Tutorial video: effetto glitch dei dati

glitch dei dati

El effetto glitch dei dati è caratterizzato dalla creazione di distorsioni nelle nostre immagini nello stile dei vecchi televisori e videocamere analogiche degli anni '80 e '90. Viene spesso utilizzato anche per emulare la trama dell'immagine di una telecamera di sicurezza, ad esempio. È caratterizzato dalla creazione di segnali ampi, dall'utilizzo di colori freddi, alcune sfocature e un po 'di grana o rumore.

Questo è l'effetto che ti insegnerò ad applicare oggi. La ricetta? Qui!

  • La prima cosa che faremo è desaturare la nostra immagine nel menu Immagine> Regolazioni> Desatura.
  • Duplicheremo il nostro livello con un file CTRL+J
  • Andremo al menu Filtro> Sfocatura> Sfocatura gaussiana e daremo una quantità di 30 pixel e un'opacità del 70% a questo livello.
  • Creeremo un nuovo livello e all'interno della modalità pennelli quadrati selezioneremo una dimensione di 4 punti di raggio. (Questo dipenderà dalle dimensioni della fotografia, in questo caso stiamo lavorando con una fotografia di dimensioni 1125 x 756).
  • Creeremo una ragione con una pennellata nera e due bianche nella zona inferiore.
  • Creeremo un nuovo livello e lo coloreremo con il barattolo di vernice e l'opzione motivo.
  • Daremo a questo livello un file 30% di opacità e una modalità di fusione in Luce soffusa.
  • Creeremo un nuovo livello e applicheremo un gradiente radiale che va da un colore bianco a un colore nero e gli daremo una modalità di fusione per sovrapporre con un 50% di opacità.
  • Uniremo tutti i livelli e gli daremo una sfocatura di movimento con un angolo di -90 e una distanza di 7 pixel circa.
  • Andremo al menu Immagine> Regolazioni> Bilanciamento colore e gli daremo i seguenti valori: -92 / -24 / -12
  • Presseremo Ctrl + L e ti daremo i seguenti valori nei livelli: 0 / 0,74 / 242
  • Andremo al menu Fultro> Rumore> Aggiungi disturbo e sarà di tipo uniforme e monocromatico con una quantità del 2.5%

Facile vero?

 

http://youtu.be/UtV_XjEJQ1U


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.