Carattere corsivo: caratteri che consigliamo

Carattere corsivo: caratteri

Quando hai un lavoro da fare, pubblichi un libro, presenti un progetto, scegliere il font giusto può essere molto più importante di quanto pensi. A seconda dell'obiettivo che vuoi raggiungere con quell'attività, puoi scegliere una lettera diversa, uno stile diverso. In effetti, una cattiva scelta impedirà alle persone di connettersi con il messaggio da trasmettere. E, molte volte, ignoriamo gli usi che possono avere lettere diverse, come il corsivo e i loro caratteri.

Per aiutarti a capire cos'è il corsivo e darti opzioni di caratteri di questo tipo di lettera, prima che tu debba conoscerlo un po 'di più. Ed è quello che faremo dopo.

Cos'è il corsivo

Corsivo: caratteri e caratteristiche

Il corsivo è anche conosciuto come carattere scritto a mano o lettera. È un modo di scrivere simile a come scrivi veramente, con un'inclinazione di lettere, con o senza concatenazione di lettere ... Tuttavia, caratteri che sono inclinati a destra (lettere corsivo o "corsivo").

Questo carattere tipografico esiste da centinaia di anni. In effetti lo è la lettera scritta a mano quella che iniziò ad essere usata per scrivere poesie, libri, ecc. poiché in passato erano le persone che "copiavano" i testi per formare dei libri con loro, ed erano tutti scritti con questa lettera.

Tuttavia, quello che più si avvicina a quello che usiamo oggi proviene dal XVIII secolo, dove possiamo vederne esempi su pergamene, scritti a mano con penna e inchiostro.

Poco dopo, l'aristocrazia britannica decise di incidere questo carattere tipografico su lastre di rame in modo che potesse essere utilizzato per la stampa, e gli ornamenti iniziarono ad adornare molte pubblicazioni. Il suo apice, infatti, è stato negli anni '70, e non è escluso che tornerà di moda a breve.

Corsivo: caratteri e caratteristiche

Oggi, il corsivo e i suoi caratteri sono caratterizzati da hanno delle imperfezioni, che di per sé le rendono uniche, uno stile come se si scrivesse con una penna o un pennello, e carico, in misura maggiore o minore, di svolazzi.

Molti di essi sono di facile lettura, anche se ve ne sono altri che, per inclinazione e modo di scrivere, risultano illeggibili, soprattutto se non si utilizza un carattere di grandi dimensioni.

Per cosa dovrebbe essere usato il corsivo?

Indipendentemente da quello che puoi usa il corsivo con caratteri diversiSia gratuito che a pagamento, la verità è che questo tipo di scrittura viene utilizzato per scopi ben definiti. Per esempio:

  • Per mettere parole straniere: è normale che, quando scrivi una frase che ha una parola scritta in un'altra lingua (francese, inglese, italiano ...) in un testo spagnolo, quella parola sia posta in corsivo.
  • Per inserire soprannomi o parole che sono pseudonimi, non nomi reali.
  • Nel caso dei titoli, siano essi film, libri, ecc.
  • Per i nomi di specie, ovvero il nome scientifico di un animale o di una pianta.
  • Per i nomi propri dei mezzi di trasporto (Orient Express, Renfe, Alsa ...).
  • Se intendi nomi di fenomeni meteorologici (Filomena, Katrina ...).
  • Per esprimere un'ironia.

Sebbene questa sia la norma per il corsivo e l'uso dei suoi caratteri, la verità è che ci sono situazioni "speciali" in cui puoi anche usarlo. Ad esempio, può essere per situazioni formali, come scrivere un invito a nozze, una lettera romantica o creare un'intestazione e titoli che attirano l'attenzione, sia in una rivista, in un lavoro, in un libro ...

Sulle pagine web, o cose relative al design, può essere considerato anche il corsivo. Il problema è che questo carattere tipografico non è facile da capire a prima vista E, sebbene sia visivamente bello, può rendere difficile la trasmissione del messaggio, quindi molti preferiscono lasciare questo tipo di carattere per il "decorativo".

