Cos'è VSCO

VSCO

Se sei un fan della fotografia e allo stesso tempo dei social network, è molto probabile che tu sia consapevole di cosa sia VSCO. Ma se non è così e ti sei imbattuto in questa applicazione di editing di foto e video, dovresti sapere che è una di quelle che è di moda in questo momento. In effetti, esiste anche una community creativa simile a Instagram.

ma, Cos'è esattamente VSCO? Che offre? Se vuoi saperne di più su questo strumento, non smettere di leggere questa piccola guida che abbiamo preparato per essere informato su tutto.

Cos'è VSCO

Cos'è VSCO

VSCO è il nome di un'applicazione per foto e video, ma così importante e fantastico, che ha saputo creare un intero social network, simile a Instagram, dove l'immagine è la cosa principale. Ma non solo chiunque, stiamo parlando di immagini professionali e lavori molto elaborati.

I creatori di questa applicazione sono Visual Supply Company, esperta nel lavorare con fotografi professionisti. Tant'è che hanno creato preset per Lightroom o Aperture, ben conosciuti dagli esperti di fotografia.

Grazie a loro VSCO è quello che è oggi, ma anche all'uso che ne fanno gli utenti, che lo ha trasformato in un social network dove fotografie di qualità professionale di alta qualità e uno stile specifico per mostrare il lavoro (e non tanto cercando il facile "mi piace").

VSCO è attualmente disponibile sia per Android che per iOS.

Come scaricare l'applicazione sul tuo telefonino

App VSCO

Che tu abbia un cellulare Android o iOS (o un tablet), scaricare l'applicazione è molto semplice.

Nel caso di Android, VSCO è disponibile su Google Play, quindi se lo inserisci e metti il ​​nome nel motore di ricerca, apparirà tra i primi risultati.

Successivamente, dovrai solo darlo per installarlo e attendere alcuni minuti finché non sarà finalmente attivo sul tuo cellulare per iniziare a usarlo.

È altrettanto facile su iOS, visto che vai su AppStore, inserire il nome dell'app nel motore di ricerca e cliccare su quello per installarla è più che sufficiente.

In entrambi i casi, dovrai creare un account per utilizzarlo. Per fare ciò, ti verrà chiesto di inviare un'e-mail per continuare con il passaggio successivo, che sarà l'inserimento di una password. Ti consente inoltre di collegarti ai social network, come Twitter.

Foto VSCO

Infine, devi solo selezionare la casella in cui accetti i termini di utilizzo e fare clic per creare un account.

Da quel momento potrai scattare le tue foto nell'app, ma anche importare quelle che hai già scattato al telefono.

Come funziona VSCO

Come funziona VSCO

Una volta scaricata l'applicazione sul tuo telefonino, troverai un file interfaccia molto intuitiva e di facile comprensione. Avrai la tua fotocamera nella stessa app, anche se questa non offre una grande qualità, ma è buona per scattare foto. Tra le sue funzioni, hai la messa a fuoco automatica, lo scatto rapido e la messa a fuoco manuale. Quest'ultimo è il più apprezzato da chi utilizza l'applicazione.

Tuttavia, dove spicca di più è, senza dubbio, nei filtri e negli strumenti che ti offre. Ne parliamo in modo più approfondito.

Filtri VSCO

Filtri VSCO

L'app VSCO ha un'ampia varietà di filtri. Ci sono sia gratuiti che a pagamento, che può essere acquistato dalla stessa app. E soprattutto, ognuno di essi ha le proprie opzioni di configurazione, che ti consentono di personalizzarli e utilizzarli in modi diversi. Ad esempio, puoi modificare la saturazione, la tonalità, il contrasto, la messa a fuoco, i bilanciamenti ...

Gli strumenti dell'app

Filtri VSCO

Tra gli strumenti che puoi trovare nell'applicazione, ce ne sono alcuni davvero notevoli. Il primo è senza dubbio GRID. È un'opzione in base alla quale è possibile caricare le foto scattate in una "libreria di foto". L'obiettivo è che gli utenti condividano le foto che scattano e modificano per creare raccolte e quindi creare una storia. Ovviamente è un luogo "personale", dove troverai le tue foto e sarà sincronizzato con tutti i dispositivi su cui hai aperto il tuo account.

Attraverso di essa puoi condividere le foto sui social network o nelle applicazioni. In effetti, è comune imbattersi in un riferimento a VSCO su Instagram.

Foto VSCO

Un altro strumento di cui dispone è il social network. Ed è che, attraverso la sezione "Scopri", puoi sfogliare le fotografie di altri professionisti e seguire gli utenti o stupirti con i profili della community che vengono rilasciati.

Tenendo conto che oggi è una delle app più apprezzate dai giovani, perché include uno strumento per modificare foto con filtri molto vari e personalizzati, e un social network, non sorprende che sempre più persone si sentano parlare di lei .

La rivoluzione delle donne: le ragazze VSCO

La rivoluzione delle donne: le ragazze VSCO

Ragazze VSCO o ragazze VSCO. È così che vengono conosciute le ragazze che si trovano nel social network dell'applicazione. E, sebbene ci siano molti account maschili, bisogna riconoscere che la piattaforma è composta principalmente da donne.

Essere una ragazza VSCO ha connotazioni diverse. Ed è che normalmente sono caratterizzati dall'essere donne che indossano abiti molto simili e hanno una cultura simile tra di loro. In questo modo l'aspetto, gli sguardi e anche il modo di recitare li fanno considerare parte di questo gruppo.

La rivoluzione delle donne: le ragazze VSCO

Ci sono anche alcuni dettagli che "li rivelano" come ragazze VSCO, come trasportare un Hydro Flask o una borraccia simile con adesivi Redbubble; andare con uno scrunchy al polso, come un braccialetto; Top corto o camicia più grande della taglia utilizzata. Possono anche indossare una collana di conchiglie e uno zaino di marca Fjällräven.

La rivoluzione delle donne: le ragazze VSCO

Tuttavia, tutto ciò che abbiamo citato ha portato ad altre qualificazioni per questo gruppo: bianco, ricco e sottile. Ed è che gli zaini o la mensa non sono oggetti economici, possono raggiungere più di 100 euro. Inoltre, sono classificati come "eleganti", perché tutto ciò che hanno è marchiato.

La rivoluzione delle donne: le ragazze VSCO

La rivoluzione delle donne: le ragazze VSCO


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.