Cos'è il design? È qualcosa che può aiutarci nella nostra vita

Il design può in molti modi

Cos'è il design? È qualcosa che può aiutarci nella nostra vita.

Una domanda che da allora può generare molti dibattiti e punti di vista molte persone vedono il design come quello che mio nipote fa con il suo PC in un pomeriggio o quel manifesto delle feste di paese, la verità è che il design è un tutto specialità che si trova praticamente in ogni aspetto della nostra vita. Sapevi che la distribuzione di le città sono state create attraverso il design? organizzazione, scopo e risoluzione dei problemi sono alcuni degli aspetti di questa disciplina.

Il design cerca risolvere i problemi proponendo soluzioni Alla ricerca della massima efficienza possibile da un punto di vista pratico (nella maggior parte dei casi) dove coniuga creatività a fattori teorici, riuscendo a creare in molte occasioni risultati molto interessanti. Scopri come il design ci aiuta a risolvere molti problemi della nostra quotidianità con soluzioni altamente creative.

Il design lontano da quello che molti pensano non è una soluzione grafica dove l'artista / designer esprime idee su poster, cartoline e tutti i tipi di media ma è una specialità che va oltre ciò che possiamo immaginare. Potremmo dirlo il design nasce come esigenza umana, la necessità di risolvere i problemi in modo logico, perché il design è proprio questo, la ricerca di soluzioni a tutti i tipi di problemi. Potremmo dirlo quando pensiamo a come ordiniamo la distribuzione della nostra casa stiamo progettando perché stiamo adattando il nostro spazio in modo tale da poter raggiungere un risultato pratico, ad esempio il uso dello spazio. 

il design cerca di risolvere un problema

Un caso pratico per capire meglio cos'è il design è vederlo con un esempio che ci aiuti a visualizzarlo meglio (alzare questo schema è già progetto). Immaginiamolo vogliamo stare a casa nostra ma non abbiamo mezzi per questo, per questo motivo pensiamo a una soluzione al nostro problema, in questo caso la proposta più semplice è ottenere una sedia che si adatta a ciò di cui abbiamo bisogno nel nostro caso. In questo caso avremo bisogno di una sedia in plastica perché all'aperto resisterà meglio alle intemperie, deve anche essere resistente in modo che possa adattarsi a tutti i tipi di persone e deve essere visivamente elegante in modo che piaccia alla vista. Per avere una sedia che si adatta a tutto ciò abbiamo dovuto fare un elenco di requisiti affinché la nostra sedia servisse al suo scopo principale, in questo caso servire come sedile esterno per le persone.

 

Un buon design deve essere utile e visivamente accattivante

Il design deve soddisfare determinati obiettivi

Tutto il design deve soddisfare una serie di obiettivi e cercare risultati ottimali per ciò che è stato progettato perché È inutile progettare una sedia se non ci si può sedere sopra, a meno che lo scopo della sedia non sia quello di sedersi su di essa ma di osservarla, in tal caso, adempirebbe al suo obiettivo poiché lo scopo di quella sedia non era quello di servire come sedile ma come decorazione. Si gioca tra il visual e l'utilità alla ricerca di mezzi ottimali per raggiungere lo scopo delle cose.

Quando camminiamo per strada vediamo come tutti i tipi di arredo urbano progettato per scopi diversi, tutti quei mobili devono essere attraenti e utili per gli utenti migliorare la vita di tutti, anche per brevissimo tempo a design universale adatto a tutti i tipi di persone. Le strade, i sistemi di trasporto pubblico, la distribuzione degli elementi e molte altre cose che troviamo nella nostra vita quotidiana in strada sono state create utilizzando il design come strumento. Se vogliamo vedere un buon esempio di design urbano non ci resta che visitare la città di Barcellona, le sue strade e la sua distribuzione sono puro design efficiente.

Un buon design pubblicitario è chiaro e accattivante

Il design da un punto di vista pubblicitario / visivo utilizza esattamente lo stesso che abbiamo visto nell'esempio della sedia, la pubblicità rappresenta un problema e lo risolve in un modo o nell'altro attraverso l'utilizzo di grafiche pubblicitarie.

Il messaggio deve essere chiaro

Un buon design comunica, trasmette e soddisfa gli obiettivi in ​​modo efficiente, per questo motivo la pubblicità è un buon esempio per riferirsi all'uso del design come mezzo per raggiungere alcuni fini che determiniamo. La pubblicità cerca sempre trasmettere idee precedentemente definiti mediante manifesti e ogni tipo di mezzo pubblicitario.

A livello sociale il social advertising design può essere un buon alleato perché se vogliamo creare "Una buona sedia" in altre parole un buon messaggio, dobbiamo avere idee chiare in anticipo per raggiungere i nostri obiettivi. Oggi ci sono grandi campagne pubblicitarie dove vediamo riflessi tutti i tipi di valori trasmessi graficamente. La pubblicità non funziona perché è creativa ma poiché gli obiettivi sono stati definiti in precedenza, è inutile avere un annuncio creativo di gamberi se la nostra azienda vende sedie ...

La pubblicità è un chiaro esempio del buon uso del design

Lontano dalle domande sull'etica della pubblicità, dei consumi e del capitalismo, troviamo in pubblicità uno strumento di comunicazione molto potente per risolvere problemi di ogni tipo.

Chiaramente la comunicazione è legata al design poiché lo scopo di un annuncio pubblicitario è trasmettere chiaramente. Nelle immagini di esempio possiamo vedere per prime abuso del design Ebbene il messaggio non è chiaro, invece nella seconda immagine si vede chiaramente l'idea che si vuole trasmettere, come trasmettere un'idea? È sicuramente una domanda che dobbiamo porci prima di fare qualsiasi tipo di pubblicità.

La prima immagine invece non rende chiaro il messaggio che la persona voleva trasmettere la seconda immagine è un esempio di buon design Comunica chiaramente l'obiettivo (vendere birra).

Un buon design cerca di comunicare chiaramente

Gioca con le parole

Se guardiamo da vicino a tutti i progetti pubblicitari (buoni design) rappresentano sempre chiaramente ciò che si desidera trasmettere giocare con tutti i tipi di risorse grafiche. La pubblicità può giocare con le parole, con i significati, con le emozioni, puoi giocare con tutto in modo molto sottile ma sempre grazie al design precedente che ne costituisce lo scheletro invisibile per l'utente.

 

La pubblicità gioca con le parole e le immagini

Il design sarà sempre presente in un modo o nell'altro in tutti gli aspetti della nostra vita perché è un mezzo non una semplice professione dove è il ruolo del designer gioca con logica e tanta creatività cercando risolvere un problema in modo diverso. Sono tanti i professionisti nel mondo del design che hanno parlato di design e dei suoi obiettivi, se sei interessato a saperne di più su questo puoi guardare il seguente video.

Se si appassionato di design pubblicitario e vorresti vedere molti altri riferimenti per i tuoi futuri progetti grafici puoi vedere i seguenti riferimenti:


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.

bool (vero)