Come sfocare in Procreate

procreare il logo

Fonte: Apple

I programmi di editing o design sono stati pensati, e mai meglio dire, per facilitare la creazione di progetti interessanti, e ottenere così buoni risultati. Sono stati creati programmi di ogni tipo, editing di immagini, creazione di illustrazioni, ecc.

In questo post Vogliamo parlarvi di uno strumento che ha raggiunto tutti questi parametri, e questo è senza dubbio Procreate. Inoltre, ti presenteremo e ti immergeremo in un semplice tutorial in cui imparerai come sfocare con questo programma.

Il tutorial è molto semplice, ma se ancora non sai di cosa tratta questo programma, o quali sono le sue funzioni principali, te lo mostreremo più dettagliatamente di seguito.

Procreare: funzioni principali

programma di procreazione

Fonte: Domestika

Per definire cos'è questo programma, bisogna risalire al 2011, quando Apple decise di promuoverlo attraverso il suo Apple Store. Successivamente, è stato prodotto e sviluppato da Savage Interactive, una società con sede in Australia che si dedica alla programmazione e alla creazione di strumenti simili.

È uno strumento con cui molti artisti e designer hanno ottenuto ottimi risultati nei loro progetti, poiché la sua caratteristica principale è quella di avere la possibilità di progettare e realizzare illustrazioni. È molto simile ai programmi Adobe come Illustrator o Photoshop, quindi se hai già utilizzato questi tipi di risorse, avrai già stabilito una base precedente.

Come tutti i programmi, Procreate si è evoluto nel corso degli anni, versione dopo versione, aspetto che ha significato molto in alcuni suoi aggiornamenti.

Caratteristiche

  • Ha un set iniziale di pennelli e texture di ogni tipo e forma possibile. Questo facilita il metodo di lavoro che utilizzerai. Per l'esattezza, ha una cartella di 200 pennelli e classificati in 18 stili che differiscono tra loro, sia per le punte che per i tratti quando li si utilizza.
  • È un'applicazione o uno strumento che è disponibile anche per altri dispositivi come tavolette grafiche o tablet. In effetti, è stato originariamente progettato per essere utilizzato in questo tipo di media. Un aspetto che avvantaggia notevolmente il programma ed è ancora più comodo.
  • Come Photoshop, Procrea funziona anche con i livelli, è un dettaglio che potrebbe interessarti e che non cambia esattamente nulla di Photoshop che conosciamo e che abbiamo utilizzato da tempo. Di solito è abbastanza comodo sapere che il programma condivide alcune delle tue somiglianze in alcuni aspetti più tecnici.
  • Un altro dei dettagli che spicca nelle sue caratteristiche è la gamma di colori che hanno. Ha un'ampia cartella che, così come possiamo vedere anche pennelli o trame, troviamo anche colori di ogni tipo. Un aspetto molto favorevole che spicca senza dubbio se sei un illustratore o illustratore e hai bisogno di un'ampia gamma di profili colore.
  • Ultimo e meno importante, inoltre abbiamo trovato dei font interessanti, un dettaglio che significa che non dobbiamo cercarli e scaricarli su nessun sito web.

Tutorial: sfocatura in Procreate

Procreare

Fonte: Grafico

Ci sono fino a quattro modi diversi per sfocare con questo programma, ognuno si caratterizza per il fatto di utilizzare uno strumento completamente diverso dal precedente. In ogni caso, sono passaggi molto facili da seguire e non richiederà molto lavoro e tempo.

Tecnica 1: sfocatura con il colore

procreare il colore

Fonte: Domestika

  1. La prima cosa che faremo è avviare il programma, una volta avviato creiamo un tavolo da lavoro (le misure non contano), l'importante è che sia un tavolo da lavoro ampio con cui possiamo lavorare comodamente. Una volta creata la tabella, prendiamo il pennello e con l'opzione doppio colore, dipingiamo sul tavolo di lavoro in bianco ,e lo facciamo con cura e delicatezza, senza forzare il pennello.
  2. Una volta ottenuta la miscela di colori, andiamo ad abbassare l'opacità, la cosa più importante sarebbe trovare un valore di opacità che permetta di trovare una differenza tra i due inchiostri colorati. La cosa migliore sarebbe abbassare l'opacità prima a metà, una percentuale del 50% sarebbe la più appropriata. 
  3. Una volta abbassata l'opacità, avremmo la sfocatura pronta. Puoi anche provare altri tipi di pennelli o colori.

