Come creare un logo con Adobe Illustrator passo dopo passo

Il logo è uno degli elementi visivi più rappresentativi di un marchio, è in grado di trasmettere al pubblico qual è la sua essenza ed è un simbolo molto potente. In questo tutorial ti mostrerò gli strumenti di base che Illustrator offre per il design del logo e ti insegnerò come ottenerne il massimo. Se vuoi sapere come creare un logo con Adobe Illustrator, non puoi perderti questo post!

Logo, isotipo o imagotype

Differenza tra logo, imagotype e isotipo Illustrator

Normalmente, usiamo la parola logo per fare riferimento al simbolo che rappresenta un marchio. Tuttavia, questo termine non è del tutto ben utilizzato. Prima di iniziare a progettare, chiariamolo.

  • El logo è il simbolo che rappresenta il marchio e di cui è composto immagini e testo (o tipografia).
  • Quando il simbolo è composto solo da un'immagine, nessun testo, è più corretto usare il termine isotipo.
  • Ci sono marchi che a volte utilizzano le diverse parti del loro logo in modo indipendente. Ad esempio, Nike è spesso rappresentata esclusivamente dal Swoosh. Quando l'immagine del logo è associata al marchio senza la necessità di essere accompagnati dalla tipografia, possiamo riferirci ad esso come imagotype.

Crea un nuovo documento in Illustrator e osserva il modello

Analizza il modello per creare il logo in Illustrator

Creiamo un file nuovo documento. Daremo al tavolo da lavoro a Formato A4, così non ci mancherà lo spazio per lavorare. Ho cambiato il file modalità colore su RGB.

Inizieremo con un semplice logo che ho progettato in precedenza. Guardando questo modello, vedremo passo dopo passo come l'ho creato e con quali strumenti. Il loro è che hai un'idea di come ottenere il massimo da ciò che offre Illustrator. Scomponendo il logo, lo vediamo È costituito da un insieme di forme combinate e da un testo.

Crea tutte le forme necessarie in Adobe Illustrator

Il corpo del gufo

Usa lo strumento di selezione diretta per modificare la forma in Illustartor

Concentriamoci prima sulle forme. Nella barra degli strumenti troverai il file strumento forme. Cliccandoci sopra, ci dà la possibilità di creare rettangoli, ellissi, stelle, poligoni o segmenti di linea. In questo caso, abbiamo bisogno di crea un rettangolo. Seleziona lo strumento e trascinando il mouse crea un rettangolo che sia più o meno le dimensioni che vedi nell'immagine sopra.

Come possiamo passare da questo rettangolo alla forma che compone il corpo del gufo? Dobbiamo deformarloe per questo abbiamo il strumento di selezione diretta sulla barra degli strumenti. Quando lo selezioni, vedrai che agli angoli del rettangolo una specie di gestori (i cerchi). Se tiri direttamente su uno di essi vedrai che gli angoli girano. Per deformare un singolo angolo, fai clic una volta e poi tira. Vedrai che quell'angolo si sposta e il resto rimane com'era.

Inizieremo dall'angolo in basso a sinistra, porteremo la maniglia al limite. Continueremo in alto a sinistra e infine gireremo in alto a destra. In questo modo otterrai la forma desiderata.

L'occhio del gufo

Strumento di allineamento in Illustrator

Largo per guardare da vicino il modello. Gli occhi hanno la stessa forma del corpo e per due cerchi, uno dentro l'altro. Creeremo un file rettangolo più piccolo e lo deformeremoÈ come abbiamo fatto nel passaggio precedente. Ora creeremo i cerchi. Seleziona il strumento ellisse. Per creare un cerchio perfetto dobbiamo premere il tasto spostare durante il trascinamento, altrimenti potrebbe deformarsi ed essere più un'ellisse che un cerchio.

Una volta che abbiamo tutti gli elementi dell'occhio, è il momento di assemblarlo. Per qualsiasi attività di progettazione che svolgi in Illustrator lo strumento di allineamento è basilare. Potresti non averlo visibile, puoi sempre accedervi in finestra>allineare. Ti aiuterà automaticamente ad allineare diversi elementi. Puoi fare riferimento alla tavola da disegno, alla selezione o a un oggetto chiave. Per allinearlo devi solo selezionare diversi oggetti ed escegli un'opzione di allineamento. Se vuoi scegliere un oggetto di riferimento, effettua la selezione e fare clic sull'oggetto che si desidera trasformare in un oggetto chiave senza premere alcun tasto. Centreremo la pupilla all'interno della parte esterna dell'occhio.

