I migliori strumenti di marketing per i creativi

social media

«Social Media Landscape (redux)» di fredcavazza è concesso in licenza con CC BY-NC-SA 2.0

Pensi che il tuo lavoro artistico sia abbastanza buono ma non riesci a raggiungere il pubblico? Non sai come gestirti online?

In questo post te ne parlerò di alcuni strumenti di marketing che puoi utilizzare per ottenere il massimo dalla tua attività creativa.

Uso di tag o hashtag

L'uso delle etichette è essenziale per pubblicizzare il nostro lavoro, perché è il modo in cui lo facciamo conoscere. Ci consentiranno di aumentare l'interazione, costruire il nostro marchio, indirizzare un pubblico specifico e un lungo eccetera. Possiamo analizzare i profili di influencer che fanno la stessa cosa di noi e vedere quali tag stanno usando per essere trovati.

Google Trends

Google

«Jak povero? wszystkie zdj? cia z Google+ »di download.net.pl è concesso in licenza con CC BY-ND 2.0

Nell'industria creativa, è importante sapere cosa interessa di più alle persone. Per questo, possiamo sapere quale tipo di informazioni è più pertinente al momento consultando Google Trends. Questo strumento ci permetterà di vedere quali sono le ricerche più popolari. Analizzandole possiamo modificare il nostro prodotto (se vediamo che il pubblico a cui è destinato è piuttosto scarso o se, ad esempio, si tratta di una tipologia di prodotto molto antiquata) oppure scegliere le etichette appropriate in modo che possa essere trovato, come abbiamo spiegato in precedenza.

Ubersuggest

Ubersuggest è un altro strumento molto utile. Utilizzato per cercare parole chiave, che ci permetterà di posizionarci meglio nei motori di ricerca, attraverso la SEO.

Google Analytics

Strumento fondamentale per analizzare cosa stiamo facendo di sbagliato, perché ci mostra i dati che ci permetteranno di vedere come il prodotto sta raggiungendo il pubblico, permettendoci di modificare la nostra strategia.

E - goi

Attraverso E-goi saremo in grado di promuovere il nostro prodotto tramite e-mail, messaggi di testo, messaggi vocali, ecc.

Ci sono tanti altri strumenti di marketing che possono aiutarci a costruire il nostro business creativo. E tu, ne conosci qualcuno?


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.