Invio di file di grandi dimensioni: qual è il miglior strumento gratuito?

Invio di file di grandi dimensioni: qual è il miglior strumento gratuito?

Immagina la situazione. Hai appena terminato un progetto per un cliente. Devi inviargli un'e-mail con tutti gli elementi su cui hai lavorato e della migliore qualità possibile. Quindi stai per aprire la tua email per inviargliela e, no? Non preoccuparti, è più comune di quanto pensi. Inviare file di grandi dimensioni tramite i normali canali non è possibile, ma fortunatamente esistono altri strumenti che possono aiutarti a ottenere ciò che desideri al tuo destinatario.

Successivamente vi parleremo di come inviare file di grandi dimensioni, quali strumenti hai a disposizione, gratis, per farlo, e come farlo anche attraverso il tuo cellulare. Facciamolo?

Invia file di grandi dimensioni, perché non tramite posta?

Invia file di grandi dimensioni, perché non tramite posta?

La cosa normale, quando vuoi inviare un file, sia esso un pdf, un'immagine, ecc. è usare la posta elettronica. Ma questi hanno una limitazione sulla dimensione degli allegati e, sebbene ti consentano di utilizzare l'archiviazione cloud, a volte non è sufficiente per ciò che desideri inviare. Per questo motivo sono usciti molti strumenti che aiutano a inviare file di grandi dimensioni senza utilizzare la posta, molti dei quali ti danno solo un semplice link per inviarlo, sia tramite posta, WhatsApp, Telegram ...

ma, Quali sono i migliori strumenti in circolazione? Te lo diciamo noi.

WeTransfer

Senza dubbio, WeTransfer è uno strumento conosciuto in tutto il mondo. Ti consente di inviare fino a 2 GB e a 10 destinatari diversi contemporaneamente, il che è parecchio. L'unica cosa che ti limita è nella dimensione di ciò che devi inviare; cioè, sarai in grado di allegare tutti i file che desideri, ma nel complesso, questi non dovrebbero superare le dimensioni di 2 GB.

Quando lo invii, ti offre due opzioni: che lo strumento stesso si occupi di inviare un'e-mail alla persona che dovrebbe riceverlo con il link per scaricarlo; oppure ti dà il link per il download in modo che tu possa copiarlo e inviarlo attraverso i canali che desideri.

La cosa buona dello strumento è che Non è necessario essere registrati, né limita la consegna (ad esempio una sola spedizione ogni x ore o giorni), ma la cosa brutta è quella limitazione di 2GB, anche se può essere fornita con la versione a pagamento, che ti permette di inviare fino a 20 GB e hai anche 1TB di storage disponibile .

Terashare

Questo è molto meno conosciuta da tutti, ma comunque abbastanza brava in quello che fa. Per cominciare, ti consente di inviare file di grandi dimensioni senza limiti. Ora, per farlo, hai due modi. Se è inferiore a 10 GB, ciò che fa è archiviarlo nel cloud e quindi chiunque può scaricarlo. Ma se è più grande di quei 10 GB, lo condividerà come un sistema P2P. Cioè, come se avessi scaricato un torrent.

L'unica cosa negativa che vediamo in questo sistema, e questo potrebbe essere il motivo per cui non vuoi usarlo, è che devi installare un'applicazione sul tuo computer, cosa che molti preferiscono evitare a tutti i costi. Ma se non ti dispiace, sicuramente puoi usarlo senza problemi.

Invia questo file

Questo strumento è un altro meglio conosciuto quando si tratta di inviare file di grandi dimensioni. La cosa buona è che puoi inviare un file, senza limiti di dimensione, a un singolo destinatario. E sarà disponibile solo per 3 giorni. Ora, ha un punto negativo ed è questo, anche se È gratuito, ha il problema che devi registrarti per usarlo.

Invia file di grandi dimensioni, perché non tramite posta?

Firefox Invia

Sapevi che il browser Mozilla Firefox ha la capacità di inviare file di grandi dimensioni. Non preoccuparti, nemmeno noi. Ecco perché lo consigliamo. Questo strumento ti permette di inviare file fino a 1GB se non ti registri, fino a 2,5GB se lo fai, con un link che scadrà tra x tempo (così sai che i tuoi file non saranno sempre nel cloud).

L'unica cosa negativa in questo caso sono le limitazioni, poiché se il file da inviare è più grande, dovrai usarne altri.

Google drive

E parlando di strumenti quotidiani, quasi tutti hanno già un'email con Google in Gmail. E questo ti consente di avere 15 GB di spazio di archiviazione gratuito su Google Drive. Quindi puoi inviare file di grandi dimensioni a chi vuoi con quel limite di spazio.

Uploadfiles.io

Se quello di cui hai bisogno è caricare file di grandi dimensioni ma non vuoi pagare nulla per farlo, che ne dici di provare questo strumento? Consente di allegare file fino a 5GB con la versione gratuita. Tuttavia, puoi anche raggiungere i 100 GB in quello a pagamento.

Inoltre, ti offre 1 TB di spazio di archiviazione cloud permanente.

Invia documenti di grandi dimensioni

MediaFire

Prima che WeTransfer fosse conosciuto e utilizzato in tutto il mondo, MediaFire era quello che veniva scelto. È uno strumento che ti dà fino a 10 GB di spazio di archiviazione cloud, e libero! Inoltre, i file possono essere condivisi tramite e-mail, collegamenti o persino social media.

Ydray

Non suona un campanello? Vacci piano, è normale. Ma volevamo parlarvene perché è uno strumento che è stato sviluppato in Spagna. Ti permette di comandare fino a 50 file e dimensioni fino a 5 GB, ad un massimo di 20 persone per volta tramite l'invio di email (oppure ti fornisce un link per poterlo inviare a chi vuoi).

La cosa buona è che non devi registrarti e i documenti che carichi saranno disponibili solo per 7 giorni, poi verranno cancellati.

Smash

Non vuoi un limite di dimensione? Bene, niente, lo strumento Smash potrebbe essere quello che stai cercando. Non ti chiederà di registrarti per usarlo e il tuo i file saranno disponibili solo per 14 giorni. Se vuoi che rimangano più a lungo, puoi optare per i piani a pagamento, dove ti daranno anche le statistiche di download.

Filemail

Se hai bisogno inviare file che pesano circa 50 GB, questa potrebbe essere la tua soluzione, perché è gratuita. Per 7 giorni rimarranno nella nuvola e poi scompariranno. Inoltre, ti offrono senza registrazione per sapere quante volte il file è stato scaricato o quando scadrà.

Ora, il problema con questo strumento è che non esiste alcuna crittografia, ovvero i tuoi file non saranno al sicuro a meno che tu non paghi il piano di pagamento.

Come puoi vedere, ci sono molte opzioni tra cui scegliere, quindi se devi inviare file di grandi dimensioni, non preoccuparti, ci sono molti modi per farlo in modo che raggiungano il loro destinatario o destinatari.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.