Come creare immagini PNG con Photoshop

Come creare immagini PNG con Photoshop

Avere alcune nozioni di base sui diversi formati di immagine esistenti e su come cambiare un'immagine da un formato all'altro è essenziale se vuoi migliorare i tuoi progetti. PNG è uno dei formati più utilizzati nella progettazione grafica, quindi penso che sia importante sapere che ttrasformare un'immagine JPEG, formato in cui quasi tutti quelli che scarichiamo da Internet sono in PNG. Adobe Photoshop è un ottimo strumento per farlo ed è proprio una delle cose che ti insegnerò in questo post.

Quando diciamo che vogliamo creare immagini PNG, so che molti di voi non intendono solo cambiare il formato, ma lo volete impara a creare un'immagine con uno sfondo trasparente. In questo post includerò anche un semplice tutorial su come farlo in Photoshop. Tuttavia, prima di entrare nell'argomento, mi soffermerò a spiegare cos'è esattamente un PNG e quali vantaggi offre questo formato.

Cos'è un'immagine PNG?

PNG è un formato di file che consente comprimere le informazioni grafiche senza perdita, vale a dire, teoricamente in compressione i dettagli dell'immagine originale non compressa non vengono persi.

È un formato molto interessante per la progettazione grafica perché si comporta in modo simile a quello di un file JPEG, almeno ad occhi inesperti come il mio, è in grado di memorizzare un totale di 16 milioni di colori e offre un vantaggio fondamentale: supporta sfondi trasparenti.

Quando dovremmo optare per questo formato?

Questo formato, creato per il web, è il ideale se lavoreremo con le illustrazioni o se stiamo progettando contenuti per siti web che devono mantenere una buona risoluzione, come logos. È anche un formato utile per creare fotomontaggi, collage e poster.

Come creare immagini PNG con Adobe Photoshop

Cambia il formato dell'immagine

Come passare dal formato JPEG al formato PNG salvando in Photoshop

Se quello che vogliamo è, semplicemente, cambiare il formato di un'immagine che abbiamo in JPEG, la procedura è molto semplice. Apri l'immagine che desideri in Adobe Photoshop e inserisci il file cursore sulla scheda del file. Verrà visualizzato un menu, lasciare il cursore su opzione «esporta« e fare clic "Esportazione veloce come PNG". In pochi secondi sarai riuscito a cambiare il formato della tua immagine in PNG.

Crea immagini con sfondo trasparente con Photoshop

Apriamo l'immagine

Apriamo l'immagine da cui vogliamo ottenere il PNG con Photoshop

La prima cosa che faremo è apri l'immagine da cui vogliamo rimuovere lo sfondo. Una volta aperto, dovrai farlo seleziona ciò che vogliamo salvare della fotografia, nel mio caso le due zebre. Ce ne sono numerosi Strumenti di selezione in Adobe Photoshop. Spiegherò il modo per selezionare che è più facile per me in questi casi, ma tutto dipenderà da cosa si vuole selezionare e da cosa si ritiene più efficace.

Come effettuare la selezione

Come selezionare l'oggetto per creare un PNG con Photoshop

Scegline uno strumento di selezione qualsiasi, non importa. Quando lo fai, una serie di opzioni di selezione apparirà nella parte superiore dello schermo. Se fate clicca su «seleziona oggetto», Photoshop creerà un file selezione automatica piuttosto ruvido, ma di solito non perfetto. Non preoccuparti, quelle piccole imperfezioni si risolvono facilmente.

Applica la maschera di selezione per creare PNG con Photoshop

Accanto a «seleziona oggetto» vedrai il file opzione "seleziona e applica maschera". Con un solo clic andrai a un file modalità progettata per perfezionare la tua selezione. Nel menu strumenti vedrai diversi pennelli, ci sono due strumenti che per me sono essenziali quando si tratta di migliorare le selezioni: «Pennello per perfezionare i bordi», ideale per lavorare con i capelli e "Spazzola", molto utile per aggiungere o rimuovere il contenuto che desideri dalla tua selezione.

Quando usi la maschera di selezione, Ti consiglio di giocare con la "trasparenza", così puoi vedere cosa stai includendo nella selezione e cosa stai per tralasciare. Il simboli "+" e "-", che si trovano nella parte superiore dello schermo, consentono di scegliere se il pennello aggiunge contenuto alla selezione o, al contrario, lo sottrae.

Approfitta di questi strumenti, sii meticoloso ed espandi per selezionare bene i bordi. Quando sei felice di quello che vedi, premi "ok" e tornerai alla solita interfaccia di Photoshop.

Come rimuovere lo sfondo

Copia e incolla la selezione per creare PNG con Photoshop

Verifica che la selezione sia corretta, ricorda che se pensi ancora di poterla migliorare, puoi sempre riapplicare la maschera di selezione. Quando la selezione è fatta, devi solo farlo premere ctrl + C e ctrl + V (se lavori con Windows) o comando + C e comando + V (se lavori con Mac). Così copierai e incollerai la tua selezione sullo sfondo, vedrai che a nuovo strato. Finire, sblocca il livello di sfondo e rimuovilo Avrai già la tua immagine in PNG con uno sfondo trasparente pronta per usarla nei tuoi progetti!

Risultato finale dell'immagine PNG creata con Photoshop

Fotomontaggio PNG sfondo trasparente

Fai attenzione quando salvi

Lascia che ti dia un ultimo consiglio. Quando salvi, presta molta attenzione e assicurati di scegliere bene il formato (PNG). Se salvi in ​​un altro formato, come JPEG, Photoshop salverà la tua immagine con uno sfondo bianco predefinito e potrebbe non funzionare per te. Vi lascio due screenshot così puoi vedere come puoi salvare il file.

Come salvare il tuo PNG con Photoshop opzione uno

Come salvare il tuo PNG con Photoshop opzione 2


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.