Il segreto del successo del carattere Helvetica

tipi di carattere

È possibile dirlo, praticamente con assoluta certezza, questo Helvetica è il tipo di lettera più utilizzato nel mondo, dal momento che probabilmente lo vedrai in qualsiasi angolo di strada della città in cui vivi, in tutte le riviste che leggi, negli annunci pubblicitari, nei siti web che visiti e persino nei marchi, Tra gli altri.

Helvetica è composta da un tipo di carattere completamente innovativo nella sua origine, che è riuscita a creare un linguaggio contemporaneo e attuale. Grazie alla sua natura pratica e neutra, questo carattere tipografico presenta posizione e globalità, che gli consente di essere il carattere tipografico per eccellenza.

L'origine della tipografia Helvetica

Helvetica

Questo carattere tipografico era creato da Max Miedinger e Edouard Hoffmann durante l'anno 1957.

Helvetica aveva come obiettivo principale ottimizzare la leggibilità e fornire maggiore chiarezza, modernità e neutralità. Dopo la seconda guerra mondiale, il design di questo carattere tipografico cambiò completamente il suo sviluppo e iniziò a muoversi in una direzione completamente diversa, poiché cercava di essere quel carattere che rispondeva perfettamente alla necessità di elaborare una lettera che potrebbe essere utilizzata in qualsiasi tipo di informazione contemporanea, sempre in modo abbastanza leggibile e comprensibile.

Il successo di questa fontana dopo la sua presentazione è stato davvero travolgente. Molte aziende e governi hanno potuto vedere in Helvetica la soluzione di cui avevano bisogno per mostrarsi al mondo nel modo in cui volevano, anche se non erano veramente ciò che rappresentava questa fonte: trasparenza, accessibilità e responsabilità.

A causa del design di questo carattere tipografico, oltre ad alcuni altri elementi, hanno consentito il Helvetica sia uno dei volti che si esibiscono di fronte al mondoPoiché fornisce personalità, parla di qualcosa di te e allo stesso tempo trasmette emozioni diverse. Ecco perché è diventato uno dei principali armi di comunicazione, Branding, oltre alla pubblicità e al marketing contemporanei.

Quali sono le caratteristiche di Helvetica?

Consiste in un carattere che ha un equilibrio praticamente ideale tra il peso e il contrappeso in ciascuna delle sue lettere. È anche un carattere tipografico neutro, fermo, semplice e, soprattutto, leggibile, che gli permette di essere interpretato in modi diversi a seconda del contesto che ha e della sua cornice.

Date le caratteristiche di cui sopra, questo carattere tipografico consente a chiunque di usarlo, indipendentemente dallo scopo, poiché è possibile usalo in più modi senza che l'Helvetica perda la sua essenza, ad esempio nelle insegne e nelle grandi città o da alcune delle principali entità aeree come "American Airlines", che ha mostrato grande lealtà a questo carattere, dato che non ne ha ridisegnato il logo.

Di fronte a queste qualità, diversi esperti hanno discusso se questo gli tolga parte della sua personalità e sebbene alcuni "detrattori" ritengano che per la sua velocità e grande estensione Helvetica potrebbe essere diventato un carattere tipografico così familiare che è addirittura diventato un po 'noioso, tanto che oggi ha praticamente perso tutto il fascino che aveva quando è stato creato.

Secondo questi designer, un buon carattere tipografico deve avere una certa scintilla e originalità, qualità che Helvetica non ha, poiché per loro non ha forza, carattere o espressione, essendo un carattere standardizzato oltre ad essere sopravvalutato.

Lunga vita a Helvetica?

Helvetica

Immagine di Erik Spiekermann che mostra il problema Helvetica

Stai attualmente cercando nuovi modi di espressione più visivi? La risposta è sì ed è quella oggi ci sono linee innovative che risultano essere l'opposto di quanto stabilito e ordinato, che lasciano dietro di sé il bisogno di purezza e purezza in ogni lettera. Tuttavia, quelli che lo sono a favore di Helvetica Non lo considerano un carattere tipografico globalizzato e standardizzato e invece pensano che sia abbastanza personale, se ci aggiungi un tocco diverso.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.