loghi per bar

loghi per bar

Fonte: Cucina e vino

Tutti i ristoranti hanno un marchio che li identifica, che li rende unici, questo marchio è composto da una serie di loghi che sono molto importanti se parliamo di immagine.

Per questo motivo, è anche importante prendere in considerazione alcune delle caratteristiche di base cheDeve essere preso in considerazione durante la progettazione del logo per il tuo bar, caffetteria o qualsiasi ristorante. Tuttavia, in questo post, spiegheremo come farlo con semplici passaggi e suggerimenti.

Ma questi consigli non solo ci aiuteranno a realizzare un certo marchio per il settore della ristorazione, ma lo saranno per tutti i tipi di settore che si desidera, o che il cliente chiede.

Abbiamo iniziato.

Caratteristiche e funzioni di un logo: restauro

logo della barra

Fonte: Envato Elements

Quando diciamo che disegneremo un determinato marchio, è necessario tenere a mente diversi fattori o punti che analizzano e sono obiettivi nel nostro lavoro. Per questo motivo abbiamo diviso questa sezione in più parti, che ti aiuteranno a capire molto meglio. come iniziare con il processo di progettazione del tuo logo.

In questo caso abbiamo diviso la sezione in due parti: da un lato abbiamo o troviamo quelle elementi che uniscono e dall'altro quelli che si separano per differenziarsi dagli altri. È interessante tenere conto di una delle due parti, poiché è composta da fattori che, nel tempo, rendono il logo del tuo bar perfettamente funzionante.

Componenti che legano

loghi della barra

Fonte: Envato Elements

semplicità

La semplicità è una delle chiavi da tenere a mente ogni volta che inizi a progettare. Il tuo logo o marchio dovrebbe essere il più esplicativo possibile. Molte volte tendiamo a sovraccaricare il design con elementi che non significano nulla, in questo modo otteniamo solo che il pubblico che ci vede non capisce cosa intendiamo con quel design. Per questo va sempre tenuta presente la semplicità, chiamata anche effetto minimalismo: dire molto con poco.

La posizione

Sicuramente hai già sentito che i loghi devono essere orizzontali nei loro design. La verità è che non è un fattore determinante, ma lo rende più attraente. È preferibile che un marchio tenda ad essere orizzontale per via del suo spazio. Anche se sempre più designer scommettono su una posizione più verticale nei loro marchi. In questo caso, trattandosi di un brand per un settore bar o ristorazione, sarebbe meglio uno spazio orizzontale.

L'originalità

È un altro punto da tenere in considerazione, essere creativi e originali. La cosa buona del design è che ogni volta che progettiamo, lasciamo un segno personale su ciò che facciamo.Altrimenti, il lavoro che progettiamo potrebbe non essere personale come dovrebbe. Cerca di essere creativo, e soprattutto non accontentarti della prima cosa che la tua mente è in grado di fare, vai oltre ciò che avevi programmato e non limitarti.

componenti che si separano

loghi della barra

Fonte: Envato Elements

Colori aziendali

I colori aziendali sono elementi necessari che sì o devono essere nel tuo marchio. Di solito sono di due o tre colori, sufficienti per far risaltare il tuo marchio e quindi distinguersi dal resto. La cosa normale per un settore gastronomico o di ospitalità sarebbe usare colori accesi e sorprendenti. Prendi in considerazione diversi aspetti che vuoi raccontare della tua attività: a quale pubblico sarà indirizzata, che tipo di bar sarà, ad esempio, qualcosa di notte, di giorno, entrambi, ecc. O anche, che tipo di cibo o bevanda verrà servito. Potrebbe non essere correlato ai colori, ma una volta entrato nel progetto, capirai che tutto è correlato.

tipografia aziendale

Se continuiamo con l'elenco degli elementi aziendali, non possiamo lasciarci alla tipografia. La tipografia aziendale sarà quella che rappresenta il tuo marchio nella sua interezza. Per questo motivo, è importante scegliere bene la tipografia poiché sarà un elemento molto accentuato nell'immagine del tuo design. La cosa normale in questi casi è usare un font sorprendente che si combina bene con il colore. Anche, A seconda di come sarà il modo in cui comunicherai, può essere una tipografia molto più vivace o, al contrario, qualcosa di più serio.

tipo di logo

Un altro elemento che viene preso in considerazione è il design che utilizzerai, con quale tipo di logo inizierai, saprai già che ne esistono di diversi tipi: logo, imagotype, isotype, ecc. Tutti loro, Hanno una caratteristica che li distingue dal resto. Pertanto, molte volte è necessario applicare un elemento che fornisce informazioni migliori e altre volte è necessario sopprimerlo.

