Come inchiostrare e colorare i nostri disegni con Adobe Photoshop (4a parte)

come-inchiostro-e-colorare-i-nostri-disegni-con-adobe-photoshop-cover004

Il processo di inchiostrazione con Adobe Photoshop È qualcosa di molto comodo e divertente una volta che ci lavori, avendo l'esperienza che ti fa usare scorciatoie da tastiera o azioni di programmazione, al fine di lavorare più comodamente all'interno di un sistema di lavoro più fluido e dinamico. Al termine di questa serie di tutorial su inchiostrazione e colorazione con Adobe Photoshop, Svilupperò un'altra serie che spiega il flusso di lavoro più logico per lavorare con l'inchiostrazione e la colorazione di vari disegni.

Oggi impareremo alcune altre caratteristiche della potente combinazione stabilita dagli strumenti Pennello e penna, imparando, ad esempio, a riempire cifre chiuse o scorciatoie da tastiera che ci aiuteranno a lavorare più comodamente. Inizieremo anche a preparare il disegno per la successiva colorazione utilizzando le selezioni dei canali. Non perderlo. Ti lascio con lui lezione Come inchiostrare e colorare i nostri disegni con Adobe Photoshop (4a parte). 

come-inchiostro-e-colorare-i-nostri-disegni-con-photosh401

Finitura inchiostrazione

Come abbiamo già visto in Come inchiostrare e colorare i nostri disegni con Adobe Photoshop (3a parte), combinando il Pennello e la Penna, possiamo ottenere un grande controllo su come e dove inchiostriamo, disponendo di vari tipi di pennelli in base alle nostre esigenze. Per riempire una forma all'interno del nostro disegno, dobbiamo solo usare la penna, e per mezzo di linee e maniglie tracciare la figura che si vuole riempire e una volta chiusa (il cursore a forma di piuma ci informerà per mezzo di un cerchio che apparirà accanto ad esso) e fare clic destro sul traccia o figura. Qui apparirà la finestra di dialogo delle opzioni dello strumento piuma, tra cui troveremo Riempi percorso.

come-inchiostro-e-colorare-i-nostri-disegni-con-photosh402

Quando si esegue questa operazione, verrà visualizzata una finestra di dialogo molto simile a quella dello strumento Riempire (Modifica-Riempi o Maiusc. + F5), dove possiamo scegliere tra diverse opzioni che ti consiglio di esplorare liberamente. Consiglio sempre, quando parlo, di spiegare i dettagli di uno strumento che eseguiamo tutti i tipi di test con esso prima di iniziare a lavorare direttamente su un progetto. È positivo per sperimentare successi ed errori che ci daranno una padronanza dello strumento che ci permetterà di includerlo successivamente nella creazione dei nostri progetti. Da questa finestra di dialogo riempiamo di nero la figura delineata con lo strumento piuma de Adobe Photoshop e poi premeremo il tasto Intro per far scomparire il percorso creato. Ogni volta che finiamo un tracciato dobbiamo far scomparire il tracciato precedente che abbiamo tracciato. Per fare ciò, basta premere il tasto Intro.

come-inchiostro-e-colorare-i-nostri-disegni-con-photosh403

Fare pratica con le scorciatoie da tastiera

Una volta che sappiamo come gestire il processo di inchiostrazione affidandoci ai menu degli strumenti che vengono visualizzati facendo clic con il pulsante destro del mouse che corrispondono a ciascuno (totalmente diverso) degli strumenti di stampa. Adobe Photoshop cosa stiamo usando, il Pennello e la Penna. Una volta che abbiamo preso la misura per l'azione di inchiostro, clic destro, contorno percorso, clic destro, elimina percorso, possiamo iniziare a utilizzare le scorciatoie o scorciatoie da tastiera che abbiamo a nostra disposizione per lavorare con il programma. Queste scorciatoie ci aiuteranno a semplificare i nostri progetti in modo efficace e logico. Il flusso di lavoro tra le scorciatoie di questi due strumenti sarebbe il seguente.

come-inchiostro-e-colorare-i-nostri-disegni-con-photosh404

  • Disegnare 

Facciamo il percorso che vogliamo inchiostrare una figura con lo strumento piuma. Per selezionare lo strumento piuma utilizzando un tasto di scelta rapida, premere P.

come-inchiostro-e-colorare-i-nostri-disegni-con-photosh405

  • Inchiostrato

Una volta che abbiamo il percorso per inchiostro, scegliamo lo strumento spazzola utilizzando una delle scorciatoie da tastiera incluse Adobe Photoshop nella programmazione e premere il tasto B. Una volta che siamo nello strumento, selezioniamo il pennello che vogliamo facendo clic con il pulsante destro del mouse e sarà quello con cui lavoreremo. Posizioniamo il cursore sul pennello per scegliere e premiamo il tasto Intro una prima volta per uscire dalla finestra di dialogo delle opzioni dello strumento con il pennello selezionato scelto, fare clic una seconda volta affinché il pennello riempia il tracciato e una terza volta per evidenziare quel riempimento.

come-inchiostro-e-colorare-i-nostri-disegni-con-photosh406

  • Elimina percorso già inchiostrato

Dopo aver finito di inchiostrare a nostro piacimento, dobbiamo, come dicevo prima, far sparire il tracciato precedente per poter continuare a disegnare e inchiostrare il nostro disegno senza problemi. Per fare ciò, niente è più facile che premere la scorciatoia da tastiera per selezionare lo strumento Penna (P) e premere il pulsante Intro e scomparirà.

  • Ricomincia

Con questo percorso finito, non ci resta che ricalcare e continuare con l'inchiostrazione del disegno fino a quando non l'abbiamo terminato.

come-inchiostro-e-colorare-i-nostri-disegni-con-photosh407

Prepararsi a colorare

Terminata l'inchiostrazione, iniziamo a preparare la colorazione del nostro disegno. Creiamo all'interno del gruppo Inchiostrato, un livello di sfondo appena sotto il livello che contiene il disegno a matita. Quindi spegneremo la visualizzazione del livello che contiene il disegno a matita premendo l'occhio che si trova nella miniatura del livello del Tavolozza dei livelli. In questo modo vedremo il risultato finale della nostra inchiostrazione e potremo correggerci o sentirci soddisfatti, come ci dice la nostra creatività. Una volta terminato lasceremo visibili solo i layer che contengono lo sfondo bianco del gruppo Inchiostrato e lo strato che contiene l'inchiostro stesso. Passiamo alle opzioni della tavolozza di Tavolozza dei livelli e una volta lì scegliamo l'opzione Unisci visibile.

come-inchiostro-e-colorare-i-nostri-disegni-con-photosh408

Quindi con lo strumento bacchetta magica Sceglieremo un punto qualsiasi nell'area bianca del disegno e tutta quell'area verrà selezionata senza alcun disegno che delinea il nostro disegno stesso. Premiamo i tasti Maiusc + Ctrl + I per accedere alla scorciatoia da tastiera che ci porta all'opzione invertir Selezione, per invertire la selezione e che al posto dell'area che la circonda, è il nostro disegno che viene selezionato. Premendo la scorciatoia da tastiera Ctrl + J, accediamo alla scorciatoia da tastiera che appartiene all'opzione Livello tramite copia, e avremo il nostro disegno colorato di bianco all'interno e pronto per essere colorato. Nella parte successiva di questo lezione Inizieremo con la colorazione tramite le selezioni dei canali. Non perderlo.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.