Come inchiostrare e colorare i nostri disegni con Adobe Photoshop (parte 7)

come-inchiostro-e-colorare-i-nostri-disegni-con-adobe-photoshop-copertina

Per finire questa linea di Tutoriales su Come inchiostrare e colorare i nostri disegni con Adobe Photoshop, finiremo il nostro lavoro di disegno digitale, ombreggiando il nostro robot preferito, dandogli un maggior grado di dettaglio rispetto a se lo avessimo lasciato solo con colori piatti.

Le tinte unite possono esserci utili in molte occasioni, in quanto sono più facili da riprodurre su diversi supporti rimanendo uguali, oppure da stampare su diversi supporti grafici. Le ombre ci offrono l'opportunità di dare vita al disegno, profondità, dimensione. Cominciamo.

come-inchiostro-e-colorare-i-nostri-disegni-con-adobe-photoshop-700

Per iniziare a lavorare sull'ombreggiatura del nostro disegno, useremo le selezioni dei canali che abbiamo fatto e ombreggeremo da lì. Nella voce precedente appartenente a questa riga di TutorialesCome inchiostrare e colorare i nostri disegni con Adobe Photoshop (6a parte) lavoriamo con il colore dai diversi strumenti che Adobe Photoshop ci lascia per questo. Ora inizieremo a ombreggiare il nostro lavoro e, come nella voce di cui sopra, ti insegnerò due diverse tecniche per questo.

Ombre ben fatte danno vita a un disegno, aggiungendo effetti di luce, che possono significare il successo o il fallimento di un'immagine. Nel mondo dei fumetti, ad esempio, abbiamo fumettisti come Scott McCloud o Mike Allred, che usano a malapena l'ombreggiatura all'interno dei loro disegni e altri come Mike Mignola o Scott MacDaniels, che usano le ombre per dare ai loro disegni molta personalità, essendo uno dei loro punti di riferimento per i fan. In particolare il bene di Mignola Ne ha fatto i suoi tratti distintivi.

Prima di iniziare l'ombreggiatura, ti dico che ti ho lasciato un altro set di Pennelli per ombreggiatura scaricabile che accompagna la fine di questo tutorial, insieme a un PSD con tutte le informazioni su come le tecniche del tutorial. Vi lascio tutte le informazioni disponibili affinché la vostra esperienza di apprendimento sia il più arricchente possibile. Cominciamo con l'ombreggiatura.

come-inchiostro-e-colorare-i-nostri-disegni-con-adobe-photoshop-703

Scegliere lo strumento

Ci dirigeremo verso il barra degli strumenti e sceglieremo lo strumento Sottoesporre, trovato insieme allo strumento Sovraesporre e lo strumento spugna. Questo gruppo di strumenti ci sarà molto utile per finire i disegni, tuttavia devono essere applicati con molta cura o potrebbero cadere in eccessi o cattive applicazioni degli strumenti. come-inchiostro-e-colorare-i-nostri-disegni-con-adobe-photoshop-704

Sceglieremo lo strumento Sottoesporre e la barra delle opzioni degli strumenti che esce direttamente dal menu delle opzioni principali, abbasseremo l'esposizione al 15% e il range di Sombras. Ci assicureremo anche che la casella delle opzioni sia selezionata Proteggi i toni. Le ombreggeremo con molta attenzione e testeremo sempre all'inizio, il che ci porterà a un'ombreggiatura localizzata, basata più sull'oscuramento della tonalità del colore di base, che ha l'applicazione di neri e sfumature sul disegno.

come-inchiostro-e-colorare-i-nostri-disegni-con-adobe-photoshop-702

Useremo anche pennelli diversi a seconda della trama che vogliamo ottenere, poiché con i pennelli realizziamo anche la trama del disegno, anche se dobbiamo stare molto attenti a questo problema, poiché trame applicate male possono creare effetti negativi nel set finale dell'illustrazione , creando aree troppo elaborate, che daranno all'illustrazione un aspetto negativo.

come-inchiostro-e-colorare-i-nostri-disegni-con-adobe-photoshop-706

Una volta che abbiamo finito di applicare le ombre, consiglio se vogliamo ammorbidire il risultato, scegliete lo strumento Blur naturali Barra degli strumenti e applicalo su tutte le ombre, in modo da rendere più omogenee le transizioni di colore, ottenendo finiture migliori.