Tecnica 2: Utilizzando la tecnica dell'artista

procreare disegno

Fonte: La creatura creativa

  1. Per questa tecnica da fare è utilizzare un pennello molto marcato o pronunciato. L'obiettivo principale di questo risultato è quello di poter ottenere due zone e in questo modo riuscire a sfocare solo la zona centrale.
  2. Per fare ciò, andremo all'icona che si trova nella barra degli strumenti e che ha la forma di un dito, possiamo trovarla anche in alcune versioni diverse, nella parte superiore dello schermo, una volta trovato, lo attiviamo e appariranno diversi pennelli.
  3. Per sfocare, dobbiamo solo scegliere il più morbido. Questa tecnica è chiamata la tecnica dell'artista perché ora è quando si procede a disegnare, Premiamo lentamente e ripetutamente e sotto forma di cerchi. 
  4. Una volta che abbiamo la forma che abbiamo creato, abbiamo già la sfocatura che volevamo ottenere rapidamente e facilmente.

Tecnica 3: sfocatura con la gomma

procreare

Fonte: Fabbrica Creativa

  1. In questa tecnica, useremo due colori che sono divisi tra loro, per questo, dobbiamo creare due livelli diversi. 
  2. Una volta che abbiamo scelto i colori e i livelli, non ci resta che farlo usa lo strumento gomma e un pennello per aerografo, ma questa volta lo posizioniamo lontano dall'oggetto che andremo a sfocare.
  3. Con questa tecnica abbiamo anche accesso per poter sfocare le ombre. Un dettaglio che senza dubbio sorprende gli utenti che utilizzano Procreate per i loro design.

Tecnica 4: sfocatura con sfocatura gaussiana

sfocatura gaussiana procreare

  1. Prima di iniziare il processo, per questa tecnica dobbiamo essere preparati un livello con un oggetto determinato, quello che vogliamo offuscare.
  2. Una volta che abbiamo il livello con l'oggetto, dobbiamo solo andare alle impostazioni e gli daremo una sfocatura gaussiana. Una volta che abbiamo attivato l'azione, non ci resta che farlo dirigere il movimento del nostro dito e sfumarlo nel modo che vogliamo.

Altre alternative a Procreare

Adobe Illustrator

Una delle opzioni da sfocare se vuoi provare alternative è Illustratorr. È uno dei programmi della libreria Adobe, l'unico inconveniente è che è a pagamento, ma hai una prova gratuita di 7 giorni, quindi hai tutto il tempo per conoscere il programma e iniziare a progettare. Illustrator ha un grande vantaggio, ovvero che funziona con i vettori, un dettaglio che potrebbe interessarti, dato che puoi creare segni.

Ha anche un'ampia cartella di font di tutti gli stili, senza dubbio un dettaglio che favorisce molto questo programma.

Autodesk SketchBook

È un'altra delle opzioni più fattibili e funziona come un'applicazione. Ha un'interfaccia abbastanza semplice da usare e con la quale puoi sviluppare i tuoi progetti in modo rapido e semplice. Ha anche una parte più animata e interattiva, poiché puoi programmare e salvare le modifiche apportate ad alcuni livelli.

Inoltre, un'altra caratteristica importante è quella È compatibile sia per Android, Windows e IOS. Senza dubbio, un'applicazione da non perdere e un'alternativa perfetta.

GIMP

GIMP è uno strumento gratuito molto simile a Photoshop e Illustrator. Hai diversi profili colore sia in RGB che in CMYK. Inoltre, ha anche un'ampia varietà di spazzole. Ha anche una grande cassetta degli attrezzi dove puoi trovare diversi elementi con cui lavorare.

Ha anche la possibilità di fare gradienti, per questo, Hai diversi modi e tecniche per fare gradiente. Infine, si evidenzia anche che si tratta di uno strumento con il quale è possibile navigare e trovare semplici tutorial per il suo utilizzo, che ne facilitano la comprensione.

Adobe Photoshop

Adobe Photoshop e un altro strumento che favorisce il design e l'editing delle immagini. È anche uno degli strumenti di Adobe e dispone anche di diversi strumenti che facilitano la gestione e il ritocco di diversi elementi grafici.

Inoltre, puoi trovare questo strumento anche per diversi formati come tablet o anche mobile. Puoi anche creare gradienti, crea effetti sorprendenti e controlla parametri come luce, contrasto, luminosità e alcuni colori. 

Senza dubbio è un'alternativa che, pur non essendo gratuita, puoi scegliere di provarla anche per un periodo di giorni.

Conclusione

Procreate è un semplice programma o strumento per lavorarci. Non è necessario essere tutti o tutti esperti di design, poiché hai anche a disposizione infiniti tutorial con cui imparare.

Non solo puoi sfocare, ma anche creare illustrazioni e design interessanti, grazie all'ampia gamma di pennelli e colori esistenti. Ci auguriamo che questo tutorial ti sia stato di grande aiuto e che tu possa progettare tutto ciò che hai deciso d'ora in poi.

Quale sarà la prossima cosa che progetterai con Procreate?


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.