Fotografia Boudoir: suggerimenti per sviluppare la tua prima sessione di fotografia erotica

Boudoir1

salottino deriva dal francese e si riferisce alla stanza (che era adiacente alla camera da letto principale) dove le donne anticamente facevano il bagno, si vestivano e si truccavano. Oggi conosciamo la fotografia Boudoir come un tipo di fotografia che si caratterizza per rappresentare e mostrare la versione più femminile, erotica e sensuale delle donne. Questo tipo di fotografia è in aumento nel mondo occidentale al punto che le donne si rivolgono sempre ad esso ad un certo punto della loro vita.

Quando pensiamo alla fotografia erotica, sembra che questa donna che si inserisce perfettamente nei canoni della bellezza appaia subito nella nostra mente. Ma la verità è che questo tipo di fotografia non richiede alcun tipo di profilo femminile specifico. Tutte e assolutamente tutte le donne hanno il potere di risvegliare l'interesse sessuale rivelando il loro aspetto più intimo. Sebbene sia molto importante che la donna o la modella fotografata in questione si senta tranquilla ea suo agio, sappia esprimere la sua femminilità e sensualità naturale senza alcun tipo di tabù. Nel preciso momento in cui una donna decide di fare una seduta di questo tipo, è necessario che fissiamo e precisiamo alcuni dettagli come il guardaroba (che non deve essere solo lingerie, qualsiasi capo che la faccia sentire comoda e attraente è adatto), gli accessori o l'ambiente in cui verrà fotografato. Ovviamente è molto importante tenerlo presente la fotografia boudoir beve anche dalla naturalezza e dall'improvvisazione.

Boudoir2

 

Una buona parte dell'attrattiva che viene generata è causata da un ambiente confortevole, tranquillo e reale. Dove le cose scorrono. Questi tipi di sessioni possono essere svolte in qualsiasi ambiente, anche se sì, deve essere un ambiente che stimola e motiva la persona ritratta. Un luogo dove ti senti a tuo agio, inondato di bellezza, tranquillità e intimità. Devono essere presi in considerazione fattori come il tipo di materiale fotografico e l'attrezzatura che utilizzeremo, le fonti di illuminazione che il luogo ha, ecc.

In questo tipo di istantanea dovremmo evidenziare soprattutto tenerezza, sfumature, morbidezza ed erotismoPertanto, non è consigliabile utilizzare sorgenti di luce artificiale troppo dure o forti. Se ne hai la possibilità, fallo sotto l'influenza di una fonte di luce naturale o se non è possibile, usa strumenti per ammorbidire la luce come un ombrello. Dobbiamo cercare di catturare classe e sensualità allo stesso tempo nella nostra immagine, quindi non è consigliabile che la nostra modella faccia pose troppo esplicite o marcate. Alla fine della giornata si tratta di lasciare lo spettatore che vuole vedere di più. Dobbiamo suggerire, non mostrare e alimentare l'immaginazione e la mente del nostro pubblico. I tacchi e tutti quegli elementi che hanno concetti sessuali impliciti sono molto appropriati e possono essere molto potenti per sviluppare questo esercizio.

www.boudoirenmexico.com

Come fotografi, una delle missioni più importanti sarà creare conforto nel nostro modello. Cerca di avvicinarla con sicurezza, crea un ambiente quasi comico dove può rilassarsi e lasciarsi trasportare dai suoi istinti e mostrare il suo lato più sensuale in totale libertà. Se hai bisogno di un assistente alla luce o di qualsiasi altro tipo di assistente, assicurati che sia una ragazza e, naturalmente, non toccare mai la modella né interferire tra te e lei. Si consiglia vivamente di prestare molta attenzione al file Primi pianiSi tratta di catturare il miglior fascino della modella, che lontano da quello che si pensa di solito, si ritrova in uno sguardo, in un gesto o anche nei capelli. Guardala, guarda anche altri servizi fotografici di lei se li ha. Una cosa che dobbiamo tenere a mente è che non solo possiamo creare sensualità ed erotismo attraverso il petto, le gambe o quelle parti più intime, la vera sfida è risvegliare la curiosità con la suggestione e non l'esplicito. Nel secondo caso parleremmo di pornografia. I primi piani hanno molto potere e aiutano a sviluppare molto bene il concetto erotico. Uno degli elementi più differenzianti di questo tipo di lavorazione è la morbidezza che deve essere sempre accompagnata dalla naturalezza. Per questo motivo, nella lavorazione dobbiamo cercare di apportare modifiche troppo dure o selvagge. Forse possiamo pulire la pelle se necessario, ma se questo tipo di seduta è caratterizzato da qualcosa, è mostrando la vera bellezza della modella, con il minor numero di dolcificanti possibile. Il protagonista deve essere naturale e riconoscibile.

Boudoir4

 


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.