Esempi di immagine di marca

Esempi di immagine di marca

Non c'è dubbio che una buona presenza per un'azienda, un marchio o un prodotto sia molto importante. In caso contrario, lascia che lo dicano ai molti esempi di immagine di marca che si distinguono per avere successo. Non solo riesci a catturare l'attenzione di chi lo vede, ma gli permette anche di essere ricordato e identificato. Pertanto, quando crei un marchio, sai che devi impegnarti molto per trovare quell'immagine che ti caratterizza e che ti affascina davvero.

Ma non è facile. E abbiamo pensato di offrirti una raccolta di esempi di immagine del marchio in modo che tu possa ispirare e vedere quegli aspetti che di solito hanno successo. In effetti, la stragrande maggioranza di questi esempi ti sembrerà familiare. Ti diamo delle idee?

foursquare

foursquare

Questo marchio è molto conosciuto, soprattutto dagli utenti che cercano un sito in base alla loro posizione. È un'applicazione e un web molto utili per aziende e negozi poiché consentono loro di inserire i propri dati in modo che possano essere elencati.

Ma ciò che ci interessa di più è l'immagine del marchio, che, come puoi vedere, è molto semplice. Così tanto che è semplicemente la lettera "F" che usi come icona dell'applicazione. Tuttavia, ha una forma insolita, ma se guardi un po' di più, vedrai che non è solo una F, ma può anche essere una "spilla" sulla mappa o l'emblema di un supereroe. O quello che dicono molti utenti, che sembra un fumetto.

Per questo ha affascinato tanti.

Apple

Quando Apple stava cercando un'immagine di marca, molto probabilmente desiderava che ci fosse una connessione con i consumatori. La sua idea, infatti, era quella di far pensare a chi indossa il suo prodotto che "i nostri prodotti ti rendono speciale". E questo resiste ancora.

Così, è bastata l'immagine della mela morsicata per crearla. Inoltre, questo è stato in grado di variare in monocromia, metallizzati, colori di ispirazione e sono creativi e originali, ecc.

Ikea

Ikea

Senza dubbio, gli esempi di immagine del marchio che questa azienda doveva essere. È un immagine che ha cercato di combinare i colori. E, a guardarla, ha uno sfondo blu, un altro giallo (un ovale) e infine anche le lettere blu. Una miscela che ha avuto un discreto successo e che tutti identificano con il negozio di mobili.

Naturalmente, il successo è arrivato non solo per l'immagine del marchio, ma anche per la pubblicità che ha creato e per i prodotti che vende.

Nintendo

L'immagine di Nintendo ti viene ora? Si tratta di un rettangolo in cui hanno posizionato il marchio. Non più. Se sei un fan saprai che il nome è dovuto a tre kanji, "nin", "dieci", "do" che significano "Il paradiso benedice il duro lavoro".

E in questo caso, l'immagine del marchio ha voluto mostrare tutto attraverso la tipografia, molto semplice ma allo stesso tempo facile da identificare dagli altri.

Mercadona

Mercadona

Non solo Mercadona, ma anche i suoi due marchi privati, Hacendado e Deliplus. Quando ritiri un prodotto Mercadona, puoi facilmente identificare se si tratta di un'etichetta bianca o meno semplicemente guardando l'etichetta. E allora giocano solo con la tipografia.

Per quanto riguarda l'immagine aziendale, è conosciuta ovunque in Spagna. Il suo logo è facile da identificare e non crea fraintendimenti.

Disney

Un altro dei marchi che usa solo le parole per creare una brand identity efficace. In effetti, se vedi quel carattere in altre parole, la prima cosa che ti viene in mente è Disney, quindi l'hanno fatto abbastanza bene.

Inoltre, ha un risultato ancora più grande, e cioè che in 100 anni ha continuato con la stessa immagine di marca senza quasi doverla cambiare.

Mailchimp

Mailchimp

Se sei un imprenditore e hai un negozio online, oppure hai un sito web con iscritti a cui invii di tanto in tanto delle email, sicuramente utilizzerai Mailchimp come strumento di email marketing. È uno dei più utilizzati.

Bene, l'immagine coordinata di questa azienda è quella di una scimmietta con un cappello (come se fosse un meccanico) e il nome del marchio, Mailchimp. Contanti.

In questo momento il logo ha subito una piccola modifica poiché, sebbene prima fosse l'immagine della scimmia in azzurro e la parola come se fosse scritta a mano, ora è con uno sfondo giallo e, in contrasto, la sagoma del scimmia e la parola in grassetto, incentrata sulla tecnologia e geometrica.

MUDEC

Riuscite a immaginare un'immagine del marchio che cambierà ogni due per tre? Sarebbe tutto caos. Tranne nel caso del MUDEC.

Ci riferiamo a Museo delle Culture di Milano che, da quando è stato aperto, è diventato uno dei più importanti.

Tra gli esempi di brand image, questo è forse il più dinamico che possiamo mostrarvi e non è mai lo stesso. Ci spieghiamo. L'immagine principale è una M maiuscola con "braccia" su entrambi i lati. Ma poi cambia. In altre parole ha un elemento fisso, che è quella "M", ma la finitura cambia di volta in volta.

Cosa volevano ottenere con esso? Ebbene, che l'immagine aziendale fosse "viva", che la gente la identificasse con il Museo (dalla M) ma allo stesso tempo fosse curiosa del nuovo design, che quasi sempre va a una qualsiasi delle collezioni o mostre che si trovano . dentro.

Nike

Di Nike dobbiamo commentare che non è stata un'azienda a farcela per prima. Ed è quello? il primo logo e l'immagine del marchio non hanno avuto maggior successo (il logo era un BRS sovrapposto). Tuttavia, dal 1971 l'immagine è continuata con lo stesso logo che si è evoluto.

Prima avevano bisogno di identificare quell'arco con la parola Nike ma, dal 1995, la parola Nike è scomparsa dalla loro brand image perché non era più necessario identificarla. Tutti sanno che un fiocco in quella determinata forma indica il marchio Nike.

Google

Google: esempi di immagine del marchio

Un altro esempio di immagine di marca è Google. Negli anni ha sostenuto che colorato nelle sue lettere, e ne ha approfittato. È vero che all'inizio era un po' peccaminoso, perché non si vedeva un logo molto "lavorato". Ma la verità è che con le evoluzioni che ha subito, ha finito per essere un riferimento mondiale nei casi di successo con l'identità del marchio.

Ora, qualsiasi prodotto che tirano fuori è noto per essere loro a causa del colore rosso, giallo, verde e blu.

Ci sono molti altri esempi di immagine di marca che dovresti considerare, ma sarebbero infiniti. Riesci a pensare a uno più importante?


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.

bool (vero)