Ombra mezza faccia.

Volto finale

Questo tutorial ti insegnerà a farlo aggiungi un effetto ombra sul viso. Questo effetto può essere applicato anche ad altre parti del corpo in cui si desidera simulare un'ombra, sia perché abbiamo aggiunto un elemento che richiede che l'ombra sia più realeo accentuare un'ombra che è stata un po 'spenta.

L'effetto ombra che spiegheremo dipende da quanta luce ha la tua immagine, a volte dobbiamo simulare un'ombra con un pennello nero e sfocalo, ma in questo caso ti insegneremo come evidenziare un'ombra esistente, in un'immagine che non richiede quel pennello nero sopra.

Sottoesporre

Prendiamo lo strumento sottoesposizione, aumentiamo o riduciamo le dimensioni del pennello, lasciandone un po 'sfumato, evitando così spigoli molto taglienti.

Dimensione del pennello

Per prima cosa facciamo alcuni tocchi sui mezzitoni e testiamo il file l'esposizione che vogliamo darti alle ombre. Abbiamo iniziato con il 13% e poi l'abbiamo aumentato al 29% poiché ci sembrava molto poco.

Mezzo tono

Una volta raggiunto l'importo che vogliamo, scegliamo le luci, invece dei mezzitoni. Con questa opzione quindi scuriamo i toni chiari che siamo rimasti all'interno del settore precedentemente oscurato. Ciò a sua volta impedirà all'immagine di essere saturata di colore.

Se dopo aver scurito questi toni se l'immagine rimane con colori saturi, applicheremo il strumento spugna, al suo interno useremo il file Opzione desaturata, e con questa configurazione passeremo il pennello una o due volte sul settore saturo.

Desaturazione

Per finire aggiustiamo il file livelli di ombra e luce entrare nel menu Curve di regolazione immagine, e copia il disegno della curva che vedrai nell'immagine, per regolare la luminosità e i contrasti in modo uniforme, dobbiamo imitare più o meno il figura S nella casella Curve.

Curve

Questo funziona tanto quanto per dare un tocco carino in vista per una fotografia come quella che vedi, o per dare a aria cupa a una fotografia dove siamo incappucciati, in una modalità più horror. E anche come abbiamo spiegato sopra, può essere utilizzato in altre parti del corpo, quando aggiungiamo, ad esempio, un orologio al polso e vogliamo che sia più reale.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.