Come creare una texture denim in Photoshop

struttura del denim di photoshop

Fonte: Photoshop

Le texture sono uno degli elementi che da sempre fanno parte di un buon design. Non servono solo a decorare o trasformare un design in qualcosa di più estetico, ma svolgono anche diverse funzioni. E non è che siano difficili da creare o progettare, dal momento che attualmente, abbiamo migliaia e migliaia di programmi che ci aiutano a elaborare i tuoi progetti in modo rapido e semplice. 

In questo post, ti portiamo qualcosa di più creativo o artistico con cui puoi esercitarti e utilizzare nei tuoi progetti., dal momento che spiegheremo come creare una trama denim in Photoshop, proprio come lo vediamo sui nostri vestiti o nei negozi che visitiamo.

È una texture che attira l'attenzione, per il materiale con cui è disegnata, poiché è una texture molto particolare nel mondo della moda. E siccome non vogliamo farvi aspettare oltre, allora Commenteremo alcuni aspetti o caratteristiche di Photoshop, un programma che è diventato il top 10 nell'elenco dei migliori programmi di progettazione grafica o ritocco immagini.

Photoshop: vantaggi e svantaggi

Photoshop

Fonte: Radio Sucre

Photoshop è un programma che fa parte di Adobe e che svolge la funzione principale di ritocco o modifica delle immagini. È un programma conforme a una licenza o abbonamento, poiché condivide lo spazio con altri programmi come Illustrator o InDesign, dove le sue funzioni vanno di pari passo con la progettazione grafica.

È un programma molto facile da usare e ha alcuni strumenti che ti aiuteranno a creare i tuoi progetti in modo rapido e semplice. Photoshop è attualmente il programma più utilizzato da migliaia e migliaia di fotografi e designer. Pertanto, va notato che ha un tutorial di base in cui ti guiderà attraverso la sua intera interfaccia, con l'obiettivo di rendere il più semplice possibile la navigazione nel programma.

Vantaggi di Photoshop

Funzioni di base

  • È uno strumento molto utile per modificare o ritoccare le immagini. Puoi anche realizzare fotomontaggi o collage, dove puoi applicare il tuo lato più artistico e creativo.
  • In un programma che, come abbiamo accennato, è a pagamento, ma contiene una prova gratuita fino a un mese dove puoi navigare e progettare con tutti gli strumenti a tua disposizione.
  • Non solo ha la capacità di ritoccare, ma Ha anche una parte interattiva, dove puoi progettare e creare presentazioni o GIF. Successivamente, il programma stesso ti consente di esportare questi disegni in formato MP4, un'alternativa che ne favorisce notevolmente la funzionalità.

Funzionalità

  • È un programma che è disponibile su qualsiasi sistema operativo, sia che utilizzi Windows o IOS, puoi progettare senza alcun problema. Inoltre, il programma stesso ha abilitato una serie di applicazioni mobili, in cui è possibile utilizzare Photoshop dal proprio dispositivo e quindi ritoccare l'immagine.
  • L'interfaccia che sviluppa è abbastanza comoda, quindi non avrai problemi a navigarlo, hai da un lato i livelli, che è l'area in cui si trova ogni parte del tuo disegno e dove puoi ordinarli secondo la tua metodologia di lavoro, puoi anche nominarli e creare cartelle per loro. Presentarli. D'altra parte, hai una barra in alto con alcune opzioni in più, relative all'immagine, all'esportazione dei tuoi disegni, alla regolazione del colore o delle dimensioni della tua immagine, ecc.

sviluppo e aggiornamenti

  • È un programma che, nel tempo, ha sviluppato molti aggiornamenti e nuove versioni, motivo per cui è considerato un programma con molte tecnologie aggiornate e in cui è possibile utilizzare un'ampia varietà di risorse. Con Photoshop non avrai problemi ad osare creare cose nuove o inventarle.
  • Photoshop È anche dedicato alla progettazione di mockup, così possiamo lavorare e progettare questo tipo di design, attraverso oggetti intelligenti. In altre parole, ha altri strumenti che ci permettono di aprire nuove porte e con i quali possiamo indagare e lavorare in modo molto più ampio. Quindi è importante che quando lo padroneggi un po' di più, vai oltre.

Svantaggi di Photoshop

versioni

  • Photoshop è a pagamento e hai fino a un mese per provarlo gratuitamente o con la versione di prova, ma ad oggi se ha dimostrato di essere uno dei programmi più costosi sul mercato. Anche se è vero che di solito si investono molti soldi in questo programma poiché è il più adatto e ottimale per la progettazione, quindi gli utenti non lo escludono mai e lo vedrai sempre installato su qualsiasi dispositivo, molto prima di altri programmi relativi a it.fotoritocco e modifica, è un programma unico.

