App di progettazione Adobe che dovresti conoscere

Adobe

Adobe Creative Cloud

Se esiste un software che permette di sviluppare appieno il lavoro del designer, è senza dubbio quello di Adobe. Adobe Creative Cloud è un servizio di Adobe Systems che consente all'utente di accedere a una grande moltitudine di programmi di progettazione, tramite un abbonamento, senza dover possedere il software stesso.

La grande moltitudine di programmi che questo servizio contiene è enorme. Inoltre, la stragrande maggioranza può essere integrata con altri, aumentando notevolmente le loro possibilità. Sono così tanti che abbiamo voluto dedicare un post ai programmi più suggestivi, andiamo!

Adobe Photoshop

Questo programma di fama mondiale è senza dubbio lo strumento chiave per ogni grafico. Le possibilità che Photoshop può darti sono infinite, essendo utilizzato principalmente per il ritocco fotografico.

Adobe Animate

Un altro programma molto famoso di Adobe. Crea e manipola la grafica vettoriale. È uno studio di animazione tradizionale che lavora con i frame, creando contenuti interattivi. Molti film e serie sono stati realizzati con questo programma.

Adobe Audition

Questa app è uno studio del suono, con esso è possibile eseguire l'editing audio digitale.

Adobe Dreamweaver

Con Adobe Dreamweaver puoi creare, progettare e modificare siti web e applicazioni, di serie. Inoltre, può essere utilizzato in una moltitudine di lingue, anche arabo o ebraico.

Adobe Color

Un programma davvero originale, dove possiamo combina i colori creando infinite tavolozze, che possiamo utilizzare nei nostri progetti creativi. Se vuoi saperne di più su questo programma e sulla teoria dei colori, ti invito a leggere questo post precedente.

Adobe Illustrator

È un vero laboratorio d'arte. Adobe Illustrator Ci permetterà di modificare la grafica vettoriale in modo artistico, creando disegni per l'illustrazione o modificando le immagini. È, senza dubbio, uno strumento chiave che consentirà all'illustratore di raggiungere un altro livello oltre il manuale.

Adobe InCopy

È un word processor simile a Word, ma consente anche la sua integrazione con altre applicazioni di progettazione, come Adobe InDesign. In questo modo, i team di progettazione e editing possono condividere un testo contemporaneamente, velocizzando il lavoro.

Adobe InDesign

Questa applicazione è rivolta ai progettisti di layout professionisti, consentendo loro di farlo composizione digitale delle pagine. Come abbiamo visto, può essere abbinato ad Adobe InCopy per semplificare il lavoro multi-professionale insieme.

Adobe AfterEffects

Adobe AfterEffects consentirà creazione di motion graphics ed effetti speciali, basato su strati sovrapposti. Esistono molti plugin per questa applicazione che aiutano a svolgere questi effetti, velocizzando notevolmente il lavoro dei professionisti.

Adobe Preludio Adobe

È inteso per editing video professionale, contenente un gran numero di strumenti a tale scopo.

Adobe Photoshop Lightroom

È un programma di editing fotografico digitale il cui utilizzo è rivolto a fotografi professionisti e dilettanti. Aiuta a visualizzare, modificare e gestire le foto digitali, potendole successivamente stamparle, inserirle in una pagina web, ecc.

Adobe Premiere Pro e Adobe Premiere Elements

Adobe Premiere Pro consentirà l'editing video in modo professionale, mentre Adobe Premiere Elements si rivolge a un pubblico più ampio. È strutturato seguendo le fasi del montaggio video: montaggio, montaggio, colore, effetti, audio e titoli. È ampiamente utilizzato dai professionisti. Ad esempio, la BBC lo utilizza per la post-produzione delle sue trasmissioni.

Adobe Story

Questa applicazione consente lo sviluppo di script, oltre a collaborare online. Comprende tutta la produzione di script, essendo in grado di creare report di produzione, importare script, accedere da altri dispositivi, ecc.

Adobe XD

È un programma destinato all'editing di grafica vettoriale. In questo caso, è più focalizzato sulla creazione dell'esperienza utente e può essere applicato a pagine Web e applicazioni mobili.

Adobe Bridge

È un organizzatore di immagini e file manager. Come suggerisce il nome, funge da ponte per vari programmi Adobe Creative Cloud. Ad esempio, integrandolo con Photoshop, puoi elaborarlo separatamente e contemporaneamente a Photoshop.

Altri programmi

Altri programmi Adobe con altri usi sono: Adobe Dimension, Portfolio, Fuse e Stock.

Cosa aspetti per espandere le tue possibilità nel mondo del design?


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.