Duplica e capovolgi per creare l'altro occhio

Duplica e capovolgi il logo in Illustrator

Se noti, l'altro occhio è esattamente lo stesso ma nella posizione opposta. Per non dover ripetere l'intero processo, quello che faremo è Doppio il già creato. Puoi farlo con comando + c (copia) e poi comando + v (incolla) oppure puoi scegliere di farlo premere il tasto opzione e trascinare. Per invertirlo, fare clic su di esso e nel pannello delle proprietà, nella sezione "trasformazione", nei simboli indicati nell'immagine sopra, puoi capovolgere la forma, in questo caso abbiamo bisogno che sia orizzontale.

Crea l'ala con il tracciatore o lo strumento penna

Strumento penna e tracciato

Torniamo alla forma grande, vedrai che ha una specie di ala. In realtà è la stessa forma che usiamo per il corpo, posizionata dietro e girata. Colgo l'occasione per spiegare due strumenti super utili per creare loghi: lo strumento penna e il tracciatore.

La strumento Penna Lo hai nella barra degli strumenti e può essere utilizzato per creare l'ala. Il suo utilizzo è molto semplice. Semplicemente fare clic per creare vertici e le linee verranno automaticamente disegnate per unirli.

Un altro modo per costruire l'ala è usare il pathfinder. Se non lo hai visibile, lo troverai nella scheda della finestra> pathfinder. Con questo strumento puoi combinare o sottrarre parti. In questo caso dobbiamo selezionare l'opzione: meno davanti. Duplica la forma del corpo, posizionalo dietro formando l'ala e duplica di nuovo, premi meno davanti e cancella l'eccesso. Avremmo già la nostra ala. Una volta create tutte le forme, puoi assemblare il logo.

Colore e sfumatura per il tuo logo in Illustrator

applica il gradiente al tuo logo in Illustrator

Finora non abbiamo toccato la questione del colore. È importante che quando progetti il ​​tuo logo presti attenzione al colore, scegli toni che si armonizzino e rappresentino lo spirito del marchio. Ho scelto un rosa, lascerò il codice colore sopra nel caso in cui funzioni per te. Gli occhi non sono pieni, sono una linea bianca con uno spessore di 0,25.

La parte rosa del corpo non è un colore piatto, ha un degradato. Ci sono opinioni contrastanti sui loghi con o senza sfumatura. Prima di utilizzarli era un rischio perché il gradiente poteva essere perso durante il caricamento sul web. Tuttavia, questo è un problema superato. Molti marchi utilizzano gradienti nei loro loghi, marchi riconoscibili come Instagram. Personalmente mi piacciono perché, se usati bene, aggiungono volume al logo.

Per applicare le sfumature, dobbiamo selezionare lo strumento sfumatura e fare doppio clic sull'oggetto. Possiamo scorciatoia premendo il G sulla tastiera e facendo doppio clic. Nel pannello delle proprietà, in sfumatura, puoi scegliere il tipo di sfumatura e visualizzare un menu per modificarlo nei tre punti. In questo caso abbiamo scelto un gradiente che va dal nero al bianco e abbiamo cambiato il nero in rosa e il bianco che andremo a sostituire con un rosa molto molto chiaro, quasi bianco. Spostando la barra che compare nella forma e nei punti, è possibile modificare la posizione e la struttura del gradiente.

Tipografia nel logo

Il testo non ha complicazioni, è scritto con il font Oswlad Medium, che puoi scaricare gratuitamente su Google Fonts. Gli abbiamo assegnato una dimensione di 17 punti e abbiamo scelto la stessa tonalità di rosa, ecco come sarebbe!

Come personalizzare i caratteri in Adobe Illustrator

trasforma il testo in tratto in Illustrator

Parliamo di più della tipografia! I caratteri possono essere convertiti in tratti, rompi, deformi e possiamo giocare con loro. Sono abbastanza riluttante a farlo, ma ehi, creare loghi è una buona risorsa e dovresti saperlo. Vediamo un esempio:

Scegliamo il carattere File Black e scriverò questo nome. Così com'è adesso, possiamo farci poco. Dobbiamo trasformare la tipografia in un tratto. Per quello, lo selezioniamo con lo strumento di selezione e andiamo alla scheda testo> crea contorni. Prima di fare ciò, assicurati che il testo sia scritto bene, perché non sarai più in grado di modificarlo!

come creare un logo con adobe Illustrator

Creando i contorni, puoi trattare il tuo testo come qualsiasi altro tratto di Illustrator. Come abbiamo fatto con le forme, con lo strumento di selezione diretta andremo a curvare le estremità delle i e il punto della seconda “i” lo trasformeremo in una specie di foglia, a cui darò questo tono turchese. La cosa interessante è che l'intera parola potrebbe essere usata come logo o la "i" come tipo di immagine indipendente.

Testa i tuoi loghi con i mockup in Photoshop

Risultato finale come creare un logo con Photoshop

Una buona idea per vedere se il tuo logo funziona è creare mockup con Photoshop. È il modo migliore per vedere rapidamente come sarebbe nella realtà e come potrebbe essere implementato.

 

 

 

 


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.