Carattere corsivo: caratteri che puoi utilizzare

Di seguito abbiamo realizzato un file compilazione di alcuni caratteri in corsivo che puoi utilizzare in caso di bisogno. Ovviamente, ricorda che non dovresti abusarne poiché, se il design che stai per inserire è sovraccarico, il carattere stesso potrebbe essere troppo per il set finale.

Questi sono i nostri consigli:

Script danzante

Carattere corsivo: caratteri che puoi utilizzare

In corsivo, è uno dei caratteri più belli che puoi usare. Ha il vantaggio che, sebbene le lettere siano allegate, e abbia qualche svolazzo, è facile da leggere e ben compreso, in modo da poterlo inserire in blog, pubblicazioni, ecc.

Certo, non è molto formale quello che diciamo, ma è all'interno dei caratteri corsivi informali. Tuttavia, può essere carino per i tuoi progetti, soprattutto se vuoi che si distingua per quanto sia audace.

così

Carattere corsivo: caratteri che puoi utilizzare

Allura è un altro dei caratteri corsivi che puoi usare. È più chiaro, come se stessi scrivendo a mano, in più ha più svolazzi. Tuttavia, è ancora abbastanza leggibile. L'unica cosa che, a volte, dovrai dare a taglia più grande del solito in modo che sia ben compreso.

Per loghi, inviti, ecc. può essere perfetto.

Herr Von Muellerhoff

Carattere corsivo: caratteri che puoi utilizzare

Iniziamo con un carattere corsivo che sta diventando un po 'più difficile da leggere, in primo luogo perché tutte le lettere sono molto vicine tra loro e in secondo luogo perché le inclina a destra. Insieme al design della lettera, sembrerebbe come se ogni parola facesse parte di un insieme elegante.

È bello per frasi brevi poiché se inserisci un testo troppo grande può essere difficile arrivare alla fine con esso.

Prezioso

Carattere corsivo: caratteri che puoi utilizzare

Se stai cercando un carattere corsivo, digita quello hanno lettere maiuscole piene di riccioli e intricati disegni, questo potrebbe essere uno dei migliori. Ed è che, mentre le minuscole sono eleganti e di facile lettura, è la maiuscola che affascinerà gli utenti quando le vedono.

Lo consigliamo soprattutto per i titoli (ad esempio nei libri, nei capitoli ...).

papaveri

Carattere corsivo: caratteri che puoi utilizzare

Ti ricordi che ci sono persone che quando scrivono non capiscono bene cosa hanno messo? Ebbene con Popsies puoi imitare quell'effetto, il fatto di attirare l'attenzione perché davvero non sai se mette una cosa o l'altra.

Es ideale per rompere con il solito testo, per attirare l'attenzione con la curiosità di sapere cosa ha indossato.

Agatha

Carattere corsivo: caratteri che puoi utilizzare

Delle lettere corsive, è uno dei caratteri che ti offrirà le lettere più fiorite e calligrafiche. Ed è quello in alcune lettere ti riempiranno di anelli, riccioli e altri dettagli che ne fanno, di per sé, la completa decorazione di qualsiasi firma o titolo (senza dover aggiungere altro).

Kurrent del XVIII secolo

Carattere corsivo: caratteri che puoi utilizzare

Non consigliamo questo font per un uso eccessivo, perché è abbastanza difficile da leggere, ma se metti una dimensione adeguata e lo usi per singole parole (non più di 3) può essere attraente.

Ovviamente tienilo a mente l'approccio che dovresti adottare è inserire un testo ma non preoccuparti che non venga letto, perché è il design stesso che deve catturare il lettore.

Caffè delizioso

Carattere corsivo: caratteri che puoi utilizzare

Questo tipo di carattere è uno dei più puliti ed eleganti. Ed è che, sebbene sia corsivo, le fioriture le lasciano solo alle estremità, facendo sembrare che si stia incorniciando con onde e curve.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.