Come scegliere una tavoletta grafica da progettare

Tavoletta grafica
Esplorare i limiti del graphic design in tutti i suoi campi ci fa venire voglia di andare oltre. E una volta che abbiamo progettato nelle situazioni più strane, cerchiamo conforto. Il comfort è ridotto nel minor numero possibile di ostacoli al disegno. Tastiera e mouse limitano la creatività a pochi clic. Ecco perché a volte abbiamo bisogno di una tavoletta grafica per funzionare.

La tavoletta grafica è un elemento ampiamente utilizzato. È un'estensione del disegno a mano libera. Ma non è sempre un'esperienza positiva. A volte compriamo qualcosa a buon mercato e ne restiamo delusi struttura, sensibilità e complessità della penna. Anche il fatto di un'area di disegno piuttosto piccola. Ma quasi tutto dipenderà dal prezzo. E dico quasi tutto, perché in questo articolo cercheremo un buon prezzo e la massima qualità per scegliere una buona tavoletta grafica senza doverla ipotecare.

In questo caso non viene trattato come in altri casi di software. Il caratteristiche principali che dovrebbe avere una tavoletta grafica: Dimensioni, area, pressione della penna, fluidità e risoluzione tra le altre. Quindi, una volta che decidiamo di acquistarne uno, fateci sapere quali sono i punti da tenere in considerazione per decidere.

La dimensione che conta

Dimensione
Se la dimensione della tavoletta grafica è maggiore, eseguirà più funzioni e avrai maggiori possibilità. Ciò è dovuto allo spazio che abbiamo al suo interno. È vero che più aumenta la sua dimensione, più aumenta il suo costo, motivo per cui apprezzeremo il nostro lavoro e l'importanza di esso per decidere sull'uno o sull'altro.

Si noti che se il tuo lavoro richiede un viaggioIn aereo, in treno o in auto, una tavoletta grafica di grandi dimensioni potrebbe non essere adatta. In questo caso, una tavoletta grafica Intuos S potrebbe soddisfare meglio le esigenze. Intuos S è una semplice tavoletta grafica, una delle più piccoles sul mercato, facile da trasportare e con funzioni minime. Questo non significa che non abbia possibilità, sappiamo già che gli strumenti non sono tutto e la cosa più importante è la dedizione e lo sforzo.

Se i tuoi strumenti di lavoro verranno utilizzati in ufficio oa casa E se provi a realizzare progetti di grandi dimensioni, ti sarà molto utile una tavoletta grafica più grande con schermo integrato. In questo modo lavorerai direttamente con il progetto senza dover cercare i risultati su uno schermo esterno. La gamma Cintiq di Wacom o GT di Huion è l'ideale per questo. Il modello da acquisire dipenderà dal potere d'acquisto di ciascuno.

Se sosteniamo il tuo prezzo, vediamo come puoi passare da € 60 a più di € 1000. Una Wacom Intuos S è un modello semplice o della gamma Huion, il tablet 1060 per circa 80 € può valere la prima opzione. Nel caso in cui sia necessario un modello più potente e più grande, il modello Wacom Cintiq con un prezzo molto più alto potrebbe essere la soluzione. Questo modello è spesso visto in grandi designer, tatuatori e uffici prestigiosi con lavori su larga scala.

L'area di lavoro attiva del tablet

A volte una tavoletta grafica di grandi dimensioni può ingannarti. Ed è che a prima vista potremmo apprezzare il suo aspetto, ma quando disimballiamo e regoliamo il nostro computer, ci rendiamo conto che qualcosa non è così bello come sembrava. E prima, vediamo le sue effettive dimensioni di lavoro. Alcuni a causa dei pulsanti, altri forse, a causa della qualità dell'hardware, limitano le dimensioni della loro area. Per controllare l'uno e l'altro, possiamo prima guardare le specifiche.