come-inchiostro-e-colorare-i-nostri-disegni-con-adobe-photoshop-705

Nell'immagine puoi vedere la differenza tra un'immagine finita senza sfocatura o sfocata. La sfocatura come il Strumenti di esposizione, si consiglia di usarlo con controllo e misura.

come-inchiostro-e-colorare-i-nostri-disegni-con-adobe-photoshop-707

Ombreggiatura con lo strumento Gradiente

Questa tecnica è molto più facile da applicare e più veloce della precedente e può ottenere ombreggiature molto naturali grazie alla possibilità di utilizzare diversi tipi di luci e ombre se utilizzate in combinazione con selezioni dei canali che abbiamo realizzato e che, come noterai, sono estremamente utili quando si lavora sul disegno, permettendoci di avere il controllo totale sulle diverse parti da colore di un disegno, senza dover ricorrere alla risorsa di farlo tramite gruppi di strati, che oltre a caricare molto il peso del file come è ovvio, ci rende anche difficile flusso di lavoro. In questo modo non ci resta che duplicare il layer del disegno, andare sui canali e avremo ancora una volta il pieno controllo sugli elementi colorabili del disegno. Un lusso dai. Per iniziare l'ombreggiatura con lo strumento degradato, andremo alle selezioni dei canali e sceglieremo il canale che abbiamo chiamato Corposo, e quindi con lo strumento già scelto, andremo nella barra delle opzioni degli strumenti superiore e faremo clic sulla finestra per scegliere i colori di degradato scegliere qualunque cosa Colore frontale + trasparente. Per questo dobbiamo avere il colore localizzato Frontale il colore nero, in modo da creare sfumature che vanno dal più scuro al trasparente. Abbasseremo anche il opacità al 10%, poiché se vogliamo più scuro dobbiamo solo dargli un paio di passaggi in più o quello che vogliamo fino a ottenere il colore che vogliamo. Nel tipo thumbnails degradato situato nella Bgamma di opzioni di strumenti superiore, scegliamo Gradiente lineare, e ora andiamo nella selezione che abbiamo scelto e iniziamo a ombreggiare con il nuovo strumento. Per ombreggiare usando lo strumento degradato Dobbiamo solo scegliere una delle selezioni di canale e quindi fare clic all'interno della selezione e trascinare da qualche parte, per capire come funziona lo strumento. Sceglieremo un tipo di degradato e opacità secondo i nostri criteri personali.

come-inchiostro-e-colorare-i-nostri-disegni-con-adobe-photoshop-709 Combinazione di tecniche

Quello che vi propongo qui è che sperimentiate. Dopo aver eseguito il file lezione e stai iniziando a prendere la mano del gruppo di strumenti di esposizione e dello strumento degradato de Adobe PhotoshopÈ possibile combinare le due tecniche nella stessa illustrazione, avendo il controllo totale su ciò che è stato inchiostrato.

Ricapitolando

In questo lezione di 7 parti, abbiamo imparato a scansionare la nostra matita o il disegno inchiostrato a mano nel modo giusto, a pulire il disegno, a inchiostrarlo usando gli strumenti Pennello e penna, con Disegnare un Linea artistica, per utilizzare lo strumento bacchetta magica, alcune delle differenze tra Canali e livelli, fare Selezione dei canali, per utilizzare tali selezioni colore e ombra, per usare lo strumento Loop magnetico, per utilizzare lo strumento di regolazione dell'immagine Tonalità / saturazione, per utilizzare lo strumento Riempimento, per utilizzare il file Adobe Kuler per ottenere gamut e combinazioni di colori, per scaricare gamut di colori da Kuler, per caricare gamut scaricati da Adobe Kuler sulla tavolozza Campioni, da ombreggiare utilizzando il gruppo di strumenti di Esposizione dalla barra degli strumenti Adobe Photoshop o con lo strumento degradato.

Spero che ti sia piaciuto e se hai qualche tipo di dubbio o problema fammi sapere, anche se ti piace o no, se vuoi migliorare qualcosa o di cosa mi vuoi parlare. Se vuoi che crei un file lezione Devi solo dire qualcosa in particolare, nei prossimi post farà una monografia solo sugli Strumenti di Selezione di Adobe Photoshop.

Qui hai il file RAR scaricabile: https://www.mediafire.com/?8ed044o84kj3mpm


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Un commento, lascia il tuo

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.

  1.   George Andrew suddetto

    Qual è il nome di quel disegno, per favore aiutami e dimmelo