Pratiche vietate in un manuale di identità aziendale

manuale di identità aziendale

All'interno della nostra sezione dedicata alla costruzione e all'analisi del nostro marchio è necessario inserire una sezione dedicata a stabilire i vincoli necessari proteggere l'integrità della nostra immagine aziendale. Tieni presente che sebbene una parte fondamentale del processo sia la creazione e la realizzazione del progetto, un'altra parte molto importante è l'applicazione del progetto e la sua implementazione su prodotti specifici e fisici.

Può essere che noi designer e professionisti facciamo un buon lavoro, ma consegnando il progetto al proprietario dell'azienda è lui stesso il compito di rovinare tutto, comprese modifiche e difetti nella presentazione. Ecco perché questo punto è così importante, perché garantisce una corretta presentazione e fornisce il file regole di utilizzo.

Di seguito propongo tre punti che possono aiutarti a specificare e regolare l'uso della tua creazione. Sono quelli che uso più frequentemente nei miei progetti ma se di solito usi qualcun altro o vuoi proporre un punto, non essere timido, Lasciaci un commento!

  • Pratiche vietate: In qualità di designer e creatore della composizione in questione, l'ultima cosa che vuoi è che venga distrutta o ostacolato il risultato finale e la sua presentazione. Forse la più importante di tutte le specifiche descritte nel manuale di identità aziendale sono quelle che si riferiscono a usi vietati. Siamo i creatori e proprietari dei design ed è per questo che dobbiamo proteggerli e preservarne l'intelligibilità, la qualità e il carattere originale. Questo è il motivo per cui dobbiamo vietare alcune azioni a chiunque applichi il nostro design su qualsiasi supporto. Il nostro cliente e tutto il suo team devono essere consapevoli di come l'immagine dovrebbe essere applicata e devono anche essere consapevoli di come non dovrebbe essere eseguita. All'interno di questo punto è molto importante creare una tabella o un elenco con grafici che illustrino quale uso è corretto e quale non è corretto. Proporzionalità, fedeltà al colore, posizione e nitidezza sono fattori essenziali per la nostra immagine. L'utente deve impegnarsi a rispettare le indicazioni riportate nel manuale. Dovrai assicurarti che il logo della tua azienda non commetta gli errori più (purtroppo) comuni:
    • La proporzione del logo non dovrebbe mai essere modificata. Se viene ridimensionato, deve essere sempre eseguito in modo proporzionale.
    • colori identità aziendale mai (in nessun caso) deve essere modificato.
    • Sarà vietato rompere l'armonia tra i diversi elementi che compongono il logo modificando le dimensioni di alcuni di essi.
    • Dovresti sempre usare il formato vettoriale. Soprattutto se il nostro supporto richiede una stampa di grandi dimensioni, la nitidezza e la qualità possono essere perse nel design originale (pixelazione).
  • Logo in positivo e negativo: Un'alternativa al nostro logo dovrebbe essere sempre offerta a livello di colore, che sarà molto utile, soprattutto in quei casi in cui il colore di sfondo è simile a quello che compare nel logo stesso. A seconda del supporto e del prodotto su cui vogliamo stabilire o impressionare la nostra immagine aziendale, dobbiamo utilizzare l'uno o l'altro design. Fornire le versioni del logo consentite e in quali casi. Si consiglia vivamente di utilizzare una griglia e fare un breve commento su ciascuna di esse indicando la loro funzione.
  • Margine di neutralità: Quando il nostro logo è inserito in una qualsiasi composizione, è necessario prestare attenzione al margine di neutralità o margine di sicurezza. Affinché il logo sia percepito in modo pulito, leggero e ottimale, deve avere un margine vuoto attorno ad esso. Il nostro logo deve respirare e avere un raggio d'azione visivo minimo. Ogni volta che viene applicato in qualsiasi composizione, deve essere applicato rispettando un margine di sicurezza. Dobbiamo stabilire attraverso un'illustrazione lo spazio minimo di cui avrà bisogno il nostro progetto.

Per ora lo lasciamo qui. Nel prossimo articolo approfondiremo una sezione su applicazione su diversi supporti e vedremo alcuni suggerimenti che possono andare molto bene per risolverlo in modo efficace. Tieni presente che quest'ultimo punto è in qualche modo il risultato di tutto il nostro lavoro e dove sicuramente vediamoDimostreremo la validità della nostra proposta rappresentare l'azienda che ha richiesto i tuoi servizi.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

2 commenti, lascia il tuo

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.

  1.   Jorge suddetto

    Questo articolo è molto utile, spero che continui a pubblicare molti argomenti interessanti

  2.   Oscar Iván Samanamud León suddetto

    ottimo articolo .. continua a pubblicare dati come questi, sono ricontra utili !!!