Siti con interfaccia utente con tavolozze di colori sfumati

tendenze di design dell'anno 2017 Col passare del tempo il gradiente riesce a guadagnare sempre più spazio all'interno del design del web, ecco perché in questo articolo parleremo di questo, in modo da renderlo più facile per te.

Se sei nel mondo del web design da alcuni anni o se presti attenzione a tutti i modifiche che i progetti hanno sviluppato nel corso degli anni, potresti renderti conto che il colori sfumati sono tornati e molto meglio di quello che avevamo a disposizione qualche anno fa. Senza preavviso e all'improvviso sembra che il gradiente sia tornato con tutto, come appare ovunque, essenzialmente nel design dell'interfaccia utente web. tendenze del design 2017 Il gradiente fa parte del tendenze di design dell'anno 2017Tuttavia, non lo fa nel modo in cui era usato in precedenza, ma in un modo molto più raffinato ed elegante.

Pertanto, allo scopo di aiutarti a trovare il file gradiente ideale per il tuo prossimo progetto Per il web design, ti mostriamo tre siti che offrono incredibili tavolozze di colori sfumati.

WebGradienti

WebGradients consiste in un sito web gratuito, che contiene più di 180 tavolozze di colori Gradienti lineari che risultano essere più belli e attraenti degli altri e che possiamo utilizzare senza problemi.

I suoi punti positivi sono:

  • Ha il codice HEX.
  • È ideale per il web, da allora mostra il codice CSS3 completamente pronto per la copia sulla tua pagina web.
  • Ha PNG.

UiGradienti

UiGradients sembra essere un sito abbastanza simile a WebGradients, che ha anche un numero ampio e vario di tavolozze di colori sfumati e viene utilizzato allo stesso modo.

L'unica differenza tra uiGradients e WebGradients sta nel fatto che ciascuno dei suoi utenti ha l'estensione possibilità di creare il proprio gradiente e in questo modo anche altre persone possono beneficiarne.

I suoi punti positivi sono:

  • Visualizza il codice CSS completamente pronto per essere copiato e incollato dagli utenti.
  • Ha il codice HEX.
  • Consenti agli utenti di creare il proprio gradiente.

Blend

In Blend, gli utenti hanno l'opportunità di elaborano da soli non solo i colori ma anche le sfumature di questi. Questo sito funziona come segue: scegli due colori, fai clic "Miscela" e voilà, il gradiente è pronto.

I suoi punti positivi sono:

  • È abbastanza pratico, rendendolo ideale per una rapida visualizzazione.
  • Mostra il Codice CSS proprio come gli altri, completamente pronti per essere copiati e incollati dagli utenti.
  • Ha un formato di visualizzazione radiale e lineare.

Tre siti web di cui siamo sicuri otterrai un grande vantaggio nei tuoi prossimi progetti.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.