L'importanza di un logo nel web design

El logo È quel pezzo che definisce un marchio e che può essere utilizzato per anni, facendosi riconoscere da tutto il mondo. È letteralmente il volto di un'azienda di Internet. Ecco perché tutti gli elementi che entrano nella creazione del logo saranno di grande importanza.

Ed è che sicuramente il logo è alla fine uno dei lavori più complessi che deve essere svolto dal designer, se non il più. Ciò comporta fare esercizio sia mentale che fisico per ottenere una sintesi di tutto ciò che definisce un'azienda, un profilo o un marchio e rappresentarlo graficamente per mezzo di un piccolo timbro.

Logo di esempio

Al momento di creare il logo per una determinata pagina web, è vero che ci sono molti fattori che devono essere completamente frutto della fantasia del designer, ma ci sono anche molte realtà e convenzioni che devono essere rispettate nel caso si voglia ottenere un buon risultato, ad esempio, il suo posizionamento nella progettazione del 'layout' del web. Quanti loghi hai visto che non si trovano in alto a sinistra nella pagina? E c'è un criterio involontario per posizionare quel sigillo in quella posizione perché l'utente si aspetta già che venga posizionato lì dall'inizio.

Ed è che l'aspettativa gioca un ruolo molto importante nell'usabilità.

È dimostrato che posizionare il logo in una posizione diversa da quella commentata sopra danneggerà la pagina web e lo diventerà 6 volte più complesso tornare alla schermata iniziale dal lettore. C'è anche la limitazione che il marchio stesso genera. Riappare una nuova aspettativa, dovuta al nome, ai principi o al contenuto di detto marchio.

Ed è qui che sta la sfida del designer: ottenere il massimo campo possibile da creare nonostante l'esistenza di un tale numero di restrizioni. E il metodo utilizzato per rafforzare l'identità e il logo del marchio alla fine giocherà un ruolo molto importante nel successo di quel logo stesso. È qui che risiede la possibilità di introdurre creatività e gioco nell'organizzazione in modo tale da ottenere lo sguardo del visitatore.

La chiave del successo

Quello che è il risultato di una profonda riflessione e di un gran numero di test e opzioni precedenti, nel mio caso, sempre a favore dell'esecuzione di innumerevoli schizzi Essendo il metodo più veloce ed efficace per ottenere il risultato desiderato (ne parleremo in un prossimo post), può posizionare un'organizzazione al di sopra della concorrenza perché cattura tutti gli occhi del pubblico.

Ed è forse che, la combinazione di aspettativa e creatività Può essere la chiave del successo del logo, sia esso progettato per lo scopo desiderato, applicando all'organizzazione, un tocco di sorpresa e gioco che porta il visitatore ad esplorare angoli che senza l'intervento del designer non sarebbero stati visitati . Creazioni che incitano il pubblico a compiere azioni spontanee grazie al tocco di suspense applicato nel design e nel reindirizzamento delle sezioni del design della pagina web.

Va inoltre ricordato di non utilizzare elementi o decisioni che possano alienare un gruppo di utenti, in questo caso, anche i vincoli e le aspettative devono essere abbandonati per raggiungere un maggior numero di visitatori risolvendo quegli elementi che potrebbero danneggiare o nuocere all'organizzazione in un modo o nell'altro.

L'importanza del feedback

Tuttavia, alla fine, sicuramente tutto ciò che si discute è in secondo piano una volta che il logo e l'innovazione sono già stati realizzati. Questo perché probabilmente la cosa più importante dell'intero processo è quella retroazione generato, sicuramente inconsciamente, da ogni visitatore. Ed è che questi, indipendentemente dal fatto che abbiano criteri grafici o meno, saranno stati influenzati dall'incorporazione di un nuovo rappresentante e "sigillo" sintetizzatore di un'intera organizzazione. Ed è per questo che queste critiche devono essere ascoltate, essere consapevoli di quei visitatori che sono stati influenzati negativamente dal cambiamento e che hanno fornito un'immagine nuova e migliorata di ciò che hanno capito fino ad oggi.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.