La storia del logo Apple

La storia del logo Apple

Secondo la classifica di "I migliori marchi globali", Apple è riuscita a essere il miglior marchio al mondo durante il 2014 e tutto grazie alla sua innovazione nel mondo dell'informatica e cure speciali praticamente ossessive, con cui hanno curato e tutelato il marchio prestando particolare attenzione al design industriale di ogni loro prodotto.

Ed è che il design grafico dello stesso, il vendite negli Apple Store e l'attenzione specializzata che offrono ai clienti, hanno permesso ad Apple di diventare il segna il numero uno in tutto il mondo, essendo riconosciuto dal popolare "piccola mela”, Che ne è diventato l'emblema.

Creatori del logo Apple

logo dei creatori

Ronald Wayne (1976)

Era un design creato da Ronald Wayne che era il 3 ° co-fondatore di Apple Computer, anche se è durato solo un anno, perché a Steve Jobs non piaceva affatto, poiché era molto complesso e serio, consisteva in un'immagine di Isaac Newton che legge sotto un melo.

Rob Janoff-1977

Dopo 2 settimane di incontro e solo un test del logo è stato sufficiente per Rob janoff persuadere Steve Jobs e fare la storia riprogettando il logo della mela, che sorprendentemente sarebbe arrivato sul mercato con il lancio dell'Apple II.

Sulla base dei suggerimenti di Steve Jobs, Janoff, Semplifico il vecchio logo Apple e ha progettato una mela morsicata.

È un design che non è totalmente privo di leggende metropolitane e alcuni significati, questo disegno ha storie che raccontano che la mela è una rappresentazione della mela avvelenata con cui si è ucciso Alan Turing, si dice che abbia anche il matematico e padre dell'informatica significati più biblici, come la mela dell'albero della saggezza che viene morsa da Eva o che rappresenta l'audacia e la tentazione, ecc ...

Tuttavia, tutti questi le teorie sono molto lontane dalla realtàPoiché Apple non ha mai confermato nessuno di loro e in realtà, il loro vero significato è così segreto che è anche attualmente sconosciuto, forse perché potrebbe non averne.

Secondo Janoff, l'unico Credo che il morso di mela per poterlo differenziare per scala e proporzione da qualsiasi altro frutto. Nel logo originale, infatti, la mela riesce ad adattarsi alla lettera grazie al morso.

Steve Jobs voleva portare i computer più vicino alle case, Volevo che fossero più familiari, comodi, interessanti e attraenti per i più piccoli quando erano nelle loro scuole e per questo motivo e per il fatto che Apple era l'unico computer che aveva uno schermo a colori, hanno deciso di aggiungere il colore barre al logo.

Dal 1998 ad oggi

Logo Apple

Il cambiamento che si è verificato nel logo Apple sia nella sua forma che nel colore è stato realizzato nel 1998 e iniziò a diventare monocromatico, il che coincise perfettamente con il ritorno di Apple Steve Jobs, l'arrivo di Jonathan Ive come vicepresidente esecutivo del design e il primo lancio di iMac G3.

Rendendo il logo monocromatico ha ottenuto un file maggiore flessibilità, motivo per cui è stato utilizzato in luoghi diversi nei prodotti Apple, ad esempio sui lati della torre PowerMac G3, sopra i primi iMac, ecc.

Nello stesso anno, il logo è stato nuovamente semplificato creando una versione monocromatica nera, che è stata sostituita nel 2001 dal logo che aveva il nuovo aspetto dell'interfaccia utente grafica nel sistema operativo. Mac OS X che era noto come Aqua.

Nel 2007 il logo è stato cromato e attualmente è nuovamente semplificato per essere grigio neutro. Quindi, come hai potuto osservare, il logo è cambiato attraverso gli anni.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Un commento, lascia il tuo

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.

  1.   Oscar Leon suddetto

    Buongiorno,
    Secondo i tuoi articoli precedenti, questo sarebbe un ISOTIPO e non un logo.
    Grazie per i tuoi articoli, sono molto utili.
    oscar