Il nuovo logo di Los 40 Principales

los40logo

Abbiamo recentemente assistito al rinnovo del logo di Instagram senza poter sfuggire alle polemiche che ha generato intorno ai social network. Tuttavia, sembra che siamo in un mese un po 'turbolento riguardo a questo problema perché The Top 40 è diventato il nuovo dibattito pubblico tra designer e fan. La stazione radio spagnola ha deciso di ricorrere a un nuovo design, molto più piatto e semplice utilizzando strisce multicolori in occasione del suo cinquantesimo anniversario dalla società Gold Mercury Internacional. Oltre a modificare il suo aspetto, ha anche cambiato nome e ora diventa Los40.

Abituarsi ai cambiamenti è un processo che richiede tempo, ma da quello che sembra finora ha raccolto per lo più critiche e valutazioni negative. Il peso simbolico di questa nuova elezione nasconde un legame tra le diverse culture che sostengono uno dei loro valori: la diversità e la musica globale. Non è un caso che questo sia il nuovo volto del brand, ed è una strategia per sfruttare questi tempi di conversione e cambio di epoca per adattarsi al nuovo formato di intrattenimento nell'ambiente digitale. Qualcosa che in qualche modo deve essere correlato all'estetica e ai canoni che prevalgono nel web design e che impregna i marchi con un forte carico di minimalismo e semplicità che non sempre sono ben accolti dal pubblico, soprattutto quando si parla di brand affermati e che provengono da un design molto più diverso, tridimensionale e con un carico concettuale più ricaricato, come è il caso di Instagram e ora Los 40 Principales. Cosa ne pensi? È un passo indietro?


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

7 commenti, lascia il tuo

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.

  1.   Javi mccluskey suddetto

    Per quanto lo guardi, non riesco a trovare niente che mi piaccia. Insulte, infantile, squilibrato ...

  2.   Luis Eduardo Alarcón Iborra suddetto

    Mi piace di più il vecchio, aveva più personalità

  3.   Luis Eduardo Alarcón Iborra suddetto

    Mi piace di più il vecchio, aveva più personalità

  4.   L Angel Valle suddetto

    fare un commento negativo sembra essere di moda, mi piace, la verità è che sembra più contemporaneo e fa parte delle tendenze del momento, l'altro [anche se suona un cliché] è fuori moda ...

  5.   Giovanni suddetto

    Non mi dispiace, e se cambiassi è il modo in cui presenti "loro" dato che l'idea dei nastri si sovraccarica

  6.   elvis71 suddetto

    Orribile, e il commento non obbedisce a uno strano piacere nella critica libera, è semplicemente un TRUÑO, immagino che vedendo il nuovo da Instagram abbiano deciso di presentarlo

  7.   Immagine segnaposto Cristian Torres suddetto

    Come nella vita di tutti i giorni, nessuno menziona quanto bene fai le cose… Secondo me è un logo che si adatta bene a quanto si sta attualmente costruendo; è leggero, conserva la personalità, si adegua al suono, mantiene l'equilibrio, c'è continuità secondo quella linea che lo struttura e crea critiche, che va bene per un logo.