfitters e Forever 21, che sono stati accusati di questo in più di un'occasione.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.