Consiglia questi libri a chi inizia a studiare design

copertina del libro
Hai appena terminato la tua preparazione ed entri all'Università. In questo senso, vuoi essere un grafico e vedi come alcuni dei tuoi colleghi sembrano essere più impostati. Molti di loro dipingono da anni. Altri hanno corsi di Photoshop. Altri addirittura modificano i video. Ma a scuola hai studiato solo quello che ti hanno dato. Se conosci qualcuno in questa situazione, consiglia questi libri.

Raccomandare questi libri aiuta a stabilire concetti diversi e migliori a quelli appresi negli studi. Una certa fluidità nel parlare e anche molta conoscenza del mondo grafico. Se aggiungi tutto questo alla tua conoscenza, potresti avere qualcosa in più da dire nei tuoi incontri con gli amici designer. Consigliamo questi cinque libri di Creativos.

Come essere un grafico senza perdere la tua anima

prenota senza perdere la tua anima
Scritto da Adrian Shaughnessy è un manuale completo che ti aiuterà a superare vantaggi e svantaggi del design moderno. Come suggerisce il titolo, al centro c'è la premessa che una volta che ti sei laureato e hai mosso i primi passi nella vita professionale, c'è il rischio che ti accontenti di progetti inutili e insoddisfatti se non stai attento.

Questo libro sarà per il lettore di mentalità aperta. Chi vuole essere coinvolto in un lavoro esplosivo e significativo. Lontano dalla vita monotona di uno studio di design legato alle linee guida del cliente con grande conoscenza del design

Ideabook per la progettazione grafica

Libro delle idee
Un libro di base, senza dati complessi o tecnicismi. Ecco come viene presentato questo libro di idee. Un grande formato che presta l'immagine pubblicitaria di diversi anni con una breve spiegazione. Questa spiegazione cerca di chiarire perché è successo, in quale circostanza e anno. E, soprattutto, perché funziona.

Tutto questo nel tempo e 50 designer che illustrano ciascuna delle pagine. Semplice da leggere, divertente e diretto. Ma allo stesso tempo, con qualità molto grandi e un design molto toccato. Per iniziare a leggere, inizierei con questo.

Non farmi pensare

Non farmi pensare
Cinque anni e più di 100.000 copie Dopo la prima pubblicazione di questo libro, è difficile pensare che ci sia qualcuno che lavora nel web design che non lo abbia letto Krug classico. Inizia così la presentazione di questo libro. Sembra in qualche modo essenziale per il web design. Quattro stelle e un lungo progetto con diverse edizioni di vendita dal suo lancio.

Un libro basato sui principi del design e non come si potrebbe pensare a quelli tecnologici. Non parla della strutturazione del CSS, piuttosto di come introdurlo per renderlo un successo a livello di design. Nella nuova edizione si dice che i capitoli siano stati ridotti per renderli più semplici e con un linguaggio più comune da comprendere. Rendendolo altrettanto divertente. Può essere interessante.

Storia del graphic design

Libro di storia
A Londra, per laurearti all'università avrai bisogno di una cosa. Essenziale. E sta avendo questo libro. Uno dei cinque ufficiali dell'Università di Londra per lo studio del graphic design. Dove dettaglia tutti gli eventi storici in relazione alla progettazione grafica in tutti i suoi aspetti.

Progettazione grafica: nuovi fondamenti

Nuovi fondamenti
Nemmeno due anni fa da questo libro, quindi possono ancora essere chiamati New Foundations. Questo libro tratta il design in modo diverso, con un punto di vista contemporaneo. Dove tutto è cambiato con l'incursione di nuove tecnologie e social network. Il design iconico di tutto ciò che vediamo sullo schermo.

Ellen Lupton e Jennifer Cole Phillips analizzano le strutture formali del design e le spiegano agli studenti nella lingua corrente, ricca di riferimenti contemporanei e numerosi esempi visivi. Il risultato è un magnifico manuale di progettazione di base, rigoroso e accattivante, rivolto a tutti coloro che vogliono comprendere la progettazione grafica da una prospettiva critica e informata

Questi strumenti non ti daranno un titolo, ma sicuramente se ti faranno specializzare un po 'di più. Impara più concetti oltre a quelli che vedi in Google e partecipa a conversazioni bellissime.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.