Potrebbe essere Banksy Neil Buchanan di Art Attack?

Buchanan Banksy

Uno dei più grandi misteri che affrontiamo oggi nel mondo dell'arte è scopri chi c'è dietro Banksy. In altre parole, quali sono il nome ei cognomi di questo artista che in questi giorni è arrivata addirittura la voce che si trattasse di Neil Buchanan degli Art Attack.

E anche se lo stesso Buchanan viene alla ribalta per negare una tale voce, di sicuro, e da quello che abbiamo appreso negli ultimi anni, lo stesso Banksy non sarebbe uscito ad annunciarlo. Forse rimaniamo anche con il mistero come è successo con quegli pseudonimi di secoli fa e che era un modo per "nascondersi".

Neil Buchanan sta bene noto nel Regno Unito per aver presentato Art Attack. E la sola idea che lo stesso Buchanan venga fuori per negarlo porta molti a chiedersi che Banksy stesso non avrebbe mai detto in pubblico che lui è lo stesso. È facile da capire.

Se andiamo al talento di Buchanan degli anni '90 potrebbe essere perfetto in quel grande uso del messaggio grafico di Banksy e che si adatterebbe negli anni successivi; Devi renderti conto che Banksy è stato negli ultimi anni quando è diventato un personaggio popolare, ma prima hanno trascorso molti anni con la sua arte per le strade.

Sono molti tweet relativi in ​​questi giorni a Buchanan e il suo possibile sospetto che lui sia dietro Banksy. Ci vorrà sicuramente molto tempo per scoprirlo; soprattutto quando anche abbiamo visto nella metropolitana di Londra fare le loro cose qualche mese fa; o quest'altra prospettiva di vedere cosa cosa sono stati i bagni per l'attuale pandemia che viviamo.

Ad ogni modo, ci rimane il mistero e questo dà anche un'aria speciale a tutto ciò che riguarda Banksy.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.