Come inchiostrare e colorare i nostri disegni con Adobe Photoshop (2a parte)

come-inchiostro-e-colorare-i-nostri-disegni-con-photosh008

Ora inizieremo a lavorare direttamente sul disegno, più specificamente, prima di iniziare il Linea artistica a cui sottoporremo il nostro disegno, inizieremo pulendo la tela in cui si trova il nostro disegno. Iniziamo con Come inchiostrare e colorare i nostri disegni con Adobe Photoshop (2a parte).

come-inchiostro-e-colorare-i-nostri-disegni-con-photosh001

In un precedente post di questo lezionein Come inchiostrare e colorare i nostri disegni con Adobe Photoshop (parte 1), abbiamo visto come dovremmo scansionare il nostro disegno a matita e in quale file dovremmo convertirlo. Ora inizieremo a prepararlo inchiostro e colore.

Creazione di un nuovo documento

Creiamo un file nuovo documento, e lo faremo come se stessimo per stampare l'immagine una volta sviluppata, e per questo apriremo un nuovo documento (Ctrl + N) e nella casella di selezione che esce, sceglieremo carta internazionale, A5e andremo alla casella della modalità colore e sceglieremo Scala di grigi. Fatto ciò, apriremo il nuovo documento.

come-inchiostro-e-colorare-i-nostri-disegni-con-photosh002

Pulizia del disegno

Prima di importare il disegno per lavorare, lo separeremo dallo sfondo in cui si trova, che sarà una carta macchiata dal disegno. Per fare questo, nel disegno che propongo come esempio, userò lo strumento di selezione Lazo magnetico, e traccerò la figura con la sua linea esterna, guidando il anello il più finemente possibile. Presto farò una monografia in cui parlerò solo degli strumenti di selezione di Adobe Photoshop. Una volta che l'intero disegno è stato delineato con lo strumento di selezione, ci assicureremo di lasciare selezionati anche i fori liberi, ovvero creare una sagoma definita della figura.

come-inchiostro-e-colorare-i-nostri-disegni-con-photosh003

Una volta profilati, ci siamo diretti verso il percorso Selezione - Migliora bordo. Si aprirà una finestra di dialogo, da cui perfezioneremo un po '(non passeremo molto tempo neanche su questo passaggio, è solo per non perdere molte informazioni sul bordo del disegno) la selezione che stiamo nel. All'interno di quella finestra di dialogo, sceglieremo il tipo di vista chiamato A proposito di Black, dove vedremo perfettamente quale parte della linea stiamo perdendo. Attivo la casella di controllo Smart Radio e applico i valori di Regola bordo, cercando il più possibile che la linea all'esterno del disegno mantenga la sua forma e non perda molte informazioni. Per questo dobbiamo usare i valori Intaglio, contrasto e spostamento dei bordie di conseguenza, regolandoli in modo tale che la linea esterna sia sempre nitida e senza sfocature. Una volta che abbiamo delineato in modo soddisfacente il nostro disegno, premiamo la scorciatoia da tastiera Ctrl + J, creando così un nuovo livello con la selezione già tagliata. Facciamo clic nella miniatura del livello dove la figura è già tagliata per selezionarla e clicchiamo per copiarla.

Esporta selezione

Una volta copiato il contenuto del livello, andiamo al nuovo documento che avevamo aperto e lo colpiamo. Il nuovo documento vi ricordo che deve essere un A5 di carta internazionale a risoluzione 300 dpi, con sfondo bianco. Una volta che abbiamo il livello esportato, arriverà in formato Oggetto intelligente, rasterizza il livello (facendo clic con il tasto destro sulla parte superiore del livello e dando l'opzione rasterizza) e andiamo ad agganciarlo con lo sfondo bianco. Creiamo un gruppo che chiameremo disegno a matita e lo duplicheremo. Chiameremo il nuovo gruppo Inchiostratoe creiamo un nuovo livello che chiameremo Inchiostro 1 sopra il livello di copia Disegno a matita, che rinomineremo come Ink 2. Spegniamo la visualizzazione del gruppo che contiene il file Disegno a matita, facendo clic sull'occhio che ha il gruppo di livelli accanto alla sua miniatura nella tavolozza dei livelli e scegliamo il gruppo Inchiostrato e il mantello Inchiostro 1 per iniziare a tracciare l'inchiostro su di esso.

come-inchiostro-e-colorare-i-nostri-disegni-con-photosh011

Iniziamo l'inchiostrazione

Stiamo nello strato Inchiostro 1 Come abbiamo detto, e da qui inizieremo a generare l'inchiostrazione del disegno. La prima cosa da dirti che lo faremo utilizzando lo strumento piuma in combinazione con lo strumento spazzola, un modo molto semplice e pratico per lavorare gli inchiostri. Per cominciare, regoleremo la dimensione del file spazzola, per questo sceglieremo lo strumento spazzola e faremo clic destro sull'immagine per accedere al pannello per la scelta della forma e delle dimensioni dello strumento. Una volta in quel pannello, scegliamo un pennello con bordi netti e senza sfocature, e lo posizioniamo su 5 px di dimensioni.

come-inchiostro-e-colorare-i-nostri-disegni-con-photosh020

Una volta scelta la dimensione del pennello, andiamo allo strumento piumae inizieremo a tracciare una traccia su una delle linee del disegno.

come-inchiostro-e-colorare-i-nostri-disegni-con-photosh021

Quando hai già tracciato una linea, facciamo clic con il tasto destro e lo faremo Tracciato del tratto, e da lì diamo il pennello, lasciando premuta l'opzione Simula la pressione.

come-inchiostro-e-colorare-i-nostri-disegni-con-photosh021b

Quindi a poco a poco inchiostreremo le linee del disegno sul livello Inchiostro 1, a poco a poco fino ad avere l'intera figura.

Nel prossimo tutorial finiremo inchiostro il disegno, e il prossimo inizieremo colore. Non perderlo.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Un commento, lascia il tuo

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.

  1.   Scorciatoie da tastiera di Windows 8 suddetto

    a tutti, in effetti è un bene per me fare una visita a questo
    sito, contiene informazioni utili.