Combinazioni tipografiche

Lo abbiamo già commentato altre volte in un testo, uno disposizione o qualsiasi disegno che abbia caratteri, non è consigliabile utilizzarne troppi caratteri tipografici combinato, dovrebbero essere usati al massimo due o tre fonti diverso. Ma se vogliamo fare del bene combinazione tipograficaun nostro testo, a volte è consigliabile utilizzare due fonti per favorire la lettura o evidenziare titoli o sottotitoli dal resto della scrittura. Successivamente voglio creare una relazione di diverse combinazioni di fonti che funzionano molto bene se abbinati a un layout e che possono servire da esempio quando non si è sicuri su quale decidere. Nella maggior parte dei casi, abbinare un tipo di bastoncino secco a un altro con una finitura è una scelta molto saggia, ma preferisco che tu lo veda di persona.



Il web bonfx presenta varie possibili combinazioni con il fonti i più famosi e usati che esistono nel mercato nelle sue varianti di grassetto, condensato, regolare, ecc.

 

Immagini: schizzi tipograficis


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.