Quando è necessaria una guida di stile?

riassunto informativo di tutti gli elementi che compongono un marchio

Una guida allo stile è solo un sommario informativo Di tutti gli elementi che compongono un marchio e che servono come strumento per guidare qualsiasi sviluppo che verrà realizzato attorno ad esso, non sono sempre essenziali, quindi oggi parleremo di quando è necessaria una guida di stile.

Come sapere se è necessaria una guida di stile?

guida allo stile di google

Dipenderà da quanti team di lavoro ha selezionato il titolare del marchio, per sviluppare i diversi elementi che lo compongono, in termini semplici, se i responsabili della progettazione compongono un unico team per creare il logo, il sito web, la pubblicità , ecc., diciamo che l'esistenza della guida non sarebbe strettamente necessaria poiché si presume che il team deve lavorare di conseguenza in modo che tutti questi elementi coincidano nello stesso messaggio e ognuno fa parte di un tutto.

Tuttavia, se il cliente non vuole lasciare nulla al caso, potrebbe essere necessaria la guida allo stile.

D'altra parte, se sono stati selezionati diversi team di lavoro per ciascuno per sviluppare un elemento del marchio, l'esistenza di una guida di stile è essenziale in modo che ogni gruppo abbia le informazioni necessarie e sappia cosa trasmettere in modo che lo faccia in modo uniforme al resto delle squadre e l'immagine del marchio sia sempre rafforzata.

Cosa dovrebbe includere una guida di stile?

Per cominciare, queste guide dovrebbero essere abbastanza flessibili, lasciando sempre aperta la possibilità di innovazione a chi la usa, che lavora per dare linee guida, per segnare il percorso da seguire senza limitare il processo creativo e lasciando sempre aperte le opzioni per ampliarlo e migliorarlo quando necessario; il tutto definendo chiaramente gli elementi essenziali del marchio in quanto tale, affinché l'identità non vada perduta.

Per renderlo più utile, di seguito forniamo alcuni suggerimenti da tenere a mente per rendere la tua guida di stile il più utile possibile:

L'immagine del marchio deve essere definita

L'immagine è il primo passo, per definirla devi fare affidamento sul logo dell'azienda e da lì, tenendo conto dei concorrenti, del Branding e di ciò che vuoi trasmettere, fino a trovare l'immagine che si adatta a ciò che desideri.

Valuta le opzioni per il logo

Questo ha a che fare con diversi modi in cui verrà utilizzato il logoAd esempio, se sarà a colori o meno, le misure consentite a seconda delle circostanze; insomma, tutte le linee guida necessarie affinché le basi del logo non vadano perse.

Decidere sui caratteri

In questa fase del processo, è necessario definire la tipografia dell'immagine, l'importanza di stabilire nella guida, quando utilizzarla e quando è possibile utilizzare il resto del caratteri, dimensioni, colori e stili consentiti, quali usare nei titoli, nei testi lunghi, ecc.

Definisci i colori

I codici di ciascuno dei colori utilizzati nel logo, sia la base che il resto delle opzioni, devono essere riportati nella guida di stile. Se vuoi espandere le opzioni, puoi fornire altri secondari che si combinano con quelli principali .

Definizione di alcuni elementi generali

In modo da stabilire alcune linee guida per sviluppare il marchio, definisce i colori, le dimensioni delle immagini e altri elementi che guidano il designer.

Importanza di determinare la spaziatura

Cerca di non commettere l'errore di molti quando minimizzano la spaziatura, scegli di determinare la spaziatura del tuo logo con i bordi e quelli di altri elementi importanti.

Esemplifica come utilizzare il tuo marchio

Poiché il marchio verrà utilizzato sul web, blog, cartoline, borse, ecc., È importante che la guida contenga chiari esempi di dove posizionare l'immagine in precedenza, studiando i posti migliori per essa.

 


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.