13 domande da porre a un cliente prima di progettare un logo

 

Domande

La qualità di un logooltre ad avere un design elegante, pulito e precisoDeve esprimere ciò che l'azienda vuole e saper distinguersi dalla concorrenza.

Allo stesso tempo lo ha fatto per soddisfare il cliente, chi è quello che vuole il logo all'inizio. Per creare un logo che superi tutte le aspettative create, è necessario raccogliere le informazioni necessarie prima di iniziare a progettarlo. Ecco 16 domande da porre prima di mettersi al lavoro.

13 Domande da porre al cliente

1. Come descriveresti la tua azienda in 1 o 2 frasi?

Il logo deve rappresentano il business dal tuo cliente, altrimenti non funzionerà. Due frasi sono quelle perfette per descrivere ciò che l'azienda o l'azienda del cliente sviluppa o crea.

2. Quali sono le parole chiave per descrivere la tua attività?

Qui verrà specificato in poche parole servizi o prodotti descrittivi dell'azienda.

Domande dei clienti

3. Cosa distingue la tua azienda dalle altre?

È fondamentale sapere come si distingue i prodotti o servizi del cliente di altri.

4. Qual è il tuo mercato di riferimento?

Un logo rivolto ai giovani sarà molto diverso da uno rivolto agli adulti. Devi sapere potenziale clientela dei prodotti o servizi del tuo cliente.

5. Chi sono i tuoi principali concorrenti?

Sapere chi sono i concorrenti del tuo cliente ti consente di creare un file ricerca comparativa. Non appena sappiamo come sono i loghi della concorrenza, possiamo progettarne uno che sia in qualche modo diverso e si differenzierà.

6. Che tipo di loghi ti piacciono o non ti piacciono?

Questo è importante per conoscere le idee o i gusti del cliente per sapere cosa non si può fare, dal momento che possiamo arrivare con un logo che il cliente odia improvvisamente.

Se l'azienda o l'azienda ha già un logo ed è alla ricerca di un nuovo design, devi conoscere i motivi. Quali sono le tue intenzioni o cosa pensi manchi al vecchio logo.

Devi sapere come verrà utilizzato il logo, sia che si trovi già su un sito Web, su un biglietto da visita o su un altro sito. Ci sono alcuni modelli che non funzionano allo stesso modo sia che siano stampati o sul web.

Grafico

9. Preferenze di colore?

Se il cliente lo è già noto per alcune combinazioni di colori, sarebbe opportuno utilizzare quei colori nel nuovo design.

10. C'è un motto?

Se il cliente avesse un motto che deve essere portato al logo, dovrebbe essere noto. È più facile lavorare su un progetto con uno slogan che progettare qualcosa e provare a farlo in seguito.

11. Quando vuoi che sia progettato?

Poiché ci sono alcuni clienti lo vogliono subito È importante sapere quanto tempo ci vorrà per farlo.

12. Quanto costa il budget?

Budget è qualcosa che riguarda la creazione del progetto di design. Se il cliente è in grado di spendere una piccola somma, è necessario conoscerla in anticipo.

13. C'è qualcos'altro che dovrei sapere?

Come ultima domanda, per sapere se il cliente dovrebbe condividere qualche tipo di file informazioni o opinioni.

Domande da porsi

1. Le aspettative del cliente sono ragionevoli?

Non dovresti mai accettare un progetto quando il cliente non pagherà quello che ha chiesto. Un lavoro può essere rifiutato se il cliente richiede certe cose che sono impossibili.

2. Posso fare quello che vuole il cliente?

Devi chiederti se è in grado di esibirsi quello che vuole il cliente, dato che tu stesso sei il più conosciuto in questo caso. Non dovremmo mai accettare progetti che vanno al di fuori dei nostri limiti.

3. Ho comunicato chiaramente con il cliente?

Quello che non vuoi mai è quello un cliente dice una cosa in modo che tu possa portargliene un altro. È essenziale che il cliente sappia quali sono le tue qualifiche, impegni e date concordate.

Se sei un designer o un cliente e desideri un lavoro a costo zero, puoi anche avvalerti di uno dei tanti strumenti a disposizione per creare loghi gratuitamente ea cui puoi accedere cliccando il link che ti abbiamo appena lasciato.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Un commento, lascia il tuo

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.

  1.   Lucy suddetto

    Molto bene. Grazie