Come aderire o unire PDF online

unisciti al pdf

Ti è mai capitato che, lavorando su un argomento, avevi diversi file pdf e dovevi guardarne uno, poi un altro, tornare al primo...? Se è così, sicuramente avrai pensato molte volte se ci sarebbe uno strumento per unire o unire PDF per semplificare il tuo lavoro, giusto?

Quando PDF è uscito qualche anno fa, questo era impossibile senza dover rifare tutto il lavoro da capo. Tuttavia, ora le cose sono cambiate e puoi scegliere di unire facilmente PDF tramite strumenti. Vuoi sapere come?

Mettere insieme PDF, a cosa serve?

Mettere insieme PDF, a cosa serve?

Fonte: kaspersky

C'è chi è favorevole a mettere insieme un PDF e chi non gradisce questa idea. E la verità è che tutto dipende. Ha i suoi lati positivi e ciò che non è così buono.

Ad esempio, mettere insieme PDF implica che la dimensione di quel file sarà maggiore e se oltre al testo ha immagini, tabelle e altri elementi che lo rendono più pesante, potrebbe finire per diventare così grande che, quando lo si manipola nel il computer potrebbe non essere in grado di elaborarlo senza riagganciare occasionalmente.

Bisogna anche tener conto del fatto che il numero di pagine aumenterà molto, il che influenzerà indirettamente la persona. Non è la stessa cosa vedere che hai un documento di 100 pagine che uno di 1000, può deprimerti di più, soprattutto se devi studiare tutte le pagine.

Chi è contrario a mettere insieme PDF non solo sostiene quanto sopra, ma sostiene anche che, se si tratta di argomenti diversi, è meglio avere un pdf per ognuno, in modo tale che, una volta lavorato, si possa archiviare e continuare con quanto segue, non avendo tutto nello stesso documento.

Comunque sia, se sei uno di quelli che vogliono unire PDF, ecco alcuni strumenti con cui ottenerlo.

AmoPDF

Uno dei primi programmi online di cui vi dobbiamo parlare è uno dei più conosciuti, non solo per unire PDF, ma anche per convertire file in una moltitudine di documenti (da PDF a Word, da Word a JPG...).

Il modo di usarlo è molto semplice. Devi iniziare andando alla pagina web dove dovrai selezionare i documenti PDF che vuoi mettere insieme. Questi non solo devono essere sul tuo computer, ma ti danno anche la possibilità di caricarli da Drive, Dropbox, ecc.

Una volta caricati, dovrai solo aspettare qualche minuto che io li metta insieme e ti dia il download del documento completo. Ovviamente più pesano i documenti originali, una volta messi insieme, più peserà il risultato finale.

Adobe Merge PDF

Questa opzione non è molto conosciuta, ma puoi usarla per combinare più PDF in un unico file. E come mettere insieme PDF? Molto semplice, devi seguire questi passaggi.

Vai alla pagina di Adobe Merge PDF.

Nella pagina vedrai che puoi selezionare i file sopra o trascinare e rilasciare i file nell'area. Dovrai solo selezionare quali sono e premere lo strumento di unione PDF.

I file possono essere riordinati, cosa che molti strumenti online non consentono. Una volta che li hai, devi solo fare clic su Combina file.

Attendi qualche minuto e avrai il PDF combinato.

Successivamente, se vuoi organizzare le pagine, condividere il file, ecc. quindi dovrai accedere ad Adobe.

SmallPDF

Un altro strumento per unire PDF online è questo, SmallPDF. La cosa buona è che, se è qualcosa che fai spesso, in modo da non dover sempre andare alla pagina, puoi inserire un'estensione in Chrome per semplificarti tutto.

E come devi farlo? Per prima cosa dovrai andare alla pagina web, in particolare alla sezione per unire PDF. Quindi, devi caricare il file, dal tuo computer, da Dropbox, Google Drive o qualsiasi altro spazio di archiviazione nel cloud.

Quando sono stati caricati, puoi combinare i file che desideri e fare clic sul pulsante Combina i tuoi PDF.

In pochi minuti vedrai i file combinati, e potrai scaricarli o inviarli via email, copiare il link e condividerlo, comprimerli, ecc.

Mettere insieme PDF, a cosa serve?

Online2PDF

Ti abbiamo già parlato più volte di questo strumento. È un sito Web in cui è possibile convertire un file in più formati. Ma, in più, ti permette di unire PDF. Naturalmente, qui hai una limitazione e cioè che, individualmente, i PDF non possono superare i 100 MB e, nel loro insieme, non possono nemmeno superare i 150 MB. Inoltre, puoi unire solo 20 PDF, non ti lascia più.

In termini di utilizzo, è sostanzialmente uguale agli altri, devi solo caricare i file e aspettare che ti permetta di scaricarne uno solo. Puoi anche finire per convertire quel documento finale in altri formati se ne hai bisogno, che si tratti di Word, JPG, ecc. Naturalmente, con la limitazione esistente, è possibile che ci siano limiti anche nell'ottenere immagini.

Foxyutils

Questo è un altro sito web da utilizzare se non hai PDF troppo pesanti. È un'applicazione web facile da usare, ma con PDF non più grandi di 200 MB. Il suo modo di funzionare è simile a tutti i precedenti, cioè selezioni i file che vuoi mettere insieme e in pochi secondi lo avrai fatto per poterlo scaricare o condividerlo con altri.

Inoltre, come molti altri siti web, puoi anche convertire il PDF in altri formati, se ne hai bisogno, senza dover uscire dalla pagina stessa.

PDF24Strumenti

In questo caso, segnaliamo questa pagina perché non solo ti permette di unire PDF, ma puoi anche unire PDF, Word o altri formati per unirli e convertirli allo stesso tempo in un unico PDF.

I passaggi sono simili. Una volta entrato nel loro sito web, devi solo selezionare a quali file vuoi unire e fare clic sul pulsante Unisci file. In pochi minuti avrai il file finale completo e potrai scaricarlo senza alcun problema (oppure condividerlo o inviarlo via mail).

Come puoi vedere, hai opzioni tra cui scegliere per unirti a PDF, ma tieni presente che, proprio come ottieni vantaggi, ci saranno anche alcuni inconvenienti che possono farti ripensare a quell'unione.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.