Come disegnare gli animali

Come disegnare animali realistici

Il disegno non è difficile. Ma non fare errori; disegnare bene non è facile neanche. C'è chi ha più "arte" e chi la fa meglio. In questo caso, sia lo stile che la passione ti influenzano nella creazione di disegni. E uno dei primi, e anche uno dei più facili con cui ti "alleni", è imparare a disegnare gli animali. Il motivo è che quasi tutti hanno forme base e, identificandoli, hai fatto più della metà del disegno.

Se desideri impara a disegnare animali, O perché ti piace, perché hai bambini piccoli che ti chiedono come disegnarli e non vuoi fallirli, o semplicemente per imparare di nuovo, oggi ti aiuteremo a sapere quali sono i passi che devi compiere per raggiungerlo. Forse i primi disegni non andranno bene, ma la perseveranza, la pazienza e soprattutto la pratica ti renderanno un maestro dei disegni di animali.

Le chiavi per saper disegnare gli animali

Come ti abbiamo detto prima, saper disegnare gli animali passa attraverso identificare quali sono le forme di base di questi. Ed è che, se osservi gli animali, possono ricordarti forme geometriche. Ad esempio, la testa di un gatto può essere un cerchio; il corpo, un ovale; e la coda un rettangolo allungato. Con queste forme delimitate, puoi creare linee che definiscono il corpo dell'animale in quanto tale. E quindi, ottieni un risultato.

Secondo Pierre Pochet, "Come il corpo umano, il corpo della maggior parte degli animali può essere scomposto in forme semplici". E quali sono quelle forme? Bene, il più semplice: quadrato, triangolo, cerchio e rettangolo. A volte entrava anche un cerchio ovale.

Qui vi lasciamo alcuni disegni di animali realizzati con forme geometriche per darti un'idea di com'è. Ed è che, come una persona, condividono anche con noi i modi di disegnarli.

disegnare animali con forme geometrichedisegnare animali con forme geometrichedisegnare animali con forme geometriche 2disegnare animali con forme geometriche

Un'altra chiave che devi prendere in considerazione per disegnare è avere un riferimento. Quando si tratta di disegnare animali, questi possono essere fatti in modi molto diversi, ma quando affronti per la prima volta un disegno, devi avere un riferimento su come vuoi che sia il disegno. Con questo non diciamo che ne coperai uno già fatto, ma lo vediamo come una base per sapere cosa devi mettere nel disegno in modo che assomigli davvero all'animale che desideri.

Come disegnare gli animali passo dopo passo con forme geometriche

Immagina di dover disegnare un cane, un gatto, una mucca ... Ma non sai come farlo. Tuttavia, nella tua mente hai sicuramente il disegno; il problema è riprodurlo su carta. Quindi qui ti diamo i passaggi che dovresti compiere:

disegnare animali con forme geometrichedisegnare animali con forme geometriche

Inizia con la testa

Per fare questo, disegna un cerchio. Questa dovrebbe essere la dimensione che vuoi che sia il disegno. Tieni presente che dovrebbe essere più grande se l'animale che disegni è grande. Costruisci sulle dimensioni "reali" degli animali. Per esempio, se stai disegnando un elefante, il cerchio sarà più grande che se stessi disegnando un topo.

Disegna il corpo

Successivamente, avrai bisogno del corpo. Questo di solito è fatto con un rettangolo, anche se con angoli arrotondati (è come un cerchio allungato).

Unisci testa e corpo

Se non hai dipinto il rettangolo accanto al cerchio, sarà necessario unirlo con linee che simulino o la forma o il pelo dell'animale. Questo è abbastanza semplice perché non è necessario "farlo sembrare buono", basta mettere insieme le due forme all'inizio.

Concentrati sulla testa

Disegna il muso, il tronco, il naso, le orecchie ... Cioè, il più caratteristico dell'animale che hai scelto. Ma evita di inserire ulteriori dettagli, salva quelli per ultimi.

Aggiungi le gambe

Metti prima quelli anteriori e poi quelli posteriori. Quindi, questi primi serviranno come riferimento per realizzare quelli posteriori (perché avendo la parte della testa è più facile sapere quanto saranno lunghi e larghi.

Cancella i cerchi e i rettangoli

Ora che hai la base, puoi continuare a finire il disegno, e questo implica disegnare gli «accessori», siano essi la coda, la pelliccia, gli occhi ...

Come disegnare animali: facce

Come disegnare animali: facceCome disegnare animali: facceCome disegnare animali: facce

Imparare a disegnare facce di animali è, senza dubbio, il più semplice, soprattutto per i più piccoli. Ed è che praticamente tutti gli animali possono essere disegnati con formule geometriche, sia esso un cerchio, un quadrato, un triangolo ...

Prendendolo come base, puoi costruire diverse forme diverse. Vi lasciamo alcuni esempi.

Passaggi per disegnare una faccia di animale con forme geometriche

Spieghiamo di seguito come disegnare animali, in particolare volti, così puoi vedere che è il più facile da realizzare:

  • Per prima cosa, disegna un cerchio o un quadrato.
  • All'esterno di questo, posiziona due ovali che saranno le orecchie dell'animale. A seconda di cosa indossi, queste orecchie saranno più grandi o più piccole.
  • Crea un arco come se stessi dividendo metà cerchio o quadrato a metà. Sotto quella linea traccia un piccolo cerchio. Quello sarà il naso del tuo animale. Sopra l'arco, posiziona gli occhi dell'animale.
  • Ora non ti resta che mettere la bocca.

A seconda dell'animale che scegli, questi passaggi saranno più lunghi o più brevi, poiché una volta che hai la base devi concentrarti sui dettagli per dargli la forma che vuoi ottenere.

Come disegnare animali realistici

Come disegnare animali realisticiCome disegnare animali realisticiCome disegnare animali realisticiCome disegnare animali realistici

Quando impari a disegnare animali realistici, tieni presente che sebbene quanto sopra possa aiutarti, è ancora "semplice" e i disegni realistici richiedono un ulteriore passo avanti. In questo caso, non sono tanto le forme di base in cui dovresti fissarti, ma l'anatomia dell'animale.

Ad esempio, se quello che vuoi è disegnare un cane realistico, devi sapere com'è prima. Sapevi che ha 321 ossa? E che il tuo corpo è diviso in tre parti, ognuna con le sue caratteristiche?

Nello specifico, devi guardare:

  • Sulla testa, che differirà a seconda della razza che scegli di disegnare. In esso devi enfatizzare
  • Nel corpo, non solo ciò che è la schiena, groppa e coda, ma anche la parte del collo.
  • Le estremità, anteriori e posteriori.

Come passare da semplici disegni di animali a iperrealistici

come disegnare animalicome disegnare animalicome disegnare animali

È inevitabile innamorarsi di disegni che sembrano prendere vita, che sono così realistici da poter sembrare delle vere fotografie. Ma per arrivarci, ci vuole molta dedizione. Quindi, se il tuo obiettivo è ottenere quei risultati, il meglio che puoi fare è esercitarti e studiare duramente.

Tutti gli artisti hanno iniziato a fare altre cose. In questo caso puoi farlo impara a disegnare animali di base poiché, man mano che impari la tecnica, aumentare la difficoltà Fino a quando non ottieni quello che stai cercando, quelle immagini realistiche che impressioneranno tutti.

Questi si basano sui dettagli di ogni animale, per dare "vita" a quel disegno. Ma, per questo, è necessario che impari prima le basi per avanzare.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.