Le sculture di cavi rivelano diversi tipi di animali a seconda della prospettiva

Scultura di cavo

La prospettiva è quasi tutto e possiamo guardare il mondo intero che ci circonda da diversi punti di vista che ci danno uno sguardo positivo o negativo. In arte possiamo parlare della stessa cosa se l'artista è in grado di cambiare un'opera o una scultura in modo che cambi forma mentre lo spettatore si muove. Questo effetto ottico può avere grandi conseguenze se sai come usarlo.

Questo accade con lo scultore francese Matthieu Robert-Ortis che l'ha utilizzato l'influenza della prospettiva in una scultura geniale e sorprendente, La rivoluzione des Girafes. Da un lato appare una coppia di graziose giraffe, ma da un altro punto di vista alternativo, si trasforma in un'immagine di un grande elefante. Tutto cambia in base alla prospettiva dello spettatore.

L'artista stesso spiega che le persone normali tendono a guardare ciò che è davanti ai loro occhi, sia esso un oggetto tangibile o un'idea astratta, ma menti creative di solito esplorano angoli diversi come alternative per contemplare ciò che si ha di fronte.

Scultura di cavo

Matthieu Robert-Ortis incoraggia coloro che vedono la sua scultura mettere in discussione le proprie percezioni e considerare le possibilità da un nuovo punto di vista. Una proposta per chi viene a vedere la tua La rivoluzione des Girafes che sta mutando in forma per passare da giraffe a un grande elefante. Una scultura realizzata con cavi e che si basa più sul suo concept che sulla propria realizzazione tecnica.

elefante

Robert-Ortis ha Su web y il tuo Facebook in modo che tu possa seguire le loro opere artistiche come il capezzale. Solo un anno fa stavamo parlando di un altro artista che ha una grande passione per il materiale che il cavo rappresenta, Richard Stainhorp. Un materiale che consente grande flessibilità e sufficiente fermezza per creare grandi figure.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.