Tipi di disegni grafici

Tipi di disegni grafici

All'interno del design grafico ci sono molte parti diverse che hanno un elemento in comune ma che si concentrano su usi diversi. Parlare di tutti i tipi di progetti grafici può essere complicato, ma possiamo parlare di quelli principali.

Se vuoi conoscere tutti quelli che esistono e quali sono i più importanti, allora qui troverai la risposta a quella domanda che ti sei posto.

Cos'è il design grafico

Cos'è il design grafico

Se cerchiamo la definizione esatta di graphic design in un dizionario come il RAE, ci dice quanto segue:

“Concezione originale di un oggetto o di un'opera destinata alla produzione in serie”.

In realtà, questa definizione non è all'altezza poiché è noto che il design grafico è tutto ciò che ci permette di pubblicizzare e pubblicizzare un servizio, un marchio, un prodotto, ecc. In altre parole, è ciò che è in grado di comunicare un messaggio. E lo fa non con le parole, ma con le immagini; È qualcosa di visivo che cerca di avere un impatto sugli altri.

Per questo motivo la grafica può essere perfettamente quella vaschetta di burro che usi al mattino o quel sito web che ti piace guardare tutte le sere per vedere se hanno messo su un nuovo prodotto.

Quanti tipi di grafica esistono?

Quanti tipi di grafica esistono?

Specificare un numero esatto di grafiche non è facile, perché come hai visto, è presente praticamente in ogni momento. Il logo del tuo router, il sito web che visiti, quell'annuncio che ti ha colpito... Tutto ha a che fare con il design.

Ma proprio per questo molti designer si specializzano in un tipo o al massimo due o tre, perché è impossibile coprirli tutti.

E quanti possiamo incontrarci? Vi lasciamo un elenco di alcuni di loro.

Progettazione editoriale

Conosciuti anche come catalog design, come indica già il nome, sono gli specialisti nella realizzazione di riviste, cataloghi, guide, manuali, ecc. Hanno le conoscenze per scegliere il carattere tipografico giusto e per assemblare le pagine in base alla scansione che un lettore potrebbe eseguire.

Sono consapevoli di ciò di cui il pubblico ha bisogno per sentirsi attratto, ecco perché danno la priorità a fotografie nitide, posizionate strategicamente per evidenziare i testi o per attirare l'attenzione.

Nel caso del disegno editoriale più “serio”, si parlerebbe di un tema letterario, ovvero come costruire un libro dalla copertina alle pagine interne, quarta di copertina, dorso, ecc.

progettazione ambientale

È un design che è diventato molto di moda e che può senza dubbio essere più importante in futuro. Dà la priorità a collegare le persone in modo visivo con gli aspetti legati al naturale, all'ambiente.

Da non confondere con il termine ambientale, poiché non si riferisce solo alla natura e all'ambiente, ma anche all'architettura, all'arte, al paesaggio, ecc.

In altre parole, il design di un depliant per un parco naturale può essere lo stesso di uno per vendere appartamenti.

Progettazione grafica dei pacchetti

Sempre più in forte espansione a causa della crescita dei negozi online. Ed è che la personalizzazione delle scatole in cui vengono spediti i prodotti inizia ad essere importante per venditori e acquirenti. Una scatola personalizzata è più apprezzata di una tradizionale scatola marrone.

Ed è che, anche se potresti pensare che alla fine i due finiranno per essere riciclati (o nel peggiore dei casi nella spazzatura), la verità è che più puoi usare il design grafico del packaging, e ci riesci , maggiori sono le possibilità che quella scatola finisca per rimanere in casa e ricordare in quale negozio devono acquistare.

Web Design

Non importa se è un blog, un sito aziendale, un negozio online... Se devi crearne uno e non vuoi usare i template ma vuoi che sia disegnato da zero, allora ti serve un grafico specializzato in pagine web.

Questo professionista avrà tutte le conoscenze necessarie per creare un design accattivante che bilancia il meglio del design con la funzionalità, in modo che gli utenti possano trovare facilmente tutto ciò di cui hanno bisogno.

Per questo motivo, normalmente lavoriamo con designer UX (user experience) o sono stati formati loro stessi.

Design pubblicitario

Si occupa di poster, banner e tutta la questione pubblicitaria per un'azienda, ecco perché la maggior parte di loro lavora per agenzie pubblicitarie.

È specializzato in tutto ciò che è commerciale e di marketing, perché deve saper vendere agli utenti, e per farlo deve costruire la sua arte in modo che alla fine arrivi visivamente. E come fa? Oltre alla formazione, saper gestire programmi di progettazione come Illustrator, InDesign, Photoshop, audiovisivi, programmi digitali, ecc.

design del marchio

Un altro che sta dando più di cui parlare negli ultimi anni. Potresti conoscerla anche come corporate identity, ovvero creare l'“essenza” di un brand sfruttando non solo un manuale di corporate identity, in cui vengono specificati i font da utilizzare, i colori, ecc. che dovrebbe essere usato, ma anche come farlo.

Infatti ce l'hanno le grandi aziende ed è un documento utilizzato da molte agenzie e altri tipi di progetti grafici (pubblicità, packaging, ecc.).

Design 3D

Design 3D

Potremmo dire che siamo ancora green con questo tipo di design grafico, ma in esso sono stati fatti passi da gigante. Inoltre, in questo momento ha molte opportunità professionali per essere una delle novità e perché molte aziende le stanno cercando.

Tra le conoscenze che devono avere c'è l'uso di programmi specifici come 3D Studio Max o After Effects. Naturalmente non devono mancare creatività e una base nella progettazione grafica.

design mobile

Se prima parlavamo di web design, ora il mobile design sia per le pagine web che per le applicazioni è molto importante e con l'uso che diamo ai telefoni lo sarà ancora di più.

Per fare ciò, non devi solo essere un esperto di Photoshop e Illustrator, ma anche del mondo e delle applicazioni digitali.

Ci sono più grafiche?

Certamente! La verità è che se dovessimo nominare ognuno di loro, non finiremmo. Ma se non sei rimasto soddisfatto dei precedenti, qui ti lasciamo un elenco di un altro gruppo di essi. E ce ne sono molti altri!

  • Progettazione architettonica.
  • Interior design.
  • Design industriale.
  • Fashion design.
  • Design tessile.
  • Disegno artistico.
  • Progettazione digitale.
  • Progettazione di prodotti.

Conosci più tipi di disegni grafici? Puoi dirci qualcosa?


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.