Come creare il colore oro in Illustrator

inchiostro pantone

Fonte: Crehana

Il colore oro è sempre stato considerato il colore del successo. Nel design, è una tonalità che viene utilizzata in molti gradienti e si distingue dalle altre per il suo valore, la sua elevata tonalità e luminosità. Ma non vogliamo parlarti proprio del colore dorato, ma piuttosto, per creare gamme di colori. 

Per fare ciò, la tecnologia ha abilitato una serie di programmi e strumenti che hanno aiutato in un certo modo a contribuire allo sviluppo di questi inchiostri CMYK. Pertanto, in questo post, vogliamo parlarti di come creare una gamma d'oro in Illustrator, un programma che è stato utilizzato per anni da migliaia e migliaia di utenti.

Abbiamo iniziato.

Illustrator: caratteristiche e funzioni di base

Illustratore

Fonte: MadeByshape

Adobe Illustrator è un programma o un software che fa parte della suite di programmi contenuta in Adobe. È il programma per eccellenza per gli artisti, poiché consente di disegnare e creare illustrazioni, sebbene svolga anche molte altre funzioni che spiegheremo in seguito.

Illustrator dispone di strumenti di base e avanzati per lo sviluppo di numerose creazioni e design. Se dovessimo evidenziare La cosa più importante di Illustrator sono senza dubbio i suoi pennelli, poiché sono quegli strumenti che vengono utilizzati più spesso.

Il suo formato nativo è noto come ai. ed è un formato che ti reindirizza direttamente al programma attraverso il progetto che hai salvato con questa estensione. È un programma con il quale lavorerai rapidamente, e ti guiderà manualmente e autonomamente attraverso la sua intera interfaccia e le sue vaste possibilità.

caratteristiche generali

  1. Adobe Illustrator non è solo buono per creare illustrazioni, ma anche è anche in grado di creare vettori. I vettori sono elementi grafici che possono essere suddivisi in diverse forme e che sono completamente manipolabili e modificabili, motivo per cui è anche un buon programma per creare loghi e determinati marchi.
  2. Non solo ha spazzole di tutti i tipi, ma anche Ha una vasta gamma di caratteri. Così puoi navigare tra i diversi stili disponibili. La cosa buona di questo programma è che ciascuno dei caratteri è diviso in base al suo stile, quindi puoi scegliere di applicare quelli che contengono solo lo stile o la famiglia tipografica che stai cercando.
  3. Questo programma è in uso da molti anni e fino a Contiene anche diverse versioni che sono state aggiornate e rinnovate nel tempo., per offrire l'aspetto e la funzionalità che conosciamo.
  4. Un'altra caratteristica che spicca, è che è un programma che ti permette di modificare i formati PDF. Illustrator ti consente di aprire un PDF e modificarlo a piacimento. È una delle funzionalità che pochi utenti utilizzano poiché preferiscono utilizzare l'editor ufficiale Adobe PDF (lettore Acrobat).
  5. Trattandosi di uno strumento adatto al disegno, viene evidenziata anche l'ampia gamma di colori disponibili. Contiene la possibilità di utilizzo diversi profili di colore, così puoi sfogliare i suoi inchiostri Pantone, inchiostri che offrono un'ottima qualità nella prestampa.

Tutorial: creazione del colore oro in Illustrator

fascia d'oro

Fonte: grafico reale

Nel prossimo tutorial, Ti mostreremo una piccola guida per poter stabilire e creare il colore oro nel profilo colore CMTK. Ottenere un colore esatto da zero è molto difficile, ma poiché il programma ci offre i valori predefiniti per ogni colore, sfrutteremo questa piccola funzione, per imparare a sviluppare altre varianti dello stesso oro con effetti diversi e caratteristiche.

In questo modo, potrai ottenere un oro in diversi modi possibili, prendere nota e non perdere nulla che verrà dopo.

Passaggio 1: imposta il colore su CMYK

Gamma oro CMYK

Fonte: Srflyer

  1. Per impostare il colore su CMYK, dobbiamo solo cercare il suo codice o valore di riferimento.
  2. In questo caso il valore del colore dorato, parte della base dell'essere:  C: 0% (0.000), M: 23% (0.234), Y: 93% (0.933), K: 6% (0.063). Ma il problema è determinato quando il programma non ci offre il colore dorato in tutto il suo splendore, ma ci offre invece un inchiostro completamente piatto come standard.
  3. per cosa dDovremo realizzare un inchiostro che si caratterizzi per la sua brillantezza e per i piccoli dettagli che compongono il classico colore oro come lo conosciamo noi.