L'area di lavoro utilizzabile non è uguale alle dimensioni effettive della tavoletta grafica. Possiamo disegnare solo nell'area indicata. Per conoscere l'area che abbiamo di disegnare possiamo osservare alcune linee (continue o discontinue) che chiudono l'area.

Area attiva

  • Piccolo: 152 x 95 mm
  • Medio: 216 x 135 mm

Queste misurazioni sono quelle che confronteremo tra loro. Soprattutto, devi guardare da vicino l'Area Attiva.

Livello di pressione

Maggiore è la sensibilità alla pressione, migliore sarà il controllo dello spessore delle linee che disegni in base alla forza con cui premi la penna sulla superficie del tablet. Questo punto è importante perché dovrai sapere quanti punti di pressione ha ciascuna tavoletta grafica.

Le tavolette grafiche più consigliate hanno in genere 2048 livelli di pressione. Questo numero sarà ottimale nel suo utilizzo, sebbene alcuni modelli offrano più livelli di pressione, questi non ti daranno una grande differenza. Dal momento che se trovi un modello con più livelli, non inclinare la scala per loro.

pulsanti

Pulsanti della tavoletta grafica
I pulsanti non sono altro che un file scorciatoia per velocizzare il nostro lavoro. Sono davvero molto utili ma non tutti ce l'hanno. Come abbiamo detto in precedenza, a seconda del lavoro, ti serviranno o saranno un lusso di cui potrai fare a meno. Tutto dipende da come lo usi. Ma anche se il nostro lavoro e il nostro budget sono limitati, dobbiamo sempre considerare di includere i pulsanti.

Immagina il tuo lavoro, dove dovrai ritagliare alcune parti, incollarne altre, a volte senza perdere di vista lo schermo. In questo caso, toccando la combinazione 'Control + C' o altre combinazioni più complesse, ti mancheranno i pulsanti quelli che dovresti avere. Questa caratteristica credo è importante per risparmiare tempo e possibili errori.

Risoluzione

Questa caratteristica è la capacità di colpi che puoi eseguire in pollici. Cioè, se puoi disegnare 10 linee per pollice, la risoluzione sarà più ampia che se ce ne fosse 5. La maggior parte delle piccole tavolette grafiche ha una risoluzione di 2.540 lpi, mentre migliori tavolette grafiche raggiungono il doppio: 5.080 lpi. Entrambi sono più che sufficienti per raggiungere livelli di dettaglio professionale.

Fluidità

In questa sezione sarà bene controllare la velocità video-recensioni. Dato che per molte caratteristiche e numeri che ti danno, se non lo vedi, non saprai esattamente se è vero. I video insegneranno l'uso del pennello in tempo reale e vedremo come si comporta. Questo non è altro che la capacità di inviare dati al computer. Ed è lo stesso mentre disegni sulla tavoletta grafica quanto velocemente il lavoro verrà visualizzato sullo schermo. La cosa naturale sarebbe che fosse istantaneo ma a volte non è così.

Altre caratteristiche

Anche i piccoli dettagli fanno la differenza anche se a volte non lo vogliamo. Il ergonomia di penna e tablet. Quando sei mancino, credimi, questo è importante. Questa caratteristica si riflette nelle specifiche del tablet, basta capovolgere il tablet.

anche l'inclusione di un guanto a due dita per non ostacolare l'avanzamento dei lavori mentre disegniamo. Questo complemento di solito è disponibile in prodotti di fascia alta, ma possiamo anche acquistarlo da soli. Connessione Bluetooth o via cavo. Inoltre, se lo stilo ha le batterie.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Un commento, lascia il tuo

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.

  1.   fedele uguale suddetto

    Informazioni sulla salute molto buone sulle compresse.
    Essere in grado di lavorare su calligrafie, caratteri e caratteri
    qual è il tuo consiglio, grazie.
    Cordialmente, un cordialissimo saluto.
    Fidel Equal “fidus grafikus”