Gamme colore: utilizzo e abbinamenti

gamme di colori

Quando arriva il momento di scegliere una gamma di colori per i nostri progetti, le cose si complicano un po'. Non si tratta di scegliere i colori che ci piacciono di più, o quelli che vediamo come i più belli..

La gamma di colori con cui lavoreremo, deve essere adeguata e riflettere chi siamo come marchio o chi è quel marchio con cui lavoriamo. Per questo, in questa pubblicazione, parleremo delle gamme di colori, dei loro diversi usi e abbinamenti.

Il colore va oltre un fenomeno ottico, con i colori sentimenti ed emozioni possono essere creati nel pubblico che li osserva. La scelta di una buona tavolozza di colori può mettere in relazione sia l'utente che la osserva che il marchio rappresentato.

Dobbiamo dare importanza alla gamma di colori?

Uno dei l'errore più comune quando i designer affrontano un lavoro è la scelta sbagliata dei colori. E non perché non sappiano scegliere i colori, ma perché se ne usano troppi, cioè colori diversi e non una versione di sé.

Rispondendo alla domanda in questa sezione, è un sì. Come designer, Dobbiamo stare molto attenti con la scelta dei colori per i nostri disegni.

cerchio cromatico

In queste immagini che vedete sotto, nel per prima cosa puoi vedere come sono costruiti i colori. Dalla sua parte centrale partono i colori primari, nel modo seguente corrispondono ai colori secondari. E infine, il cerchio esterno, i colori terziari.

cerchio della gamma cromatica

Se guardi l'altra immagine, È una circonferenza che i designer tengono a mente poiché è quella che usano per selezionare i colori e creare tavolozze.. In questa immagine, i colori che sono insieme sono colori adiacenti, quelli che sono opposti sono complementari.

Grazie alla psicologia del colore, sappiamo come i diversi colori vengono percepiti dagli spettatori, nonché come possono influenzare il loro comportamento. Ma come abbiamo già detto in alcune occasioni, dobbiamo sempre tenere conto del contesto in cui viene presentato detto colore.

I grafici sono quelli che, di fronte a un design di identità aziendale, o qualsiasi tipo di design, hanno per analizzare e studiare le diverse gamme e toni per ciascuno di essi. È uno dei passaggi più importanti prima di definire qualsiasi elemento di design.

Combina le tonalità selezionate in una gamma di colori

gamma di colori natura morta

Per sapere come i toni che sono stati scelti si combinano in una gamma di colori, dobbiamo tenere presente la seconda immagine che abbiamo visto prima, dove i colori più distanti tra loro, quelli complementari, ci daranno un contrasto maggiore tra di essi.

Questo contrasto, ciò che ci rende possibile, è che il design che stiamo realizzando attira maggiormente l'attenzione del pubblico e attira anche gli sguardi.

ruota dei colori dell'illustratore

Inoltre, i colori più vicini tra loro, quelli che conosciamo come adiacenti, ci daranno una migliore armonia, ma senza tanto contrasto come nel caso precedente.

Pertanto, quando si effettua la scelta dei colori, è molto importante tenerne conto entrambi gli aspetti e cercare un equilibrio tra di loro.

Un consiglio che ti diamo è questo analizza quali sono i colori principali e secondari che più ti si addicono e da lì aggiungi un colore di supporto neutro. Con questo tono neutro otterrai quell'equilibrio di cui parlavamo prima.

A volte questo colore neutro viene sostituito da uno più scuro. La scelta di un tono scuro ha lo scopo di evidenziare elementi importanti del design.

Quando hai un'idea approssimativa della gamma di colori con cui lavorerai al tuo progetto, devi solo definire i colori esatti. Nella prossima sezione, ti lasciamo diversi esempi di gamme di colori in modo che tu possa trarre ispirazione.

Esempi di gamme di colori

Idealmente, avresti un definito il colore aziendale e usarlo come punto di partenza.

Combinazioni di colori monocromatici

Questo tipo di intervalli sono stati creato dalla scelta di un colore e dalla selezione di diverse sfumature dello stesso colore.

gamma monocromatica

Come puoi vedere in questo esempio, il nostro colore principale è un viola #BFA0CC. Questo colore, come abbiamo accennato prima, sarebbe il nostro punto di partenza. Su entrambi i lati del colore che abbiamo scelto, ci sono altri tipi di lilla con una tonalità più bianca o nera.

Le Le gamme monocromatiche sono sempre un successo poiché i colori, essendo correlati, creano un'armonia tra loro. Sì, è vero che questo tipo di gamma cromatica, a seconda dell'uso che ne facciamo, può essere un po' semplice, dato che non abbiamo il contrasto cromatico.

Combinazioni di colori contrastanti

Per fare questo tipo di intervalli, dobbiamo selezionare sulla ruota dei colori i colori adiacenti.

gamma di colori adiacente

Otterremo, come nel caso precedente, armonia tra i diversi colori ma con più contrasto. Il nostro colore di base sarebbe il terracotta e i suoi vicini andrebbero verso toni più terrosi o più rosa con riflessi viola.

Gamme di colori con sfumature complementari

Usando questo tipo di intervalli, lo otterrai nei tuoi progetti combinazione fornisce molto più contrasto rispetto alla precedente.

gamma di colori complementari

In questo caso abbiamo scelto un azzurro come colore principale, quindi il nostro colore complementare è quello dalla parte opposta, in questo caso i toni rossastri.

Nella parte centrale possiamo vedere il nostro colore principale e accanto ad esso, sul lato destro, il suo colore complementare. Gli altri due colori sono varianti dello stesso. Il contrasto tra il tono blu e quello rossastro è molto più potente che nel caso della gamma cromatica adiacente.

Esempi di gamme di colori

A questo punto, ti lasciamo una selezione di diverse gamme di colori, per servire da ispirazione per i tuoi progetti e con cui attirare l'attenzione del tuo pubblico.

gamma di colori nudi

gamma di colori nudi

gamma di colori primaverili

gamma di colori primaverili

Gamme di colori spiaggia, estate

gamma di colori da spiaggia

gamma di colori autunnali

gamma di colori invernali

gamma di colori invernali

gamma di colori bordeaux

gamma di colori bordeaux

Tavolozza dei colori della foresta

gamma di colori della foresta

 

La cosa più importante, quando si crea o si utilizza una gamma di colori, è seleziona i colori che ci danno la possibilità di creare un design con armonia, oltre, ovviamente, ad essere accattivante e a dare importanza al contenuto.

Una volta che conosci il significato di ciascuno dei colori, non resta che fare una scelta obiettiva dei colori e, da quel momento, creare una gamma di colori che rappresenti fedelmente chi siamo e cosa vogliamo.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.