Cambia il colore degli occhi con Photoshop

Cambiare il colore degli occhi è molto facile in Photoshop

Cambia il colore degli occhi con Photoshop In modo semplice e veloce ci consente di dimostrare che avremmo un altro tipo di colore degli occhi senza dover subire alcun tipo di intervento chirurgico o utilizzare lenti speciali.  Photoshop è una grande bacchetta magica che ci permette di fare praticamente tutto nelle nostre fotografie nel processo di ritocco digitale, in questo caso, è il nostro centro di chirurgia plastica digitale.

Fare questo effetto è semplice e veloce. In pochi minuti 5 possiamo cambiare il colore degli occhi in un certo senso realistico e professionalel, imparando allo stesso tempo ad utilizzare alcuni strumenti fondamentali per il ritocco digitale in formato Photoshop.

La prima cosa che faremo è aprire una fotografia in Photoshop, l'ideale è cercare un'immagine in cui gli occhi siano molto visibili per ottenere un effetto più evidente.

I requisiti che seguiremo sono i seguenti:

  • Selezione degli occhi con qualsiasi strumento di selezione
  • Maschera veloce
  • Livello di regolazione con opzione di bilanciamento del colore
  • Livello di regolazione

Il primo passo è creare una scelta per gli occhi con qualsiasi strumento di selezione Fotoritocco, in questo caso abbiamo utilizzato lo strumento maschera veloce. La maschera veloce ci permette di creare una selezione come se fosse un pennello. Facciamo la selezione dell'occhio e diamo di nuovo l'icona della maschera veloce per ottenere una selezione, quindi nel menu in alto cerchiamo la scheda di selezione / inversione. L'ideale quando si effettua la selezione con la maschera veloce è cambiare la durezza della pinzal, per i bordi dell'occhio è preferibile utilizzare una durezza bassa.

La maschera di livello di Photoshop ti consente di creare selezioni come se fosse un pennello

La prossima cosa che faremo è creare un file livello di regolazione per cambiare il colore degli occhi, abbiamo diversi modi  per fare questo: bilanciamento del colore, correzione selettiva, curve ... ecc. In questo caso useremo lo strumento di bilanciamento del colore. Giochiamo con i colori e cerchiamo il tono che ci interessa.

Una volta che abbiamo finito con questo, la prossima cosa che possiamo fare è regolare il opacità e riempimentoo layer per ottenere un file maggiore realismo.

Per finire creiamo un file livello di regolazione In cima al livello di bilanciamento del colore, l'obiettivo di questo passaggio è ritoccare tale livello per ottenere un maggiore realismo nell'effetto cancellando piccoli dettagli. Selezioniamo il pennello con la maschera di livello attiva, stiamo giocando con l'opacità e la durezza del pennello per ottenere una maggiore fusione tra il colore modificato e l'occhio.

I livelli di regolazione consentono modifiche professionali alle foto

Photoshop È il più potente strumento di ritocco digitale sul mercato, ci permette di fare praticamente tutto ciò che possiamo pensare essendo nostro immaginazione l'unico limite.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.