Pianificazione dei media

Immagina di avere già il tuo marchio creato, digitalizzato e perfettamente costruito. Ora è il momento di applicare una fase di pubblicità o promozione del marchio. Qui entra in gioco il marketing, quindi sarà necessario creare un mezzo pubblicitario per il tuo marchio. Come regola generale, è molto comune che i marchi di bar o ristoranti si promuovano attraverso i media online, ovvero un account o un profilo Instagram in cui spieghi il servizio che offri, un'altra parte dell'identità in cui parli del marchio, ecc. Qualunque sia il mezzo che usi, fallo sempre per una ragione.

Inserimento del marchio

Troviamo anche l'inserimento del segno su un elemento secondario. È importante che il tuo marchio sia rappresentato su uno sfondo, questo sfondo può essere completamente neutro o, al contrario, fotografico. È interessante applicarlo su sfondi fotografici, poiché in questo modo puoi combinare il negativo e il positivo del tuo marchio, ovvero il tuo marchio visto in nero, oppure in bianco su sfondi chiari o scuri, in questo modo determinerai se il tuo marchio è funzionale sull'applicazione che fai, ricorda.

Manuale di identità

E, ultimo ma non meno importante, troviamo i manuali di identità visiva aziendale del brand. Questi manuali sono caratterizzati da contengono tutti gli elementi che sono importanti nella progettazione e rappresentazione di un determinato marchio. È qui che vengono presentate tutte le arti finali relative ai design del marchio. Esistono molti tipi di manuali, tutti seguono lo stesso schema, in termini di contenuto, anche se alcuni sono molto ben distinti l'uno dall'altro. Ad esempio li possiamo trovare in diverse dimensioni e forme, cambiano anche altri aspetti, come la disposizione dei contenuti.

Esempi di loghi bar

Guinness

guinness-logo

Fonte: 1000 marchi

La Guinness è un marchio di birra e allo stesso tempo una birreria che si caratterizza per la vendita di birre irlandesi. Attualmente, questo tipo di bar è distribuito in diverse città di diversi paesi. Ciò che lo caratterizza non è la grande varietà di birre che offre ma il suo logo. Un logo che si distingue per la sua tipografia classica e seria. Inoltre, al marchio viene aggiunto un elemento principale sotto forma di un'arpa. Indubbiamente un design molto facile da identificare e differenziare.

casa di Dublino

Attualmente ci sono altri concorsi molto simili, come nel caso della Dublin House. Dublin House è un altro dei bar e pub che vendono birre irlandesi e tedesche. Un aspetto che favorisce molto è il suo marchio, visto che è rappresentato anche con una tipografia abbastanza classica, e i colori che sono stati usati per il marchio sono piuttosto sorprendenti.

È sicuramente un design abbastanza funzionale nella sua interezza. Inoltre, si evidenzia anche che questo tipo di attività è distribuita anche in alcuni angoli di molti paesi, il che facilita le migliori vendite.

Barra di un miglio

bar

Fonte: Designcrowd

One mille bar è un bar dal design contemporaneo. Il suo design si distingue per contenere una tipografia sans-serif che si combina molto bene con ciò che il marchio vuole comunicare. Il tipico bar lungo la strada ma con un look molto più moderno e attuale. Senza dubbio, un design che non passa inosservato e che gioca molto bene con i colori aziendali che sono stati applicati, alcune tonalità piuttosto scure, e che derivano da un marrone cioccolato e un marrone più ocra. Avresti il ​​coraggio di provarlo solo per la sua immagine?

Conclusione

Sempre più disegni vengono utilizzati per il settore del restauro, tanto che molte volte non riusciamo ad avviare un progetto di questo tipo senza prima pensare alla prima cosa di cui dobbiamo tenere conto.

Progettare un marchio per un bar o un ristorante è un compito difficile se non lavori bene dall'inizio. Pertanto, è importante che tu memorizzi alcuni degli aspetti che ti abbiamo mostrato, poiché ti aiuteranno a sapere come iniziare.

Ci auguriamo che tu abbia imparato di più sul design del marchio, soprattutto in questo settore che è ogni giorno molto più presente.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.