Il più grande museo degli Stati Uniti mette gratuitamente 375.000 immagini

MET

Il Metropolitan Museum of Art di New York è stato sotto i riflettori lo scorso anno quando è stato rivelato che il nuovo design del marchio di Wolff Olins provocò l'ira di molti progettisti.

Ora ha rivelato una nuova interessante iniziativa a cui sarà difficile non essere attratti se sei un artista o un designer. Ha aggiornato la sua politica di accesso aperto e lo ha fatto pubblico dominio tutte le opere artistiche dalla collezione The Met sotto licenza Creative Commons Zero.

Ciò significa che chiunque sul pianeta Puoi accedere e scaricare le immagini di qualsiasi opera di pubblico dominio nella collezione digitale di The Met e utilizzarle come preferisci. Che si tratti di creare uno strano mix, trasformarli in collage digitali o persino venderli su t-shirt, si può fare.

Arte

E c'è una vasta selezione di opere, poiché si stima che la collezione di dominio pubblico possa farlo raggiungere 375.000 posti di lavoro di un totale di 1,5 milioni di oggetti in 5.000 anni di cultura da tutto il mondo.

È incluso più di 8.000 dipinti in modo che si possa già cercare e nel tempo vengono aggiunti nuovi lavori. Solo lo scorso anno sono state aggiunte alla collezione 18.000 nuove opere di pubblico dominio.

Divano

La forma di cerca un'opera d'arte è davvero facile. Devi cercare nella raccolta online The Met e filtrare per dominio pubblico. Potrai affinare la ricerca per artista, tipo di oggetto, luogo, data e reparto.

Il Met mette inoltre a disposizione di tutte le 440.000 opere d'arte che il Museo ha digitalizzato Oggi; può essere scaricato da GitHub.

Non il primo rinomata istituzione che rende la sua collezione aperta a tutti, come il Riksmuseum che condividiamo da qui.

Ecco qua L'incontro.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.

bool (vero)