Dipingere graffiti attraverso la realtà virtuale

La realtà virtuale lo è disegnare un altro mondo alternativo quello che abbiamo proprio come sta facendo la realtà aumentata. La differenza tra i due relega quello che si crea un mondo totalmente nuovo, e quello aumentato presenta una realtà modificata attraverso una serie di dispositivi come uno smartphone o un wearable.

Da una GIF animata siamo stati in grado di contemplare dove stiamo andando con la realtà virtuale. Supponiamo che tu indossi degli occhiali VR e all'improvviso che i graffiti che hai dipinto con le tue mani appaiano nella tua stanza, sebbene senza "veri" spray, ma quelli che il software ti mette in modo da poter modificare la tua opera d'arte virtuale.

Nel video condiviso puoi vedere perfettamente com'è la pittura dei graffiti su una parete che non esiste e con una serie di spruzzi di tutti i colori che permettono una sorta di precisione per realizzare delle opere interessanti.

Graffiti VR

Siamo lontani da una precisione più vicina a un'opera d'arte come quelli che possiamo vedere da vari artisti di graffiti, ma è un primo passo per poter entrare un giorno un museo virtuale dove artisti condividi le loro opere e puoi persino dipingere le tue.

Graffiti VR

 

Se sei stato abbastanza fortunato da provare cos'è la realtà virtuale, puoi capirlo la sensazione è molto reale, almeno quello che ho provato con l'HTC Vive. È un'esperienza che fino a quando non viene provata, non puoi davvero capire la sua grandezza, poiché si è sviluppata

Adottato da HTC ci permette di immergerci in un mondo totalmente fuori dal nostro.

Presto potremo persino indossare degli occhiali con cui assistere a tutta una serie di graffiti che, quando li togliamo, scomparirà davanti alla nostra vista per lasciare uno spazio libero da loro.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.