Come creare biglietti da visita in Word

Come creare biglietti da visita in Word

I biglietti da visita sono sempre una risorsa che sia le aziende che i professionisti utilizzano per farsi conoscere. Nonostante il fatto che le nuove tecnologie stiano diventando sempre meno comuni, la verità è che possono essere un modo molto appropriato di presentarsi agli utenti. Ma, quando non hai programmi di modifica delle immagini, come puoi farlo? Successivamente ti forniremo i passaggi in modo che tu possa imparare come creare biglietti da visita in word.

In meno di un minuto, o cinque se vuoi che sembri un professionista, ce l'avrai fatta. Inoltre, poiché puoi salvarlo in PDF, puoi stamparlo sulla tua stampante con una carta più pesante (se lo consente) o portarli in una copisteria per fare tutte le copie che vuoi. Lo stiamo facendo?

I passaggi per creare biglietti da visita in Word

I passaggi per creare biglietti da visita in Word

Fonte: Seobrookewindows

Per creare biglietti da visita in Word, la prima cosa di cui hai bisogno è avere questo programma. Non importa farlo con le sue alternative gratuite, come LibreOffice o OpenOffice, dato che funziona anche (forse cambiano la posizione di alcuni menu, ma in generale è tutto uguale).

Oltre al programma, è necessario conoscere altri aspetti prima di lanciarsi in esso, come:

  • La dimensione dei biglietti da visita. Se vuoi la dimensione standard, dovresti sapere che è 85x55 mm o 8,5 × 5,5 cm. Ciò non significa che non possano essere resi più grandi o più piccoli. Molti giocano con questo nel design per dare una finitura che attiri più attenzione.
  • Il logo sulla carta (se hai intenzione di metterlo). O un design che rappresenti ciò che vuoi vedere sulle carte. Ad esempio, immagina che sia una carta per il tuo lavoro di illustratore. E decidi che, come sfondo o logo, indosserà un berretto. Non hanno molto a che fare l'uno con l'altro. D'altra parte, se per lo sfondo o il logo fai qualcosa che hai fatto, lo personalizzerai già. E per inciso creando qualcosa che di per sé ti mostra ai futuri clienti.
  • il design. Sebbene non sia possibile creare progetti di grandi dimensioni in Word, alcuni possono venire fuori, soprattutto utilizzando programmi di modifica delle immagini (potresti creare una base in questo e replicarla creando un foglio di biglietti da visita).

Altri aspetti come i dati che andrai a inserire, la tipografia, i colori, ecc. Sono anche molto importanti in quanto danno il risultato finale del biglietto da visita.

Ora che hai tutto quanto sopra, è il momento di passare al programma. Per fare ciò, i passaggi da eseguire sono:

Apri un documento in Word

Come sai, Word è un editor di testo, cioè funziona per scrivere. Pertanto, per impostazione predefinita, apre un foglio bianco di formato A4 (21 × 29,7 cm). Come ricorderete, vi abbiamo detto che la dimensione dei biglietti da visita è 8,5 × 5,5 cm, ciò che ci fa che, lasciando i margini, possiamo ottenere un totale di 4 carte su ogni foglio A8 Word (se sono più piccoli, se ne andranno di più).

Inserisci una tabella

Il prossimo passo che devi fare è inserire una tabella. Certo, devi tenere a mente che ci devono essere 3 colonne e 3 righe. E che la larghezza fissa delle colonne deve essere di 8,5 cm. Una volta che lo hai, punta alle tre colonne e fai clic su "Proprietà tabella" con il tasto destro del mouse.

Trova la parte in cui controlli l'altezza e posizionaci 5,5 cm.

In questo modo avrai la dimensione corretta del biglietto da visita prima di fare qualsiasi altra cosa.

biglietti da visita

Inizia a progettare il tuo biglietto da visita

È ora di mettersi al lavoro, quindi la prima cosa che farai sarà inserire il logo che hai deciso di mettere. Il nostro consiglio è che il logo sia trasparente, in modo che si adatti perfettamente al colore solido che utilizzerai.

Per inserirlo, devi posizionarti nella parte in cui vuoi che l'immagine si attacchi. Vai a Immagine / Inserisci immagine. Dovresti solo ridimensionare l'immagine.

Altra parte importante del design è il colore di base. Questo può essere modificato tutte le volte che vuoi con vari strumenti.

Inserisci i dati

Una volta terminato il design della carta, la prossima cosa è inserire le informazioni necessarie sul biglietto da visita.

Tieni presente che qui la cosa più importante è il carattere, dal momento che devi sceglierne uno che sia facile da leggere, senza molti svolazzi e che attiri l'attenzione.

Raddoppia il risultato

Una volta terminata la prima carta, non devi perdere tempo a crearne un'altra. L'unica cosa che devi è copia l'intero set e incollalo tutte le volte che vuoi nel documento (fino a un massimo di 8).

Certo, ti consigliamo di mettere dei bordi perché poi è più facile tagliare i biglietti da visita.

Come creare biglietti da visita in Word in un minuto

Come creare biglietti da visita in Word in un minuto

Se non sei molto bravo a progettare e non hai nemmeno molto tempo per realizzarli, che ne dici di provare i modelli di Word per creare biglietti? Ebbene sì, anche se non li hai mai visti prima, sono disponibili e sono molto facili da usare.

Per fare ciò, la prima cosa che devi fare è aprire Word. Successivamente, dovrebbero apparire i modelli, ma la cosa normale è che i biglietti da visita non escono. Ma se dai il link "più modelli" li vedrai.

Ed è che se nel motore di ricerca dices biglietti da visita o biglietti da visita otterrai una selezione di modelli che puoi usare. Questi ti danno solo la base, ma puoi riempire tutto il resto con i dati che intendi inserire in essi. Inoltre, puoi modificare il tipo di carattere, i colori, le dimensioni, ecc.

Il vantaggio è che non devi preoccuparti di misure o altro, ma inserisci solo i dati e facoltativamente un logo o un'immagine che vuoi mettere e il disegno verrà ripetuto su tutte le carte dello stesso foglio. Infine, dovrai solo scaricarlo in PDF per poterlo stampare in copisteria.

Hai il coraggio di realizzare i tuoi biglietti da visita in Word?


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.