Livelli

  • Sebbene abbiamo precedentemente specificato che si tratta di un programma facile da usare, richiede alcune conoscenze preliminari Per questo motivo, è importante che se hai intenzione di utilizzare questo programma per la prima volta, ti informi prima in alcuni tutorial su questo programma e le sue diverse funzioni, poiché a prima vista una persona che non è completamente a conoscenza di questo programma , può sembrare un mondo completamente diverso, diverso e molto difficile da gestire. Per questo, Ti consigliamo di visitare alcuni video tutorial di YouTube o, se sei più un lettore, di indagare su alcuni semplici libri che ti introducano completamente al programma a poco a poco.
  • È un programma che si aggiorna costantemente e si rinnova, quindi, ogni volta che usi questo programma potrebbe esserci qualcosa di diverso nella sua interfaccia o nel modo in cui funziona. A volte gli utenti accettano tali aggiornamenti, ma sfortunatamente ci sono altre volte in cui non è così. L'importante è che ogni elemento che hai sia sempre nello stesso posto di sempre, ma possono cambiare altri aspetti che lo influenzano in modi diversi.

immagazzinamento

  • È un programma che occupa molto spazio sul nostro computer, Pertanto, il più consigliato è quello utilizzare un dispositivo che dispone di una grande memoria, poiché molte volte lavoriamo con immagini o elementi che pesano molto e non ce ne accorgiamo finché non ce ne accorgiamo nelle prestazioni del PC.

Tutorial: come progettare una texture denim in Photoshop

trama denim

Fonte: Il Confidenziale

Passaggio 1: crea un nuovo documento

Photoshop

Fonte: GFC Global

  1. La prima cosa che faremo è creare un nuovo documento, per questo, utilizzeremo misure di 30 x 30 cm, Lasceremo la risoluzione a 150 dpi, bilanceremo il profilo colore e lo regoleremo in RGB (lavoreremo solo su schermo) a 8 bit e lo sfondo del nostro tavolo di lavoro sarà bianco.
  2. Una volta regolati questi parametri, la prossima cosa che faremo è creare un nuovo livello, riempiremo questo livellos di una percentuale che oscilla tra il 50 e il 60% di grigio, Otteniamo questo se premiamo i tasti Maiusc + Canc, in questo modo ci verrà mostrata la finestra che vogliamo ottenere, che in questo caso sarà quella da riempire.

Passaggio 2: configurare le finestre

photoshop

Fonte: Envato Elements

  1. Come abbiamo commentato sopra il contenuto sarà grigio al 50% e la modalità di fusione sarà impostata su a modalità normale con opacità al 100%.
  2. Successivamente, applicheremo quelli che saranno i primi filtri di tutti quelli che verranno. Per fare ciò, andremo nella barra in alto dell'interfaccia e sceglieremo l'opzione immagine e poi andiamo a galleria di filtri.
  3. Quando abbiamo effettuato l'accesso, non ci resta che scegliere opzione modello semitoni nell'opzione denominata come Schizzo.
  4. Una volta ottenuto quanto sopra, andremo ai filtri, después pixelato e infine a Registrato. 
  5. Una volta terminato il processo precedente, dovremo solo duplicare il livello, per questo lo ruoteremo e ridimensioneremo quello che sarà il livello superiore.
  6. Se abbiamo già i livelli pronti, applichiamo un filtro e Lo sfogheremo con lui Approccio gaussiano. Applicheremo semplicemente la modalità di fusione chiamata moltiplica al livello 1, quindi applicheremo una luce soffusa.

Passaggio 3: crea un nuovo livello

  1. Per il passaggio successivo, creeremo un nuovo livello e con lo strumento lazo, selezioneremo da una figura che contiene una forma.
  2. Dovremo riempire questa selezione in seguito con una percentuale di grigio che occupare il 50%Inoltre, in seguito, applicheremo una luce forte.
  3. Dopo aver eseguito questi passaggi, lo ombreggeremo e creeremo una specie di ombra esterna all'esterno. Quando abbiamo già fatto l'ombra, Successivamente, applicheremo uno smusso e un rilievo.

Passaggio 4: crea cuciture

  1. Per creare delle cuciture useremo il pennello più fine che abbiamo. Creeremo un nuovo livello y con l' strumento Penna, disegneremo quello che sarà il percorso della cucitura.
  2. Una volta terminato il percorso, applicheremo una tonalità più chiara, come un beige.

Passaggio 5: applica un'usura e il gioco è fatto

indossare la trama

Fonte: Depositphotos

  1. Per applicare un logoramento, Selezioneremo il livello 1 e applicheremo a sovraesposizione e poi applicheremo quella che sarebbe l'etichetta dei pantaloni.
  2. Per l'etichetta non ci resta che trovare un originale su internet, passare l'immagine tramite Photoshop e convertilo in un PNG. 
  3. Una volta che abbiamo il PNG, non ci resta che applicarlo sulla nostra texture in modo che sia il più realistico possibile e pronto, hai già la tua trama denim progettata e pronta.

Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.