Come fare cartelloni pubblicitari

Come fare cartelloni pubblicitari

Immagina di attraversare una zona, a piedi o in macchina, e di guardare un cartellone pubblicitario. Se è buono, la cosa normale è che rimanga inciso sulla tua retina, e che quando arrivi a destinazione ne parli con un collega, un amico o un familiare. A livello aziendale, avere qualcuno che realizzi un buon poster per te è essenziale. Ma come si realizzano cartelloni pubblicitari che attirino davvero gli acquirenti (presenti e futuri)?

Se vuoi conoscere il file chiavi per realizzare cartelloni pubblicitari di successo Per il tuo business, o per i tuoi clienti, qui ti diamo le chiavi per realizzarlo. Con piccoli dettagli sarai in grado di sorprendere e catturare l'attenzione degli altri. E non ci vorrà tutto il tempo o lo sforzo che pensi.

Cosa sono i cartelloni pubblicitari?

Cosa sono i cartelloni pubblicitari?

I manifesti pubblicitari, chiamati anche manifesti commerciali, sono un strumento utilizzato nella pubblicità per raggiungere i consumatori attraverso l'immagine. Questi, in un primo momento, erano solo fisici, cioè venivano usati come striscioni e venivano incollati per strada, sia in grandi spazi, sia in quelli piccoli. Ad esempio, i poster che annunciano le anteprime dei film o quelli appesi ai lampioni che annunciano eventi.

Tuttavia, oggi questi cartelloni pubblicitari possono essere anche online. Forse l'esempio più chiaro per te è quello della pubblicità. Quando navighi su Facebook, Instagram o alcuni siti Web, vedi che ci sono "annunci", molti dei quali visivi. Questi possono essere considerati poster.

In realtà la parola manifesto pubblicitario si riferisce più a quelli che vengono messi offline, cioè al di fuori di Internet. Ma non deve necessariamente esserci.

Come realizzare cartelloni pubblicitari che attirino l'attenzione

Come realizzare cartelloni pubblicitari che attirino l'attenzione

Tenendo conto che di questi tempi i manifesti pubblicitari passano quasi inosservati, ciò di cui hai bisogno è qualcosa che quando lo vedi davvero, devono guardare di nuovo per accorgersene. E per questo, la creatività, l'originalità e quel punto di moda sono importanti. Ma come si ottiene tutto ciò?

Qui ti diamo i punti chiave che dovrai affrontare.

Un titolo scioccante

Immagina quell'immagine in cui, a grandi lettere, è stato messo il sesso libero. In realtà, era ciò che attirava l'attenzione del poster, ma non era ciò che pubblicizzava.

Quando ti sei fermato a leggere la stampa più piccola sopra e sotto quelle due parole, ti sei reso conto che significava qualcosa di molto diverso. Tuttavia, quel titolo scioccante ha attirato l'attenzione di molti.

Ed è quello che ti chiediamo. Devi trovare una frase, uno slogan, una parola abbastanza potente che di per sé faccia fermare le persone per vedere cosa dice. Sì, sappiamo che questa è la parte più complicata di come realizzare cartelloni pubblicitari, ma non è impossibile. Se ci sono già state persone che sono riuscite a farlo, perché non essere uno che lo fa anche lui?

La dimensione dei cartelloni pubblicitari

Quasi insieme al messaggio e a ciò che vuoi mostrare alle persone, è importante tenere in considerazione le dimensioni del poster. Ce ne sono di tanti tipi, più grandi, più piccoli, orizzontali, verticali... Tutto ciò che devi prendere in considerazione prima di iniziare a assemblare il design, perché se cambi il formato, tutto il lavoro che hai fatto cade a pezzi.

Se sai che i clienti affiggeranno il poster in una zona di transito le misure sono solitamente A1 o B2, e quindi il tuo disegno deve essere creato sotto questi. Se sono per vetrine o per interni, un A4 è più che sufficiente.

Ora, cosa succede se è in spazi più grandi? Scommetti su B1 o A0.

Caratteri adatti

A seconda del pubblico a cui ti rivolgi, dovresti utilizzare un carattere tipografico o un altro. Come sapete, i caratteri ti aiutano, non solo a lasciare messaggi di testo, ma anche a trasmettere sensazioni.

Pertanto, se non sei sicuro di quale utilizzare, inizia a provare e a metterti nei panni di chi vede il poster. Sentirai cosa vuole trasmettere il marchio? Forse andrà meglio con un altro tipo di carattere?

Come realizzare cartelloni pubblicitari che attirino l'attenzione

Fondi interessanti, una risorsa che fa magie

A volte posizionare un'immagine e inserire un testo non è sufficiente per catturare l'attenzione delle persone. Ora sono più selettivi e difficilmente perdono tempo a guardare le cose. Secondo gli esperti, l'utente assegna a ciascuna immagine solo una media di 3 secondi. Se catturi l'attenzione di quella persona, rimarrà più a lungo, altrimenti passerà e dimenticherà.

E poiché non è quello che vuoi per i manifesti pubblicitari, una risorsa che viene utilizzata sempre di più è creare uno sfondo attraente. Ad esempio, immagina di dover creare un poster per un'azienda di piscine. E ti hanno dato una fotografia di una piscina.

E se crei il senso di profondità in quella foto e sembra che il poster ti permetta di entrare in piscina? Senza dubbio sarebbe sorprendente perché, agli occhi, vedresti un'immagine, ma questa ti "ingannerebbe" nel pensare che abbia volume, tridimensionalità e che sì, puoi davvero entrarci.

Combinazioni di colori

Per combinazioni di colori ci riferiamo ad avere come base i colori dell'azienda stessa, o qualcosa che ne sia rappresentativo. Lo fai perché hai bisogno dell'utente che vede quell'immagine per collegare i cartelloni con il marchio.

Ad esempio, immagina che la Coca-Cola abbia smesso di usare il suo colore rosso sui poster e sia passata al giallo. Lo identificheresti con il marchio solo perché ti chiamava Coca-Cola? La cosa più probabile è che attiri la tua attenzione, che pensi che rilasceranno un prodotto, ma poco altro, alla fine, non ci presteresti attenzione.

Dimentica la "normalità"

In questo momento, per fare in modo che le persone notino i cartelloni pubblicitari, devi creare qualcosa che non hanno visto o che provochi una sensazione tale che non possano dimenticarsene.

Non è facile, te lo diciamo già. Ma devi giocare con le parole, le frasi e le immagini per creare un collage. Dimentica di mettere ogni cosa al suo posto e sii un po' più audace. Ovviamente dipenderà dal pubblico a cui ti rivolgi, nonché da dove verrà posizionato il poster, se su Internet (dove puoi essere più trasgressivo) o fisicamente, dove puoi andare un po' più alla normalità.

Cerca di generare impatto

Il tuo obiettivo principale quando crei cartelloni pubblicitari è far restare gli utenti con quell'immagine nella loro mente, che cercano ulteriori informazioni su ciò che annunci e che interagiscono. Se ci riuscirai, avrai avuto successo.

Imparare a creare cartelloni pubblicitari di successo non è facile, ma non è impossibile. Hai solo bisogno di entrare in contatto con l'azienda e il pubblico per sapere cosa stanno cercando e come attirare la loro attenzione.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.