Passaggio 2: imposta il colore dorato con i glitter

gamme d'oro

Fonte: Pinterest

  1. La prima cosa che terremo in considerazione prima di applicare i valori che andremo a mostrarvi, è sapere che il colore oro, da un aspetto più grafico e sullo schermo, non offrirà mai un vero aspetto visivo del colore oro che vediamo fisicamente nella realtà, questo è dovuto al fatto che graficamente alcune caratteristiche che il colore dorato presenta in realtà non sono completamente lavorate, poiché è un colore che tende ad avere molta forza e intensità, ma cercheremo di renderlo il più bello possibile.
  2. Per fare ciò, faremo affidamento sui seguenti valori: CMYK: C:0% M:20% Y:60% K:20%. Una volta che abbiamo i valori, dobbiamo impostare il tipo di carta su cui vogliamo stampare l'inchiostro, ad esempio, non vedremo lo stesso oro su una carta verniciata, dove risulterà molto più luminoso e realistico, rispetto alla carta normale o opaca, che eliminerà ogni aspetto lucido e caratteristico dell'oro vero.
  3. Una volta scelto il tipo di carta e già indicati i valori, dobbiamo solo stampare per verificare il risultato.

Passaggio 3: studia alcune variazioni

variazioni di colore

Fonte: YouTube

  1. Le variazioni del colore dorato ti aiuteranno a conoscere davvero le diverse gamme disponibili.
  2. Ad esempio, sarebbe meglio se Creerai una specie di tabella in Illustrator, un tavolino con un totale di 7 o 8 righe o colonne, in questo modo non ti resta che giocare con le diverse varianti, a cominciare dal comune oro, fino a provare toni più chiari e più scuri.
  3. Ricorda sempre copia e incolla in ciascuna delle schede il codice o il valore numerico corrispondente a seconda del tipo di colore o variazione che è, poiché servirà da guida.

Programmi per creare gamme di colori

Adobe Color CC

Adobe color è un programma che fa parte di Adobe e che svolge la funzione di poter trovare e creare qualsiasi tipo di gamma di colori che desideri. È un programma caratterizzato principalmente dal fatto che consente di creare fino a cinque tavolozze di colori completamente diverse.

Ti consente anche di creare colori da un'immagine o da un'illustrazione, il che è fantastico poiché sarai in grado di ottenere il riferimento esatto di ciascuno dei colori che vedi nell'immagine. Inoltre, ogni tavolozza che crei e salvi verrà salvata direttamente in Adobe Cloud, così puoi sempre tornarci quando vuoi.

Adobe Capture

Se Adobe Color CC ti è sembrato un programma meraviglioso, Adobe Capture non passa inosservato. È un programma che rende la funzione app gratuita per dispositivi mobili. Con questo strumento, avrai accesso alla possibilità di catturare tutti i tipi di colori in modo reale e totalmente esatto.

Inoltre, potrai regolare ciascuno dei toni e ciascuna delle gamme cromatiche che hai catturato, appariranno immediatamente nelle librerie Adobe, quindi le tue tavolozze e i tuoi colori saranno sempre al sicuro e salvati in alcune cartelle del programma.

Coolors

Coolors è un altro meraviglioso programma da non perdere. È uno strumento online che genera colori e toni in modo immediato e veloce. Dovrai solo cliccare sul colore che desideri e immediatamente il programma stesso genererà una sorta di tavolozza con alcuni dei colori.

È l'opzione più semplice e veloce per poter creare e generare colori di qualsiasi tipo. Inoltre, avrai accesso alla possibilità di trascinare i toni e regolarli in modo che assomiglino al modo in cui desideri che appaiano. È lo strumento perfetto che non solo si adatta ai colori, ma anche a te.

punto colorato

È un altro degli strumenti più semplici che possiamo trovare in questo piccolo elenco di opzioni. A differenza del resto, il metodo di lavoro di questo programma è molto diverso e non ha così tante strutture, poiché devi essere tu a generare il colore da un clic.

La tavolozza verrà creata quando avrai diviso tutti i colori che avevi pensato di cercare, quindi è un'applicazione più costosa in termini di prestazioni e funzione.

F. Khroma

Probabilmente è l'applicazione per eccellenza, dato che ha una versione beta. Contiene un'interfaccia che lo caratterizza molto, poiché funziona come un feed di colori e gamme di tutti gli stili possibili. Il sito stesso ti offre un totale di 40 o 50 colori prestabiliti che meglio si adattano ai tuoi gusti. 

È un programma che ti guiderà e ti consiglierà affinché tu possa trovare la tavolozza dei colori che ti piace di più e che definisce te e i tuoi progetti. È un buon modo di lavorare e un'applicazione molto comoda, che non puoi perdere di vista.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.